13 June 2020

Perpetual calendar

Ecco il mio progetto da quarantena, come lo chiamo io, un calendario perpetuo circolare, per insegnare ai bimbi il ritmo dei giorni della settimana, dei mesi, e delle stagioni.
A inizio quarantena ho cercato, come penso un pó tutti, qualsiasi attivitá e supporto per poter stimolare i bimbi in assenza dell'asilo, e mi sono imbattuta, tra le tante cose, in una ruota del meteo (vedi qui) che ho subito acquistato, stampato ed assemblato e che é stata un successone coi bimbi. 
Da quel momento mi son messa in testa di trovarne uno su quel genere ma con i giorni della settimana, mesi ecc. e siccome son molto pignola e ne volevo uno proprio come dico io, e siccome avevo immensamente bisogno di un progetto che mi tenesse la mente e le mani occupate (ma non con il cucito, perché mi é impossibile per ora cucire avendo i bimbi sempre con me) in questo periodo cosí difficile..  é nato lui.

***

Here is my "lock down project" as I like to call it, my circular perpetual calendar, to help my kids to learn the rythm of the days of the week, of the months and of the seasons.
At the beginning of the lock down, I was frantically searching, like I guess everyone, for anything that could help me to stimulate and support my children in the absence of nursery, and among many other things, I met a cute weather wheel (found here) that I bought straight away, and printed and assembled and that was a huge hit with the kids.
From that moment I decided I really wanted to find something like that but with the days of the weeks, months etc. and because I am quite picky and I really wanted something precisely like I had in my mind and because I desperately needed something to keep my mind and hands occupied (but not sewing related as I couldn't really manage to sew with the kids with me all the time) during such a difficult time... I decided to create this.


Purtroppo questo post non contiene istruzioni dettagliate ne' grafiche scaricabili ne' purtroppo mi é possibile vendere questo calendario o riprodurlo, prima di tutto per la questione pratica che é in formato A3 quindi non entra nel mio scanner e per la maggior parte delle stampanti da casa. Ma vuole essere semplicemente un racconto di come l'ho creato con qualche info di base che magari potrá servire a chi si sentirá ispirato a provare.

***

Unfortunately this post does not include specific step by step tutorial or downloadable graphic, and I can't sell this calendar or make it available as a printable, first of all for a simple practical matter, the fact that is in a A3 format, so too big for my scanner and for most home printers. This post is mainly a quick chat about how I created, with some basic info that may be helpful if you want to embark in the same journey.


Come prima cosa ho pensato alla parte grafica che é quella che mi ha invogliata di piu a questo progetto. Ho riempito qualche ora di alcuni pomeriggi, mentre il piccolo faceva il pisolino, a disegnare e colorare in compagnia della mia assistente, e pian piano ho abbozzato dei disegnetti che rappresentassero i mesi dell'anno. 
Se cercato "perpetual calendar" su pinterest ci sono diversi esempi di calendari su questo genere a cui mi sono in parte ispirata. Ho preso spunto per alcuni elementi, ma per la maggior parte ho chiuso gli occhi e immaginato come vedo ogni mese e con un pó di prove e tante matite colorate mi sono davvero divertita e rilassata a disegnare.

***

First of all I began thinking about the illustrations as those were the bit I was mostly looking forward to. I filled a few hours in the afternoons, while the little one was napping and my little assistant was colouring next to me, with drafting a few illustrations to depict the months of the year.
If you look for "perpetual calendar" on pinterest you will be able to find a few, and I got inspired by them for the construction and for some of the elements. But mostly, I closed my eyes and thought about how I would imagine and visulalise a specific month and with some trials and lots of coloured pencils I truly had a lot of fun and relaxing time drawing.




Infine mi son armata di goneometro e ho iniziato la creazione vera e propria dei dischi. Le misure che ho usato sono all'incirca (non avevo un compasso quindi ho usato piatti, scodelle e coperchi di pentole per fare i cerchi!) le seguenti:
- diametro disco numeri dei giorni del mese 30 cm
- diametro disco mesi 26 cm
- diametro disco stagioni 16 cm
- diametro disco giorni settimana 12.5 cm

E naturalmente ho diviso ogni disco in tanti spicchi quanti necessari, 31 per i numeri dei giorni, 12 per il disco dei mesi, 4 per il disco delle stagioni e 7 per il disco dei giorni della settimana.
Ho diviso 360 per il numero di spicchi necessari e ottenuto l'ampiezza dell'angolo dello spicchi necessario e con il goneometro ho diviso i dischi in spicchi con una matita.
Poi ho riportato i vari disegnetti dei mesi che avevo abbozzato.

***

At last, I sourced a protactor form the supermarket, and I began creating the discs. The sizes I used are approximately these (I didn't have a pair of compasses so I basically used plates and bowl and pot lids to make the circles!):
- days numbers of the months disc diameter 30 cm
- months disc diamater 26 cm
- seasons disc diamater 16 cm
- days of the week disc diamater 12.5 cm

And of course I divided each disc in the necessary slices, so 31 for the days of the month, 12 for the months disc, 4 for the seasons disc, and 7 for the days of week disc.
I divided 360 degrees by the number of slices necessary for each disc and with the protactor I measured and drew the slices with a light pencil.
I then drew all the months illustrations in place.


E, usando lo schermo del pc con i nomi e i numeri in una calligrafia a piacimento, come finestra luminosa, appoggiando sopra i vari dischi, ho ricalcato tutti gli elementi con una matita molto leggera.
Infine ho ripassato con una matita nera le vari scritte e numeri, lasciando a parte solo quelle delle stagioni che ho colorato con diversi colori appropriati alla stagione.

***

Using the pc screen, with the various words and numbers written in a font I liked, as if it was a light window, I put the paper discs on top of the screen and lightly traced everything.
I then filled the tracing with a black pencil, except for the seasons which I coloured with different colours.




Ho poi inserito dei piccoli disegnini sia per le stagioni che per i giorni della settimana. Adele sta iniziando a leggere, ma ho pensato che per Leonardo sarebbe stato utile avere un disegnetto che gli facilitasse il riconoscimento delle stagioni e dei giorni, e anche per rendere il tutto ancora piú carino :)

***

I added little doodles for every season and every day of the week. Adele is beginning to read so she doesn't need them, but it was mainly for Leonardo to have something to recognise these words, and also to make it cuter :)


Ho quindi sovrapposto i dischi nella posizione definitiva e con della carta velina ho abbozzato la freccia/indicatore che servirá come finestra per identificare il giorno in cui siamo. Tutto é stato fatto a mano, assolutamente ne' preciso ne' simmetrico..

***

I then laid the discs one on top of the other in the final layout and with some tissue paper I drafted the shape of the window indicator for the day/month/season. It was drafted very approximately by hand, it's not precise and not very symmetric..


Ho riportato la figura sulla carta velina su cartoncino e l'ho ritagliata.

***

I then cut the shape and used it as a pattern to cut it on paper.


L'ho riposizionata sopra i dischi e ho effettuato eventuali aggiustamenti (altri li ho dovuti fare anche alla fine.. dopo aver assemblato il disco.. il prezzo da pagare per fare le cose alla buona!)

***

I laid it on top of discs again to check for adjustments (and more adjustments had to be made also once the calendar was assembled unfortunately... that is due to lack of precision!)


Ho scritto la parola Today nell'indicatore e ho ricalcato la sua forma su un altro pezzo di cartoncino e ne ho ritagliato la sagoma esterna (senza finestra) da usare sul retro dei dischi per maggiore stabilitá.

***

I wrote "Today" on the indicator and I traced its outline shape on another piece of paper to cut another identical piece (minus the window) to be placed on the back for extra support.


Ho cancellato tutte le linee a matita, o cmq quelle che sarebbero rimaste visibili, lasciando peró il puntino centrale che mi servirá per inserire il fermaglio/brad (non so come si chiami in Italiano..)

***

I erased all the pencil lines, or the ones that would be visible anyway, but leaving the central dot as it will be needed when it's time to assemble the calendar with a split fastener/brad


Ho plastificato i dischi per permettere (spero) una durata maggiore. Per i piú piccoli ho usato una laminatrice, ma avendo solo una A4, per i piú grandi ho usato una pellicola adesiva trasparente.

***

I then laminated the discs to get (hopefully) more durability. I used a laminator for the two smaller discs and some clear adhesive paper for the two bigger ones (as my laminator is only A4 sized)


Con un coltellino appuntito ho preparato il buco al centro di ogni disco.

***

With a sharp pointy knife I prepared a hole in the centre of each disc and each indicator shape.


Prima di unire i dischi ho tagliato dei piccoli dischetti di cartoncino da inserire tra di loro che mi pare, rendano piú semplice lo scorrimento dei dischi tra loro.

***

Before assembling the discs I also inserted between then some small paper circles, that, I feel, make the sliding a bit easier.


Infine ho assemblato tutto...

***

Finally I assembled everything..


..posizionando sul retro la sagoma dell'indicatore senza la finestra per supporto al calendario.

***

..placing the indicator shape without the window behind the bigger disc to support the calendar.


L'ho attaccato con un pó di nastro adesivo alla porta della cucina ad altezza bimbi e come immaginavo é stato un successone! 

***

I attached it with some sellotape to the kitchen door at kids height and it was, as expected, a success!





Un abbraccio

Photobucket

12 comments:

  1. Ohhhhh. que entrada mas deliciosa y que buena idea. Si no te importa te cojo la idea para hacer una calendario perpetuo para mis nietas. Me ha gustado muchísimo.

    Baci.

    Olga

    ReplyDelete
  2. I love your artwork, Federica! My Mother had a plastic placemat that I ate on each day that was divided into 12 so that each day I was reminded of the 12 months and the 4seasons! Your idea is fantastic and I love that you have it at kid's height and for Adele and Leonard to look forward to each seasonal design you have created! Well crafted - you have inspired me to create one just for me! I do appreciate you giving us such detailed steps - including the extra circles of paper between the disks to ease in turning! Grazie!
    Mary in Oregon

    ReplyDelete
  3. Bone needles were discovered from as long ago as the Ice age. sewing machines

    ReplyDelete
  4. Oops - Leonardo -
    Mary in Oregon

    ReplyDelete
  5. Troppo, troppo bello!!! sempre bravissima e fantasiosa, grazie per le dritte atte a realizzare tutto ciò....
    Un abbraccio virtuale,dall'Italia,
    Laura

    ReplyDelete
  6. Mamma mia che bello! complimenti sia per l'idea che per la realizzazione...in ogni disegno e scritta traspare l'impegno e la passione che ci hai messo e sono sicura che sarà un modo allegro e divertente per insegnare ai tuoi bimbi lo scorrere del tempo. Brava ♥

    ReplyDelete
  7. Una meraviglia! Davvero bellissimo

    ReplyDelete
  8. Veramente bello! Le tue creazioni hanno sempre un non so che di affascinante! Sto cercando di fare una cosa simile anche io, ma ancora non ho bene idea di come, ma leggendo il tuo post ho trovato qualche suggerimento in più! Grazie! Durante il lockdown anche io mi sono cimentata in questi "orologi" facendone due, uno come te per il tempo e un altro con il ritmo della giornata, ed hanno riscosso un buon successo!

    ReplyDelete
  9. Ormai ho imparato a conoscere la tua genialità e bravura, cara Federica. Il calendario che hai fatto con l'aiuto della tua "assistente" ha un valore incommensurabile!
    Un abbraccio Susanna

    ReplyDelete
  10. Basta una parola? B E L L I S S I M O

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.