15 September 2014

All those pretty fabrics..... (shop update)

Sono sicura che sará capitato anche a molte di voi.. a me capita in continuazione. Compro stoffe bellissime, e poi le tengo e le guardo per anni in attesa di trovare il coraggio di usarle. Spesso sono pezzi unici, ormai fuori produzione, o scovati chissá dove nel mondo, o regali, per cui so che una volta usate non le troveró piú. Alcune poi sono davvero speciali, portate da Nicola dal Giappone durante un viaggio di lavoro (lo so, da ri-sposare!).

***

I am pretty sure it happens to you as well... to me it happens all the time. I buy gorgeous fabrics, and then I keep them and stare at them for years, waiting to be brave enough to use them. They are often unique pieces, discontinued for a long time, or found who-knows-where all around the world, or gifts, so I already know that once I used them I won't be able to find them again. Some are quite special indeed as well, Nicola brought them to me as a gift from a work trip in Japan (I know he is a keeper!).




Ma questa volta, un pó perché la craft room scoppia, un pó perché é inutile ed é un peccato lasciarle li' all'infinito, mi son fatta coraggio e ne ho tagliato una parte e cucito un sacco di piccoli accessori da borsa per il mio negozio.

***

But this time, partly because the craft room is exploding, and partly because it's a shame to leave them there forever, I found the courage and I cut a few of them and sewn many little bag accessories for my shop.




Il post di oggi quindi é solo un piccolo post di servizio per presentarvi una parte di questa nuova collezione tutta dedicata alle meravigliose stoffe in lino e misto lino giapponesi che tanto amo. 
Come al solito portapassaporti (mio design), astucci (mio design) e pochette (design Envelope Clutch di Michelle Patterns).

***

Today's post therefore, is just a quick one to introduce you part of this new collection that's all about gorgeous linen japanese fabric I am so fond of.
As usual, you'll find passport holders (my design), pencil cases/pouches (my design) and clutches (pattern Envelope Clutch by Michelle Patterns).




Tutti abbinati e creati in 4 diverse tonalitá per cercare di venire incontro a tutti i gusti.

***

The sets are all coordinated and I created them in 4 different shades to try and embrace all different tastes.




Trovate tutto questo nel mio negozio online 
Io torno al lavoro, l'aria si sta facendo frizzante la mattina, e come sempre in questo periodo ho tanta voglia di lana, tweed e profumo di autunno (quindi a breve una nuova ondata di arrivi autunnali in negozio..)
Grazie per passare di qui e buona settimana.

***

You can find all of this in my online shop
I better go back to work, air is getting chillier in the morning and at this time of the year, I always crave for tweed, wool and Autumn scent. (so a lots of Autumn new arrival are coming soon as well)
Thank you for calling by and have a lovely week.


Photobucket

11 September 2014

A girl's day out (our way)

Oggi voglio lasciare traccia nel mio blog (che sempre di piú é una raccolta personale, piú per me che per chi legge, di ció che voglio ricordare e riguardare e rivivere) di una giornata davvero speciale. Una giornata di luglio. Una girl's day out, come si usa tanto fare qui, una giornata tra amiche insomma... ma a modo nostro!
Niente shopping, cocktail bar e cinema.. a volte penso che sono (e con me anche molte amiche e molte di voi, sono certa!) nata nell'epoca sbagliata!

***

Today I want to leave a trace on my blog (that is getting more and more a personal collection, more intended for myself than for my readers, of all the things I want to remember, see again and live again) of a very special day.
A July day. A girl's day out, as it's quite popular here, well basically a day hanging out with a dear girl friend... but in our own way!
No shopping, cocktail bar and cinema.. sometimes I think (and I am sure many friends and readers feel the same) that I was born in the wrong era!



Una giornata in cui ho detto "non ci sono per nessuno", ho rubato la macchina a Nicola e ho guidato per un'ora in mezzo alla campagna inglese piú meravigliosa per raggiungere la mia amica Monica. 

***

A day in which I said "I am not available for anyone", I stole the car from Nicola and I drove for an hour in the middle of the most beautiful English countryside to reach my friend Monica.




Dopo gli abbracci e lo scambio di regalini di rito, mi ha accompagnata in giro per le sue zone, la parte alta dei Cotswolds, in giro per lanes dove passa a malapena una macchina, dove al massimo incontri persone a cavallo e qualche fagiano.. incontrando paesini cosí belli e minuscoli che ti fermi a fare due passi e qualche foto, senza sapere nemmeno esattamente dove sei e come si chiamano (tutt'ora non lo so ^_^)!

***

After a bit of hugs and little gifts exchanges, she brought me around her area, in the north of the Cotswolds, around lanes where a car barely fit, and you only meet a few people riding a horse or some pheasants... crossing little hamlets so beautiful and tiny, where you stop for a little walk and some pics, without even knowing exactly where you are or what's the name of the village (which I still don't know by the way ^_^)!



Poi fermarsi in un villaggio un pó piu grandino (per modo di dire), il delizioso Great Tew, ed assaporare ogni angolo e ogni piccolo dettaglio. In un misto di "wow", "ooohhh", "mamma mia" ecc ecc 
Imprimere tutta questa meraviglia negli occhi, nella macchina fotografica e anche in un quadernino di sketch..

***

Then stopping in a slightly bigger village (just slightly!), the quaint Great Tew, and enjoy every corner and little detail. In a mix of "wooow", "ooooh" "mamma mia!" etc. etc.
Impressing all this beauty in our eys, in our camera and in a sketch book..



Trovare una vecchia panchina isolata in mezzo ad un bellissimo prato in centro al villaggio e bersi un caffe con delle tazzine antiche chiaccherando a lungo di giardini e di sogni. 
(quando Monica ha aperto il cestino sono rimasta a bocca aperta! Questo picnic-coffeebreak era una sorpresa per me ed é stato uno dei momenti piú belli della giornata!)

***

And finding a lovely old bench in the middle of the village green, and drinking a coffee in some very special antique cups chatting for a long time about gardens and dreams.
(when Monica opened the basket I was speechless! This coffeebreak-picnic was a surprise for me and I think it was the highlight of the day!)




Poi tornare a passeggiare, con un timido sole che bacia fiori, prati e tetti di paglia, fermandosi ad ammirare i campi dorati di grano..  e infine guidare verso casa, dove ci aspetta un pranzetto delizioso (cucinato a metá da me e a metá dalla mia amica) in una tavola decorata con un vasetto di piselli odorosi.
***

Then back walking, with a shy sun that kisses flowers, fields and thatched roofs, and stopping to admire the golden fields and finally driving home, where a delicious lunch (cooked half by me and half by my friend) on a beautiful table decorated with a jar of sweet peas.






E nel pomeriggio mettersi all'ombra in giardino e giocare con gli acquerelli (un mestiere per lei, un hobby meraviglioso ma ancora tanto complicato per me) bevendo limonata e mangiando pastine di riso fatte a mano, sperando che la sera non arrivi mai.. anche se arriva sempre troppo in fretta!

***

And in the afternoon placing the garden table in the shade and playing with watercolours (a job for her, just a wonderful but still very complicated hobby for me) drinking fresh lemonade and eating homemade rice pastries, wishing the night never came... even if it always comes too early!




Ricordi di un giorno meraviglioso d'estate che mi scalderanno durante il lungo inverno.

***

Just memories of a beautiful summer day that will warm me during the long winter ahead


Photobucket

8 September 2014

A mint green and pink girl

Solo un salutino al volo oggi... siamo appena tornati da una vacanzina breve ma meravigliosa e non vedo l'ora di raccontarvi tutto.. ma intanto, finché trovo il tempo di sistemare le tante foto e far ripartire la routine, vi lascio con un piccolo post con uno dei lavori fatti nelle ultime settimane di cui mi sono davvero innamorata!

***

Just a very quick hello today... we just got back from a short but fantastic holiday and I am looking forwards to telling you everything.. but in the meantime, while I find the time to sort out all the pictures and to start the daily routine again, I leave you with this quick little post to show you one of the works created in the last weeks which I quite fell in love with!


Valeria ha da pochissimo aperto uno stupendo negozio di articoli nordici e country nel centro di Parma che si chiama Arianna Home. Mi ha contattato per chiedermi se potevo realizzare un angelo-fata personalizzato nei colori del suo logo, il verde mente e il rosa, con il nome del suo negozio. 
Le ho detto subito di si con entusiasmo perché adoro questo tipo di progetti....

***

Valeria just opened a gorgeous shop selling country and nordic style items in the city centre of Parma (Italy), that's called Arianna Home. She contacted me asking me if I could create a custom fairy angel in the shades of mint green and pink (that are the shades of her logo)  and with the name of her shop.
Of course I immediately said an enthusiastic yes because I really love these kind of projects....


...e cosí é nata questa signorina adorabile che spero si ambienterá benissimo tra i colori pastello e le meraviglie di quel negozio e accoglierá tutti i clienti che faranno visita a Valeria!

***

...so this adorable girl was born and I hope she will set well among all the pastel colours and the beautiful things in Valeria's shop and she will happily welcome all the clients that will call in! 


A prestissimo! Felice settimana e grazie di passare di qui.

***

Talk to you soon! Have a happy week and thank you for calling by.



Photobucket

26 August 2014

All in one day

C'é un posto al mondo dove in un solo giorno puoi vivere mille emozioni e sentirti dentro una fiaba. 
In un solo giorno, in una sola lunga camminata, puoi incontrare cottage con il tetto di paglia e attraversare colline verdi, campi di grano e distese di lavanda. Puoi vedere e godere il profumo di rose rampicanti, cosmo, scabiosa, ortensie, malva e mille tipi di fiori selvatici.  Puoi osservare panorami fatti di colline decorate da un patchwork di prati di diversi colori divisi da muretti antichi di pietra. Puoi sentire il caldo del sole di fine luglio e il fresco dell'ombra sotto i boschi. Puoi sederti su una panchina e ascoltare cinguettii di uccellini per ore ed ore. Puoi perderti tra i colori delle finestre, delle porte, dei fiori, dei dettagli e della natura. Puoi passeggiare tra pascoli verde smeraldo e incontrare un coniglio con la coda a pompom che ti fa strada. Puoi sentire, anziché il rumore del motore delle macchine, il clap clap dei ferri di cavallo. 
Tutto in un solo pomeriggio, tutto in una sola camminata. 
Non so precisamente perché il destino, la vita e le nostre scelte ci abbiano portati a vivere qui ma sento che  é dove  siamo felici. Perché a tutta questa bellezza non ci si abitua. E ogni volta che camminando incontro un coniglio con la coda a pompom, o un gruppo di ragazze che chiaccherano a cavallo, o un cottage con il tetto di paglia, o un panorama di colline e pascoli, io mi emoziono come se fosse la prima volta che vedo tutte queste cose... e fa bene al cuore.. oh se fa bene..

***

There is a place in the world where in just one day you can live thousands of emotions and feel like you are inside a fairytale. 
In just one day, in just one long hike, you can meet thatched cottages and walk among green hills, hay fields and stretches of lavender. You can see and enjoy the scent of climbing roses, cosmos, scabiosa, hydrangeas, hollyhocks and so many kinds of wild flowers. You can stare at landscapes made of hills decorated in a patchwork of fields in different colours divided by ancient stone walls. You can feel the warmth of late July sun and the cool air under the trees in the woods. You can sit on a bench and listen for hours just to the birds singing. You can wander among the colours of the windows, the doors, the flowers and the nature. You can walk among green pastures and suddenly meet a pompom tailed rabbit which leads your way. You can hear, instead of the rumbling of cars engines, the clip clop of horseshoes. 
All in just one afternoon, all in just one walk.
I am not sure why destiny, life and our choices brought us here but what I feel is that here we feel happy. Because you don't get used to all this beauty. And every time I meet a pompom tailed rabbit, or a group of girls riding their horses and chatting, or a thatched cottage, or a landscape of hills and pastures, I feel emotional like if it was the first time.. and that feels so good and it really is balm for the heart.






























Foto tratte da una delle piú belle passeggiate fatte questa estate, tra Snowshill, Stanton e Stanway. Lunghetta, con delle salite parecchio intense, ma con tante di quelle meraviglie che non basta un post a raccontarle...
(percorso tratto da un vecchio libro "Walking in the Cotswolds" della AA ma probabilmene lo si puó trovare anche in libri di camminate nei Cotswolds piú recenti)

***

All the pictures were taken during one of the best walks we did this summer, among Snowshill, Stanton and Stanway. It was quite long and the climbing was definitely challenging at times, but we met so many wonders that a post is not enough to tell them...
(the trail was taken from an old book called "Walking in the Cotswolds" from AA  probably you can find it in more recent Cotswolds walks books as well)

Photobucket