26 June 2017

Snippets from my Spring Garden

E' oramai estate piena, ma per tanti motivi (un periodo particolarmente complesso, che ancora non é terminato, ma sicuramente migliorato, che mi ha tenuta lontana da pc e lavoro) non sono riuscita a seguire il blog come volevo e quindi ho accumulato una marea di foto che mi fa comunque piacere condividere, anche se magari alcune sono un pó fuori stagione, dato che, come sempre dico, il blog é spesso piú per me che per chi legge. Amo tenerlo come un piccolo diario di cose belle, e se per la vita privata e familiare (foto incluse) mi trovo sempre di piú a diventare introversa e a non voler mostrare molto, per quanto invece riguarda la sfera creativa, decorativa, e di cose belle e piacevoli che mi circondano, mi piace continuare e postare in questo diario. Sempre piú spesso mi ritrovo a sfogliare questo blog a ritroso, usando le varie categorie, per spulciare qua e la' qualcosa che cerco e non ricordo o semplicemente per vagare tra foto e bei ricordi. In particolare, amo molto vedere i progressi del giardino, e invece che andare a cercare in decine di cartelle nel pc, trovo comodissimo e veloce vedere le foto piú belle e significative che sono poi quelle che posto sempre qui.

***

We are in full Summer by now, but for a series of reasons (it was a fairly busy and complicated period, and on a certain extent it still is, so I have been quite away from my pc and from my job as well) I wasn't able to share tales and pictures in my blog, so I ended up piling up a big amount of pics that I would still love to share, even if some are a bit out of seasons maybe, as, like I always say, my blog is more often than not mainly for my benefit than for my reader's. I love to keep it like a diary of happy lovely things, and, if for most of my private and family life (pictures included) I am getting more and more defensive and private, for everything concerning my creative life, and home decor, and all the rest of the happy things I find around me, I am more than happy to keep on sharing them. I find myself more and more often "leafing through" my blog backwards, using the tags tool, to have a nice browse or look for something specific. Most of all I love to look at our garden progress through the years. I find it much quicker and more practical than browsing through tenth of pictures folders in my pc.





Questa é stata la primavera dei Tulipani e delle Clematidi. Beh, un pó lo é ogni anno... ma quest'anno é stato proprio un tripudio! la Clematide che oramai ha 5 anni ed é esplosa e si é ingrandita come ho sempre desiderato e i tulipani, alcuni nuovi, alcuni vecchi dello scorso anno, alcuni regalati, alcuni acquistati e piantati come sempre last minute, hanno colorato ogni altro angolo. 
So giá che sará un autunno impegnativo (come o anzi, molto piú dei due appena passati) su vari fronti, ma una cosa é certa, voglio voglio voglio, mi impongo, mi impongo, mi impongo, se non di piantare, per lo meno di acquistare una marea di tulipani per riempire il giardino (in vasi e vasetti) la prossima primavera. Una volta acquistati li avró li' pronti e alla prima occasione li pianteró, sia novembre o dicembre, o piú probabilmente gennaio o febbraio, (tanto bene o male, mi va quasi sempre bene, anche quando pianto molto tardi).

***

This was the Spring of Tulips and Clematis. Well, it's more or less every year. like that.. but this year it was really an amazing display! The Clematis, that is now 5 years old, has taken over most of the fence, as I had always wanted her to, and Tulips, some old, some new, some gifted to me, some bought, and all, as usual, planted at the very last minute, gave touches of colour everywhere else.
I already know that it will be a very intense and challenging Autumn (as or actually much more than the previous two) on various areas, but I already know that I want want want, I need to plant, or at least buy, many many Tulips to fill the garden (in pots mainly) for next Spring. Once I buy them, I an then plant them as soon as I will have an occasion, be it ideally November or December, or, more likely, January or February (I am quite lucky with Tulips, and they usually flower well even if I plant them very late).





E' stata una Primavera in cui il giardino, oltre che di fiori, si é riempito di giochi, la plastica da me tanto detestata ha invaso ogni angolino, come é giusto e normale che sia, e la gioia piú grande é vedere questo spazio prendere sempre piú vita con Adele che corre come una pazza, fa finta di innaffiare, va su e giú per lo scivolo, gioca a palla, e ne fa di tutti i colori.

***

This was a kind of Spring, where the garden, besides all the flowers, also got filled with toys, a real plastic invasion (I so much loathe, but can't really avoid with a little one!) in every corner, as it's only fair, and the biggest happiness of all is to see Adele enjoy the outside so much, and running around like mad, and trying to copy me and water the plants, and sliding down the slide, and playing with her ball, and so much more.





Mentre scrivo (sono ancora via di casa) non so cosa mi aspetta al mio rientro ormai prossimo. Ho lasciato (e fotografato.. mostreró al piu presto..) a metá Giugno un giardino meraviglioso e rigoglioso pieno di rose,  di peonie che finalmente (avendo fiorito quasi un mese in anticipo rispetto alla norma) ho potuto tagliare e godere in casa, di lavanda in fioritura e di boccioli  gonfissimi ma ancora incolore di Ortensie ma poi, le ultime due settimane il sud Inghilterra é stato colpito da un'ondata di caldo fortissimo e anomalo, e pur avendo chi si occupa dei nostri micioni e del nostro giardino in nostra assenza, temo che il caldo sará stato forse troppo per molte piante (rose in primis).. vedremo!

***

While I am writing this post (I am still away at the moment) I am not sure what's awaiting for me when we will be very soon be back. I left (and took many pictures of, which I will soon share..) in mid June, a garden blooming of roses, peonies that I could finally pick and enjoy indoor (as they luckily flowered very earlier than usual), of lavender, of still green but very big Hydrangeas buds, but then, during the last two weeks, a very strong and absolutely not usual, heatwave hit my area in England, and although I have someone who take care of our cats and our garden while we are away, I am still very worried that the heat was too much to bear for many plants, especially roses... we will see!




Nel frattempo buona Estate a chi passa di qui!

***

In the meantime, have a Happy Summer to all my readers!

Photobucket

18 comments:

  1. Un tripudio di tulipani rosa, fa sempre piacere vedere il tuo giardino e capisco la tua riservatezza per la tua vita privata, buona estate anche a voi, Barbara

    ReplyDelete
  2. Precioso jardín y lindos tulipanes, mi flor favorita. Disfruta de todo, incluído ese bebé. Bss

    ReplyDelete
  3. Super jardin. bebe mi "flor" favorita.
    Hanna
    https://www.facebook.com/Wianki-Pani-Hanki-1906708936210273/

    ReplyDelete
  4. Ciao Federica! Complimenti per il tuo giardino, è bellissimo! Posso chiederti come conservi i tulipani in inverno? Io abito in Emilia e le gelate sono frequenti... Non ho mai piantato fiori da bulbo perché non so bene come trattarli..
    Grazie,
    Francesca

    ReplyDelete
    Replies
    1. Allora.. per la mia esperienza (e ben poca conoscenza!) le prime volte li ho lasciati a terra ma ne sono ricresciuti solo un 5-10% l'anno seguente. Allora ho iniziato a metterli in vaso anzichè a terra. Ho una zona del giardino a fianco della casa che è buia ma protetta (esendo un vicolino credo sia protetta un po dal fteddo eccessivo.. ma nn è chiusa) dove lascio i vasi di tutti i bulbi primav (tulip ma anche muscari... giacinti..narcisi..)durante il resto dell'anno dopo la loro sfioritura e devo dire che non sempre ma molto spesso mi va bene e ricrescono. Soprattutto se li lascio proprio nella loro terra e tutto in vaso. Ecco. Sicuram ci son tecniche piu perfette ed adeguate ma io un po pigrizia un po per comodità faccio cosi 😊

      Delete
    2. Ps non ho specificato ma i vasi poi a metà/fine inverno li porto al sole nel loro posto definitivo cosicchè possano vedere luce e riprendere il ciclo naturale..

      Delete
  5. Sempre bello il tuo giardino con i tulipiani e quei fiori che incorniciano la casetta di legno appesa alla parete. Ciao

    ReplyDelete
  6. Ciao Federica! Wonderful garden! All around looks so cozy! Tulips have a beautiful color.
    Have a wonderful summer!
    Hugs and love from Portugal,
    Ana

    ReplyDelete
  7. Grazie per le bellissime foto e complimenti per il giardino. E' uno splendore! Speriamo che il caldo eccessivo non abbia fatto troppi danni. Il mio, qui in Sicilia, è quasi desertificato dal caldo e dalla siccità. In questo periodo bisogna pure risparmiare l'acqua e devo innaffiare col contagocce. Ecco perché preferisco piantare soprattutto piante grasse. Ma, ti assicuro, soffrono anche quelle.
    Buona estate anche a te e un bacino alla piccola,
    Rosa

    ReplyDelete
    Replies
    1. Immagino, ma infatti é giusto scegliere piante e fiori che ben si adattano al clima dove si vive. Io non potrei mai piantare bouganville, oleandri e piante grasse e tu giustamente scegli le piante mediterranee che si adattano al clima siciliano! :)
      un abbraccio

      Delete
  8. Replies
    1. I didn't keep the label unfortunately but I am pretty confident it was thus one https://www.rhs.org.uk/Plants/210260/Clematis-Elizabeth-(M)/Details

      Delete
    2. Thank you! Thanks to you, I fell in love and planted English roses in my garden. From Princess Alexandra and Queen of Sweden just delighted!

      Delete
  9. Hi! I've been reading you for a long time, but I never took the time to say hello! I must say I love your garden! And your Clematis is GORGEOUS! What's your secret! Every Clematis is our garden last no longer than a year!
    Have a lovely evening!
    Christel ♥

    ReplyDelete
    Replies
    1. oh goodness thank you but I have no idea! I have the opposite problem.. they seem to grow and grow and grow and invade everything! I don't mind it all for now, but in the future I will need to take control on them or they will cover all the rest of the plants and surfaces :) It may be due to climate though! They must like the climate where I live :)
      Hugs!

      Delete
  10. Da sogno. Spettacolare il tuo giardino ��

    ReplyDelete
  11. Ciao Federica sei stata una delle prime che ho seguito quando tre anni fa ho scoperto che esistevano blog che parlavano di lavori manuali,ricamo e tutto il resto. Non mi permetto quasi mai di commentare ma questa volta voglio che tu sappia che il tuo "diario" fa compagnia a tante persone come me,che si si tagliano così due minuti di tempo per vagare con la fantasia in posti lontani ed a chi come te lo scrive di sentirsi un pochino più vicini a casa. Grazie di cuore e buona fortuna per tutto oltre a complimenti permlamtua splendida creatura.

    ReplyDelete
  12. ciao carissima...ormai sono una delle tue fans più accanite...amo i tuoi lavori ed i colori che scegli.sai che abbiamo tre cose in comune ...la passione per i tulipani, lapassione per il rosa, e la macchina dacucire....eh si mi sono fermata per la prima volta a curiosare sul tuo blog perché cercndo ispirazione qua e la sul web ho incontrato il tuo profilo è li ho notato che abbiamo la stessa macchina da cucire ...e sono ormai tanti anni che ti seguo con tanta ammirazione ciao un bacione dalla calabria

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.