18 June 2019

Like heaven on earth

I giorni e le settimane (e i mesi..) passano, i weekend sono spesso, meteo permettendo, pieni di meravigliose passeggiate nella natura. Un tempo documentavo ogni piccolo giretto fatto nella stupenda campagna che ci circonda, qui nel blog. Ora ahime' é impossibile farlo.. ma questa volta mi sono impegnata e, complice il fatto che ho dovuto e voluto sistemare tutte le foto per fare un photoalbum da stampare, avendo gia tutte le foto belle pronte e "scremate" ho deciso di condividerne un pó della tante anche qui.
Perché un luogo cosí incantevole va raccontato, va condiviso, va mostrato.. 

***

Days, weeks and even months pass by, our weekends are often, weather permitting, full of beautiful countryside walks in the middle of the most gorgeous nature. Once I used to keep track of all our walks and hikes and of all the special places we discovered in the countryside that surrounds us, here in my blog.  Now, unfortunately, that is impossible due to lack of time... but this time, thanks to the fact I had to sort out and prepare the pictures to make a photobook for us, I decided to take advantage of having the pics all ready and shortlisted and I managed to share some of them here too.
Because such an enchanting place needs to be told about, to be shared, to be shown..








Queste foto sono alcune di quelle che piú amo (piú altri tremila primi piani e stupende foto dei bimbi, che in un contesto del genere son praticamente tutte da appendere al muro, ma che preferisco tenere per noi) di quella stupenda giornata di Giugno trascorsa a Hidcote Manor Garden.
Un sabato dove per una volta, stanchi da giornate molto piene durante la settimana, abbiamo deciso di concederci una giornata di puro relax. Niente zaini pesanti e scarponcini da trekking, niente mappe e salite faticosissime (ma che valgono la pena), niente sudore e piedi doloranti. Solo un giardino incantevole, un prato dove fare un rilassante picnic e tanti album di stickers, solo cottage, aiuole fiorite, labirinti e percorsi in mezzo a ogni pianta e ogni infiorescenza possibile e immaginabile. 

***

These pics are some among of the ones I love the most (plus so many portraits of the kids, that, in such a charming environment, are basically all wall-worthy, but I'd rather keep them for ourselves) from that special June day spent at Hidcote Manor Garden.
One Saturday when we decided, for once, to just do something relaxing. We were very tired after some exhausting busy weeks so we decided, for once, to ditch our heavy rucksacks, our hiking boots, and to spend a day without (rewarding but tiring) uphill slopes, sweat and sore feet. Just one gorgeous garden, a manicured lawn perfect for laying down for a picnic and a few sticker books to play with, and then flower borders, paths and trails among all the most beautiful blooms.










Quello che ho scritto nel titolo (come un paradiso terrestre) non é un'esagerazione. E' davvero quello che ho provato. Da amante dei giardini (in particolare quelli in stile inglese) e del rosa e del lilla, questo luogo era per me davvero una specie di eden. Alcuni viottoli mi hanno fatto, non mi vergogno a dirlo, battere il cuore piu forte dall'emozione. In particolare, (si capirá dal quantitativo di foto) quello coloratissimo di peonie e allium e altri mille fiori, dove ho scattato le foto di Adele che corre e di me che la faccio "volare". 
Quel viottolo mi ha fatto innamorare. 
Era come entrare in un quadro.

***

The words I used in the title are not an exaggeration. It truly is what I felt like. As a garden lover (especially an english gardens lover) and as a lover of pink and purple cottage style flowers, that place was a kind of "eden" to me. Some paths, I am not ashamed to say it, made my heart beats a bit faster. Especially (it'll be easy to guess from the amount of pics) the very colourful one, full of alliums, peonies and so many other perennials, where I took the pics of Adele running and the one of me making her "fly".
That path truly made me fall in love.
It was like stepping inside a painting.





Il giardino é mantenuto dalla National Trust (che é un pó tipo il Fai italiano), é a poco piú di un'oretta da casa nostra ed é molto molto famoso, infatti erano anni e anni che volevo visitarlo, idealmente in questo periodo dell'anno. Poi tra una cosa e l'altra, nei weekend liberi privilegiavamo sempre altri giri o camminate. Non mi sono mai "impuntata" a volerlo visitare, perché si, mi ispirava parecchio, ma davvero non avevo idea di quanto incantevole fosse, altrimenti lo avrei fatto molto prima.. e infatti mi pento di non averlo fatto prima!

***

The garden is kept by National Trust, it's a bit over an hour from our home, and it's very very famous. And that is why I had been meaning to visit it for years and years, ideally around this time of year. But then, in the free weekends we would always choose something else over it, being a local walk or a proper hike. I never insisted on visiting it, despite my desire to, because honestly I had no idea how enchanting it truly was, otherwise I would have visited it waaaay before now!






Immaginatevi un manor (una residenza nobile antica) in un piccolissimo villaggio di tipo 7-8 cottage, e immerso in mezzo alla più meravigliosa campagna nel nord dei Cotswolds, circondato da questo grande giardino con mille zone diverse da visitare. I viottoli del giardino antico  tra rose inglesi, peonie, allium, cespugli e perenni di tutti i tipi.. (il mio preferito), un frutteto, un bosco di altissimi faggi, un giardino roccioso, ponticelli e sentierini, un giardino piú formale ed elegante, una fontana, angoli diversi da esplorare, due cafè, un negozio di articoli carinissimi da giardino e di piante, una grande serra, un orto-giardino, un prato dove fare picnic, una zona selvaggia di alberi e sentierini, tanti punti panoramici dove godere della meraviglia della campagna circostante... ma é difficile spiegare a parole.. non si puó, bisogna proprio visitarlo!

***

Just imagine an old manor, in the middle of a tiny hamlets made up of probably 6-7 cottages, immersed in the most beautiful countryside in the north of the Cotswolds area, surrounded by this wonderful big garden full of so many different areas to explore. The paths in the old garden (which was my favourite) full of peonies, english roses, alliums and so many bushes and perennials, and then an orchard, a beech wood, a rock garden full of winding paths and a stream with little bridges to cross, and then a more formal elegant garden, a fountain, many different corners and nooks to find and enjoy, two cafes, a little garden shop, a big greenhouse, a huge kitchen garden, a manicured lawn where having picnics, a wild woodland area, many panoramic points perfect to enjoy the views across the surrounding open countryside... but it's quite hard to explain with words..... it has to be seen!






Rivedere queste foto in un(ennesima) giornata di pioggerellina, nella settimane, presumo, piú piovose dell'anno, é un balsamo che mi ricorda che l'estate, nonostante tutto é dietro l'angolo, con i suoi colori e profumi.. nel frattempo vi saluto!

***

To see this pictures during this drizzly-rainy day (one of too many in a row in this very unsummery June), it's like a balm to my soul that reminds me that despite the grey sky and the raindrops on the windows, summer is almost here, with its scents and colours!


a presto

Photobucket

9 comments:

  1. Che posto meraviglioso, complimenti :)
    Buona giornata
    A presto
    Giusi

    ReplyDelete
  2. I bimbi crescono. Sempre posti stupendi che visitate.

    ReplyDelete
  3. Thank you so much, it´s great to see all these beautiful places! greetings from south Brazil

    ReplyDelete
  4. Che foto meravigliose! Sembra quasi un villaggio incantato, fuori dalla realtà. Grazie per renderci partecipi e complimenti anche per i tuoi bimbi...mamma mia come crescono. Buona giornata!

    ReplyDelete
  5. Posto stupendo e le tue foto sono magnifiche!
    :-)

    ReplyDelete
  6. Abbiamo fatto un giro delle Cotswolds l'anno scorso e ci sono rimaste davvero nel cuore, specialmente i villaggi più piccoli, con queste case con i giardini all'inglese così curati! A me sono particolarmente piaciute le peonie ed i papaveri, che ho scoperto in tanti colori! Complimenti per lo foto e grazie per averle condivise, mi hai riportata alla vacanza dell'anno scorso!

    ReplyDelete
  7. Cara hai ragione.... è un paradiso terrestre! Grazie di averci fatto partecipi di questa meraviglia!

    ReplyDelete
  8. Che incanto! Grazie, grazie e ancora grazie per averci regalato tanta meraviglia. Un abbraccio a te e un bacino ai bimbi che sono davvero dolcissimi.

    ReplyDelete
  9. Ciao Federica, grazie per averci preso per mano e condotto in questa meravigliosa passeggiata tra i fiori e la Natura: davvero tutto è così perfetto!
    Ma tu sai bene che tra tutti spiccano due fiori speciali ed incantevoli ;)
    Un abbraccio e buona estate
    Susanna

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.