7 October 2015

Summer memories - in the front garden

E come promesso eccomi qui di nuovo con il giardino di fronte e con tante foto scattate nel corso di questa estate appena finita... inutile ripetere le cose scritte nello scorso post, ma valgono anche per questo... amo documentare nel mio blog a fine estate i piccoli grandi cambiamenti dei miei amati spazi verdi, perché non ci si rende conto di quanto le cose si trasformano anno dopo anno!

***

As promised... I am back here again with the front garden, and with many pics taken along this past Summer... I won't repeat myself as I already explained in my last post, but the same things apply here... I love to document in my blog at the end of Summer all the little changes in my beloved outdoor spaces, because otherwise it's difficult to realise how much things transform year after year!





L'ho giá detto in passato ma lo ripeto anche qui. Incredibile il fatto che prima di appassionarmi al giardinaggio ritenevo questo angolo a destra della casa un "fardello" dato che essendo sul fronte ed aperto é solo di "rappresentanza" e non viene chiaramente usato come quello dietro. Inizialmente avevamo persino pensato di coprire tutto con ghiaia, per non avere il pensiero di extra erba da tagliare e da trattare. Mamma mia come si puó cambiare idea nella vita! Ora é un angolo che amo molto e di cui sono molto ma molto orgogliosa avendolo creato letteralmente da zero e da sola (vedi qui) con tanto sudore e fatica. E non escludo assolutamente nei prossimi anni, se rimarremo in questa casa, tempo e voglia permettendo, di espandere ulteriormente l'aiuola per poter inserire altre piante ed altre ancora visto che lo spazio ormai mi sta davvero stretto rispetto a tutte le idee e desideri che avrei ;)

***

I already mentioned this in the past but I will say it again. I find it absolutely amazing that before getting really passionate about gardening, I used to consider this corner to the right of the house like a "burden" as, being in the front of the house, it doesn't get any real use, except for its aesthetic purposes. So initially we were seriously considering filling this area with gravel, to avoid having another piece of lawn to mow and treat. Well, amazing how you can change your mind in life! Now it's a corner I really love and which I am extremely proud of, as I created it completely alone and from scratch (see here) with lots of sweating and hard work. And I don't rule out that in the next years, if we will stay in this house long enough, I may also further expand this flower bed to fit many other plants and flowers as the available space has started to be really tight compared to all my ideas ;) 






Anche l'angolo a sinistra della casa non é da meno, la piccola aiuola cresce armoniosamente con vari cespugli e piante colorate e le rose Queen of Sweden (come giá vi avevo raccontato) che avevo acquistato inizialmente come semplice cespuglio, ho poi scoperto che possono essere ottime rampicanti di media altezza. E cosí le ho lasciate crescere, e ora superano la finestra della sala da pranzo e durante i mesi estivi e l'inizio autunno, ma soprattutto intorno a giugno e luglio, incorniciano questa finestra in modo incredibilmente romantico e poetico!

***

Of course also the area on the left of the house is equally pretty to me, the lovely flower bed is filled with many shrubs and plants which are growing in harmony, and with the Queen of Sweden roses that (as I told you in the past) I had initially purchased as normal shrub, but I then discovered could be trained as lovely medium size climber.  So I let them grow and grow and now they got taller than the dining room window and during the summer months, but mostly on June and July, they beautifully frame this window in such a romantic and poetic way! 






E' bellissimo guardare fuori dalla finestra, in una giornata di sole e vederla incorniciata da decine di meravigliose rose! Soprattutto per essere una cosa successa piú o meno a caso devo dire che la natura riserva spesso delle sorprese inaspettate e davvero gradite! 

***

It's lovely to look out of the window, on sunny day, and see it framed by tenths of gorgeous soft pink roses! Especially as that is something that happened almost by chance. It's amazing the unexpected surprises that nature often gift us wth!


Photobucket

13 comments:

  1. You've got such beautiful flowers!!! And a lovely home! :o)

    ReplyDelete
  2. Giardino di rappresentanza meraviglioso 😊

    ReplyDelete
  3. ahhh il giardinaggio, una droga!!! come ti capisco.

    ReplyDelete
  4. So very beatiful garden.

    Baci.

    Olga

    ReplyDelete
  5. Love your garden .... and also changed my mind about a perfect garden, adding more flowers every year! Anita xx

    ReplyDelete
  6. Complimenti!!! Una meraviglia!

    ReplyDelete
  7. Che splendore! Una vera gioia per gli occhi e per il cuore! Poi ci farai vedere come diventano front and back garden in autunno? Secondo me avranno comunque il loro fascino.
    Un abbraccio e una carezza sul pancione,
    Rosa

    ReplyDelete
  8. Preciosos, me encantaron los jardines.

    ReplyDelete
  9. Che bello rivederti sul blog...il tuo bellissimo giardino che anno dopo anno è cresciuto con amore,amore che la natura ha saputo ripagarti!!Un abbraccio...dolcissima mamma in attesa!!

    ReplyDelete
  10. Fantastic flowers....so colorful )))

    ReplyDelete
  11. Cara Federica, tutto bene?
    Come è la vita da mamma?
    un bacio grande a tutte e due/tre!

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.