28 May 2014

On a rainy Sunday afternoon . . .

E cosí... una domenica di pioggia.. un paio di mesi fa.. mi sono cucita un vestito! O_O
Giuro... l'ho fatto io! con le mie manine! Ci credete? no perché io ancora non ci credo!!!

***

And so.... on a rainy Sunday.. a couple of months ago.. I made myself a dress! O_O
I swear... I made it myself! With my own hands! Can you believe it? Because I still find it difficult to believe it myself!!!


 Certo detta cosí sembra che mi sia svegliata la mattina e mi sia ritrovata il talento di sarta.. tse'! magari! 
In veritá questo vestito, questo primo mini-mini esperimento, é stato il frutto di taaaaante domenica di pioggia durante questo lungo inverno... tanti pomeriggi passati  a fare prove su prove con carta velina e vecchie lenzuola a tagliare, sagomare, indossare, modificare, aggiustare, riaggiustare, rimodificare, fino ad arrivare (anche solo per esasperazione ed esaurimento della poca pazienza che ho) ad un modello pseudo definitivo e a lanciarmi finalmente con la stoffa vera.
Perché poi a fare il vestito in se', una volta che si ha un modello perfetto che calza bene sul proprio corpo, non ci vuole mica niente eh.. letteralmente qualche ora e le stesse conoscenze che servono per fare una pochette o un pupazzo. Ma il problema grosso é arrivare a quel modello che calza bene addosso...

***

Well, reading my words it may seem that I woke up in the morning and I found myself some new dressmaking skills by magic..... it's not really like that! At all! I wish!
The truth is that this dress, my very first mini experiment, was the final result after maaaany rainy sundays all along this past winter... many afternoons spent making so many trials with tissue paper and old bedlinen, cutting, shaping, modifying, tweaking, modifying again, until, probably also out of exasperation, I finally arrived to a more or less decent pattern and I started to work with the real fabric.
Because the dress making part itself, once you have a pattern that perfectly fits your body, is really not that bad.. it actually takes only a few hours and the same knowledge required to sew a pouch or a softie. But the huge problem is getting to the point of having a pattern that perfectly fits you...


Babbo Natale mi aveva portato un pó di bei cartamodelli (tutti di abitini dal sapore vintage come piace a me) tra cui scegliere e per questa prima prova ne ho mixati due (come ho visto fare in molti blog di dressmaking) di cui mi ero innamorata:
- corpetto tratto dal pattern Elisalex di By Hand London (anche se l'ho modificato cosí tanto che ormai ha ben poco del pattern originale)
- gonna tratta dal pattern Peony di Colette Patterns (che invece calzava a perfezione e non ho dovuto modificare nulla)

***

Santa brought me many lovely patterns (all to make vintage/retro styled dresses that I quite love) to choose from and for this first trial I mixed two (as I saw many dressmaker bloggers do) among my favourites:
 - the bodice is from Elisalex dress from By Hand London (even though I modified it so much to make it fit me that now it's maybe not so similar to the original one)
- the skirt is from the Peony dress from Colette Patterns  (that instead fits me perfectly and I didn't change anything)



Sono molto orgogliosa dei miei princess seams (le curvature da principessa, non so come si traduca in italiano, le linee del corpetto che lo rendono aderente per intenderci), un pó meno di come ho attaccato la cerniera ( dopo settimane in cui stava fermo sul tavolo della craft room, mi sono decisa a finirlo, giusto la mattina di Pasqua, prima di andare a pranzo da amici, mentre cucinavo e mi preparavo ^_^) per non parlare delle tante pieguzze nell'attacco delle maniche (punto davvero ostico) e tra corpetto e gonna, ma pazienza.. per fortuna non sono perfezionista!

***

I am very proud of my princess seams (the curves that follow the bust at the bodice) but not so proud of the way I attached and finished the zip (I did it in a rush, as usual, on Easter morning, while cooking and getting ready, to be able to wear it at the lunch with our friends ^_^) besides all the little plucks around the sleeves-bodice joining (that's a tough part!) and between the bodice and the skirt, but luckily I am not a perfectionist so I don't mind too much! 


Questa qui sopra é il massimo di fotografia che ho deciso di mettere sul blog (sono vergognina e si sa! oltre al fatto che non ho nessuno che mi sappia fare foto un pó carine!).. solo a confermare che tutto lo sforzo di farlo calzare quasi a pennello é sicuramente valso perché é assolutamente perfetto per me e per i miei gusti e per il mio stile. 

***

This picture up here is the only one I decided to put on the blog (I am quite shy and also, I don't have anybody that can take some decent pictures of me)... just to confirm that all the effort to make the dress fit was definitely worth it in my opinion... because the dress is absolutely perfect for me, my tastes and my style.


In compenso il manichino non si vergogna affatto e cosí vi lascio queste ultime foticine per mostrarvi come per esempio mi piace indossarlo.. con le mie adorate ballerine rosa, foulard e borsa rigorosamente a fiori e con un paio di spille handmade di cui ultimamente ho una vera ossessione. 

***

My mannequin though is not shy at all so I leave you these last pictures to show you a little example of how I like to wear it.. with my beloved pink flats, floral scarf and bags, and a couple of handmade brooches that lately are becoming my new obsession.


E questo é un pó tutto! Ho giá almeno 3 stoffe che mi aspettano e un altro paio di cartamodelli che voglio sperimentare... aspettiamo qualche domenica di pioggia o qualche serata solitaria e pian piano chissá se riusciró a rifarmi il guardaroba con le mie mani come ho sempre sognato.
Ah dimenticavo.. la morale del post, mi sembra evidente, ma lo specifico: se ci sono riuscita io... ci puó riuscire chiunque.. quindi se come me sognate di farvi un vestito da sempre, lanciatevi!

***

And that is all for today! I already have at least three fabrics waiting and some other patterns that I would like to try... so I just have to wait for some rainy Sunday or some quiet night alone and maybe I will soon be able to have a wardrobe filled with handmade items as I have always dreamed.
Ahhhh, I was almost forgetting the big meaning of this post that is probably obvious but I'll clarify it anyway: if I can make it, then anyone can make it.. so if you are thinking/dreaming of making yourself  a dress, just go and try!


Un abbraccio!


Photobucket

111 comments:

  1. Replies
    1. Grazie carissima! detto da te che ormai sei una espertissima sarta di cose carinissime.. ancora piú un onore :)

      Delete
  2. Cosa ti posso dire, sei semplicemente bravissima!!
    La stoffa a pois è perfetta per quel modello.
    Baci Maria

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie infinite maria! Il primo vestito non poteva che essere a pois :)

      Delete
  3. sei stata bravissima!!!!!!
    PS: farmi il guardaroba da me è pure il mio sogno ;-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie serena! non me ne parlare... credo sará difficile da attuare perché ci vuole parecchio tempo.. ma che soddisfazione!

      Delete
  4. Ciao Federica, sei stata bravissima.
    È bellissimo, mi hai lasciato di stucco.
    Allora le giornate di pioggia servono, a me
    mi fanno stare bene cin l'umore a te per creare
    meraviglie...
    Lo voglio anch'io un abito così.
    Mannaggia la mia ciccia e la poca pazienza
    con la macchina da cucire.
    un abbraccio Nadia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ti ho giá risposto in privato.. ma ti ringrazio anche qui cara nadia :)

      Delete
  5. Molto carino!!! Come sempre quando vuoi qualcosa riesci sempre ad ottenerla... Brava!

    Maira

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara maira
      grazie infinite per le tue parole e per i commenti sempre carinissimi che mi lasci nel blog! Eh si.. magari ci metto anni (come in questo caso) ma se mi fisso con una cosa cerco sempre di impararla!

      Delete
  6. It's beautiful

    Just a suggestion,check with your local uni, I started a pattern making course, one evening a week, and it really helps.

    Your dress looks great

    x

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dear Carla
      thank you so much for your words! I am actually SO SO tempted by all the classes available at my local college... there are tailoring classes, watercolour classes, curtain making classes and so on.. if only I wasn't so shy to go there alone!!! Silly me.. I know!
      A big hug!
      federica

      Delete
    2. Good Morning Lovely Federica

      What a shame we live far, I would 'tempt' you to a first course, and then there would be no stopping you. The people are lovely and there's always one or two, that tend to do the same courses that you want to do. Along the years I have done so many, and never regret. And they fill quite quick too. Honestly go for it Federica, it really is worth it. I will be very Happy the day you tell us that you have enrolled in a course :-)) Have a lovely weekend x

      Delete
  7. Molto bello! Bella anche la stoffa che hai scelto! Bravissima!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie cara Laura! Eh la stoffa scelta non poteva che essere a pois :)))

      Delete
  8. Allora con questo tuo post mi hai fatto sorridere troppo. simpatico e nelle mie corde. Brava brava e brava perche' davvero non e' facile cucire un vestito(ne so qualcosa visto che appena sposata mi cimentavo, ma abbandonando sul nascere, anche se qualcosina poi l'ho indossata)...e poi farlo per il proprio fisico è cosa ancora più ardua...ti sta a pennello..peccato che non sei riuscita a superare la timidezza e a farti fotografare come si deve..mi dispiace non aver visto quel luccichio particolare che hanno i nostri occhi quando sono orgogliosi e felici per aver creato...<3
    Un abbraccio ragazza dall'abito blu a pois e vintage

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie lauruzza bella!!! e la timidezza .... hai perfettamene ragione.. ma purtroppo é carattere! E pensare che da quando mi sono avventurata (ormai diversi mesi fa) in questo mondo del dressmaking, ho scoperto centinaia di blogger in tutto il mondo, di tutte le taglie e di tutte le forme che mostrano orgogliose i loro vestiti handmade... e io.. scema a metterlo sul manichino, eh vabeh :)
      Un bacione!
      fede

      Delete
  9. Stupendo, meraviglioso, fantastico !!!!
    Nn si é capito che mi piace <3
    Sei stata super bravissima grande fede!!!!
    E nn é così facile xuxirsi un vestito...
    Bacio
    Alice

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie anche qui alice... sempre gentilissima tu!!!

      Delete
  10. Replies
    1. Thank you so much dear Raquel!!!

      Delete
  11. Replies
    1. Thank you Tanya! You are very kind :)

      Delete
  12. Le cerniere sui vestiti sono tremende! Puoi sovrapporre il tessuto alla cerniera, come in certi cuscini, oppure puoi cucire le due parti in stoffa (destra e sinistra), centrare bene la cerniera, cucirla con precisione a destra e a sinistra e scucire la prima cucitura centrale!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie cara! Effettivamente quella mattina super frenetica mi son messa a cercare tutorial (perché nel cartamodello non era spiegato molto bene) ma in poco tempo capire e provare qualcosa per la prima volta non era il massimo.. infatti l'ho attaccata alla buona e piu o meno esposta. Non mi turba tanto il fatto che sia esposta (anche se come dici tu é molto piu raffinato) ma come ho chiuso il tutto sotto alla base.. ORRORE!!! ma non importa.. la prossima volta mi applicheró e studieró bene prima (almeno che non ci sia un'altra festa incombente in cui indossare l'abito hihihih)

      Delete
  13. Complimenti, bellissimo il modello, la stoffa e le spille, sei stata bravissima,
    Ciao ciao
    Nicoletta

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara Nicoletta
      grazie di cuore per le tue parole!!!

      Delete
  14. Fede ma io sono senza parole...so che sei molto ma molto brava!
    ma un vestito...roba forte! io vado tutta storta con la macchina da cucire, tu sei perfetta e bravissima.
    Complimenti davvero.
    Un bacione

    ReplyDelete
    Replies
    1. manu grazieeeeeee! roba forte si :))) ahahah me lo dico anche io :) ma alla fine davvero guarda che farlo non é niente di che.. tutto il lavoro grosso é aggiustare il cartamodello, prima, ma una volta che si ha il cartamodello giusto, si va che é un piacere (cerniera a parte ehmmmm)

      bacio!

      Delete
    2. il cartamodello mi preoccupa assai... bravissima bravissima

      Delete
    3. ma ce ne sono anche di piú semplici.. questo e un pó complesso perché per stare aderente sul corpetto devi fare tutte quelle curve ecc, ma ce ne sono alcuni, soprattutto giapponesi, di piu relax che penso siano piu semplici per iniziare.. Ti faró sapere, conto di provarne uno proprio da un libro giappo (tradotto in inglese ovviam) a brevissimo!

      Delete
  15. Cara Federica, passare dal tuo blog è sempre una ventata di allegria, uno splendore sia l'abito che gli accessori !
    Bravissima!
    Manu

    ReplyDelete
    Replies
    1. Che bellissime parole Manu, felice di sapere che il mio piccolo angolo di web porti allegria, nn potevi dirmi una cosa piú bella!

      Delete
  16. E' bellissimo e ti faccio tanti complimenti anche per gli abbinamenti che hai scelto, ma mi permetto di dissentire su una cosa: non è vero che se ci riesci tu ci riesce chiunque. Ragazza, le tue mani (e la tua testa of course) hanno ricevuto un grande dono. Con tutta la buona volontà del mondo io non porei mai neppure avvicinarmi ad una creazione così bella. Brava ancora :-) Silvana

    ReplyDelete
    Replies
    1. carissima silvana grazie infinite inanzitutto!!! Ma ti assicuro che davvero ci si puóriuscire perché é molto meno peggio di quel che pensavo! ma grazie di cuore per le tue parole e un bacio grande

      Delete
  17. Non avevo dubbi che saresti riuscita a fare un bel abitino!! Anni fa ho trovato un modello per una camicetta senza maniche e rubato il modello a una gonna a trapezio che usavo per andare in spiaggia: sono nati così almeno 6 completi estivi che uso interi o spezzati abbinati a maglie in tinta unita, ho perfino fatto delle borse molto semplici con le stesse stoffe e mi diverto un mondo con gli abbinamenti. Ottimo lavora e che soddisfazione vero!!
    Ciao
    Isabella

    ReplyDelete
    Replies
    1. ecco isabella é esattamente quello che vorrei fare io! Trovare un paio di cartamodelli che mi piacciono e che mi stiano bene, adattarli (come ho giá fatto con questo) al mio corpo, e poi scegliere (che é un pó la parte difficile perché non é mica semplice trovarle) stoffe diverse, stili diversi, dettagli diversi e crearsi un mini guardaroba partendo da un paio di cartamodelli! tu sei stata bravissima e immagino la grande soddisfazione :)

      Delete
  18. Complimenti Federica,
    hai fatto un bellissimo abito. Non è una cosa da poco cucire un vestito ... io ho fatto un corso da sarta due anni e al massimo riesco a fare i costumi di carnevale per la mia bimba :-P
    Però mi hai ispirato, chissà se ci riesco anche io davvero!
    Baci
    fefè

    ReplyDelete
    Replies
    1. cara fefe'
      che meraviglia il corso di sarta!!! uno dei miei sogni! dici poco fare gli abitini di carnevale per la tua bimba.. io non saprei nemmeno da che parte iniziare! sono sicura che se ti armassi di un cartamodello faresti faville!!!
      bacione

      Delete
  19. Ma come non sei precisa? nel mio immaginario, sei la precisione e la costanza fatte persona! ;) scusa, hai cucito e scucito, non ti sei fatta abbattere dalle difficoltà iniziali e hai un abito che ti calza a pennello! Direi che è un ottimo risultato, no?? bravissima, as ever!!!
    Bogomilla

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie carissima bogomilla e si sono soddisfattissima del risultato ma ti assicuro che precisione e costanza non fanno parte del mio vocabolario, anche se per fortuna, quando mi prefiggo una cosa (come in questo caso il dressmaking) magari ci metto anni e anni ma alla fine son testarda e ci devo riuscire!
      un bacione!

      Delete
  20. Hi Federica! Oh, I think your dress turned out beautifully! I used to sew almost every thing I wore, but not so much anymore. For your first attempt you mastered it. I'm short and on the heavy side so everything I make for myself, I have to adjust the pattern to make it fit me. Wish I could buy one that was perfect. You did a great job on combining the two patterns too! I'm always looking forward to seeing another of your little delightful dolls.
    Be a sweetie,
    Shelia ;)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dear sheila
      thank you sooooooo much for your lovely words! It's so great that you created many clothes for yourself.. it's one of my dreams! Adjusting the pattern was hard work, much worse than I thought it would be, but eventually I made it and I am so happy because now hopefully I will be able to use that pattern for many dresses in different colours, styles etc (time allowing..)!

      Delete
  21. bellissimo il vestito e bravissima tu a farlo. marta

    ReplyDelete
  22. Federica ma è bellissimo, mi piace proprio tanto e la spilla è super anche per me sono diventite una mania, sei brava a far tutto manine d'oro!!! M.Grazia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara maria grazia, grazie infinite e quanto sono belle le spille?! pensare che anni fa non le avrei degnate di uno sguardo e ora le adoro e conto di farne mooooooltissime in previsione di autunno e inverno con cardigan (magari fatti a maglia da me?!) vestitini di lana e maglioncini :)

      Delete
  23. Ma adesso dove trovo le parole!!! Romantic-chic-comfort-vintage-fresco-allegro-"nice" (con tutto quello che può significare in inglese)....e chi più ne ha più ne metta !!
    Quello che mi meraviglia, ogni volta che ti leggo, è l'assoluta naturalezza con cui ogni tua crezione nasce già con stile...come dire che se a tutti gli altri la potatura in giardino produce immondizia a te ne esce una ghirlanda a cuore...se gli altri facessero un primo tentativo di vestito ti aspetteresti al massimo un "magari lo metto mentre faccio le pulizie" mentre a te caspita viene fuori un manichino che è una meraviglia!!! Sei un incanto!!

    Baci
    Sara - Le CuciCoccole

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara Sara
      non ho davvero parole per ringraziarti di queste parole! troppo troppo carina e gentile! non me le merito (ti assicuro che mi escono ciofeche anche a me ogni tanto, ma evito di mostrarle al mondo hihihhi) ma grazie di cuore perché é bello sapere di trasmettere questo!
      un abbraccio enorme

      Delete
  24. Bellissimo Federica! Sei sempre più brava!!
    Bacioni!

    ReplyDelete
  25. che dire Fede? assolutamente e perfettamente tuo!!!! pensa che io invece non riesco, almeno ora, a mettere più abitini e ho solo voglia di jeans e sneakers! le fasi della vita :-))) complimenti per la pazienza nel fare e rifare, provare e riprovare! io che ne ho molta, ma molta meno di te sarei andata subito con la stoffa buona!!!
    un abbraccio..a pois!
    Chiara

    ReplyDelete
    Replies
    1. chiara sei tu vero (il profilo non é abilitato ma penso sia tu, la mia chiara countrynest) ? grazie infinite per le tue parole! come sai anche io pazienza zero meno, proprio per questo ci ho messo anni a decidermi perché sapevo che lacvori cosí grandi e lunghi non fanno per me. Ma ora che ho piu o meno aggiustato questo modello al mio corpo conto e spero di riuscire a farne altri, dato che a crearli in se non ci vuole moltissimo (piu o meno!). Riguardo i vestiti .. sono periodi si, come i colori come tutto (tu ne sai qualcosa!), io invece da un annetto a questa parte vivo quasi solo in vestitini, soprattutto estate e autunno/inverno, ora che é primavera (che qui sembra piu autunno in questi gg) mi toccano i jeans perché non so cosa mettere per coprire le gambe (le calze coprenti in primavera?mmmanche no) ma non vedo l'ora di ricominciare con le gonne!!!

      Delete
  26. Fede sei grandiosa!!!!!!!!!!

    ReplyDelete
  27. Прекрасное платье!Очень нравятся такие модели!

    ReplyDelete
  28. Ciao Federica,
    il tuo abitino è delizioso e ben realizzato. Ha il tuo stile davvero inconfondibile e le spille lo rendono ancora più adorabile.
    Bravissima ^-^
    Un abbraccio
    Nunù

    ReplyDelete
    Replies
    1. cara nunu
      grazie come sempre per le tue parole, sei gentilissima e anche io adoro quelle spilline, fanno proprio la differenza :)
      un bacione!

      Delete
  29. Ciao Federica,
    il tuo abitino è delizioso e ben realizzato. Ha il tuo stile davvero inconfondibile e le spille lo rendono ancora più adorabile.
    Bravissima ^-^
    Un abbraccio
    Nunù

    ReplyDelete
  30. Che brava che sei hai cucito uno splendido vestito...fatto con passione e amore...ben vengano le giornate di pioggia,devi cucirne altri sei bravissima!!e come sempre sai raccogliere tutto nelle foto che fai in un modo magnifico!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. ma grazie!!! sempre troppo carina tu! hai ragione ben vengano le giornate di pioggia (ogni tanto peró eh!!!) cosí ci dedichiamo ai nostri hobby che altrimenti rimangono sempre alla fine e non rimane mai tempo per loro!

      Delete
  31. è stupendo, sei bravissima!!!!!

    ReplyDelete
  32. bellissimo vestito, Fede! complimenti! e non ti vergognare perchè sei bellissima!

    ReplyDelete
    Replies
    1. troppo buona tu!!! e grazie di cuore :)

      Delete
  33. questo vestito è meraviglioso e a te sta divinamente... bravissima davvero brava a cucirlo da sola

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara fiore grazie mille! E' stato un lungo lavoro (l'aggiustamento) ma farlo calzare a pennello é la soddisfazione piu grande!

      Delete
  34. E' veramente delizioso...bravissima!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cara Anna
      grazie mille per le tue parole!!!

      Delete
  35. Federica sei una potenza!!!! Il vestito è una meraviglia!

    ReplyDelete
    Replies
    1. wow grazie cara roberta!
      felicissima che ti piaccia :)

      Delete
  36. Be , proprio tutti !Comunque ti comunico che sono riuscita a cucire qualcosa anche io,una tendina per il tavolo della craft e le bomboniere per Giulia , la macchina da cucire comincia ad avere un po più di pazienza con me !Ma veniamo al tuo vestito !Bellissimo e lo stile che ti distingue è davvero visibile , anche quandolo indossi, con gli accessori , un vero amore !
    Maddy

    ReplyDelete
    Replies
    1. cara maddalena
      non avevo dubbi che avresti fatto faville con il cucito cosí come le fai con il crochet! Ho appena sbirciato il tuo blog e ho visto la tendina per la craft room, carinissima e che bello tutto quell'azzurro.. sa proprio di mare, sole, e mediterraneitá, e sposa perfettamente la meravigliosa zona dove vivi!
      grazie di cuore per le tue parole, sei un tesoro!

      Delete
  37. Ciao Federica, il tuo vestito è bellissimo, sei stata proprio brava e che abbinamenti, sono perfetti. Ma sai che mi hai fatto venir voglia di provarci? Se lo sapessero i miei genitori... sono figlia di sarti ma da ragazza guai ad indossare qualcosa creata da loro e ora invece... che strana la vita.
    Un abbraccio e ancora tanti complimenti.
    Giusy

    ReplyDelete
    Replies
    1. cara giusy
      ti capisco molto bene.. e come si cambia nella vita :) felice di averti stimolato, ti assicuro che la soddisfazione non ha eguali.. un abbraccio e grazie di cuore per la tua parole!

      Delete
  38. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  39. Excellent, Federica! Of course, I knew with your sewing skills, a dress would not entail difficult skills that you didn't already have - but the fitting is something quite different! Also - your color talent is so apparent in your crafts I just knew you would be able to put an outfit together with fabulous colors!!! Well Done! Did you make the scarf as well? How excited you must have been to show your well-planned out dress and accessories for the Easter Outing.
    I love to sew special things for me or my daughter for "events". Not always big events - anything that "needs" a new outfit works for me!

    Keep on learning new things! I have not used Colette patterns - YET! But being from Oregon, I have been aware of them for several years!

    Mary in Oregon

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dear Mary
      thank you once again for your lovely and so so so kind words! you are quite right, the fitting is really the hard part.. and I was expecting it to be, that's why I waited and waited and waited for years before trying ;) Well done to you for making dresses for you and your daughter.. that's what I hope to achieve! Not a completely new wardrobe (I wouldn't have the time) but a few pieces here and there, because things made by our own hands are so special, aren't they!
      a big hug!

      ps The scarf was a purchase, I didn't make it, but I am quite in love with it!

      Delete
    2. My Mother taught me to sew, my grandmother sewed and I also took 2 small courses in 7th and 8th grades! I've been anxious to sew for myself this summer, but I have a brace on my right arm (broke my wrist in late April and surgery shortly thereafter) so I have to wait - but seeing your Easter Outfit I am sooo eager to cut out my dress I had planned for a 82nd birthday party that has already passed :-( so I will have my pink with white polkadot copy of Dolce & Gabbana's luscious Spring 2014 black/wh polka dot dress for any other event that may occur this summer! My daughter has in my queue a couple of scarves at the moment. I have sewed winter scarves (easy finish - I just turned in the sides) but these new ones are polyester with a silk finish. I am a little nervous - but I may hand-roll-stitch the edges.

      You will achieve your goals - Federica! You have the talent AND the skills. Your fitting skills are suberb! But - another hard part for new dressmakers, I've noticed, is to choose styles/patterns that make their body type look good - AND YOU"VE DONE THAT!!!

      Mary in Oregon

      Delete
    3. Federica - I just read Carla's response (May 30) to your answer about taking classes --- definitely consider it. I am 66 but I had been able to be a stay-home Mother so I enrolled in many classes over the years: watercolor (!), tailoring (in Los Angeles, too!), woodworking (I love it!),
      French (still taking classes) and Italian (in preparation for a trip I took my family on back in 1998), ballroom dancing, and regular college program for landscape architecture! You can do it! Perhaps your husband might also see something he may choose to take the same evening ? Good Luck -

      Mary in Oregon

      Delete
    4. dear Mary
      wow you have so many passions, I really admire you!!!
      and you are so kind and you are absolutely right! the real problem is that I am a very very anxious and nervous and almost pathological shy person.. joining all these things with the language barrier (I obviously can speak english... but it's not my native language and I never feel completely at ease) you get a mix that makes it so hard for me to feel like jumping and trying! Everytime I get the college magazine/brochure with all the info about the classes I read them and always find some very interesting ones.. you and carla are so sweet to try and push me.. one day who knows... I'll find the courage :)

      Delete
    5. Thank you for continuing our chat, Federica! I have done the same thing with those college catalogs all of these years (it never has ended!). I have circled and recircled and even made stars to remind me that this is the year to learn (I don't know --- Indian Cooking? perhaps?) Cost and time are usually the reasons I do not register. Sometimes I have registered and even attended the first class and then decided it was not for me. You call yourself shy - but think of the others in the class --- until you actually sit next to someone and give them a smile and maybe even a hello - they might be shy like you !!! You appear to me to be just the kind of person I would love to be sitting next to at some class that we would both share the same interest!!! How much fun would that be for you to increase your circle of friends in a different way? I haven't knitted much this past year, but three years ago my friend was showing me some of her new projects and that started me into thinking about joining her knit class - which I did. I haven't looked back - just forward. Today, all of your information you have gleaned about your David Austin Roses was fascinating! I have always admired them but never splurged to buy. Maybe this will be the year to get one of those yummy-looking pink cupped varieties that obviously have influenced your crafts as well as helped design your landscaping! (Which is AMAZING, by the way!) Take a leap and choose just 1 class and see what happens. Mostly I've found I am just learning the new concepts and writing my notes. When I visited England I found the English very warm and inviting. I cannot imagine that language will be much of a barrier for you to enjoy a new class!

      Hoping to meet you in person, some day, Federica!

      Mary in Oregon

      Delete
  40. Ma che dire....... a prima occhiata mi era sembrato un vestitino Cath Kidston!!!!!!!!!! Bravissima!

    ReplyDelete
    Replies
    1. wow addirittura :) eh beh, lo stile che amo é quello quindi non poteva che essere diversamente.. e aproposito di cath..... vedrai il prossimo vestito ;) non dico altro!
      bacione

      Delete
  41. una volta cucivo, perchè non avevo molte possibilità, ho iniziato proprio per questo motivo, ora da tempo non mi faccio nulla con ago e filo ho giusto una stoffa che giace nell'armadio ... complimenti il tuo vestito è carinissimo e per quel poco che ci hai fatto vedere ti sta benissimo, un abbraccio Helga

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie cara helga, sempre gentilissima, detto da una esperta sartina ancora di piú (non sapevo che di questa cosa, wow!!!)

      un abbraccio
      fede

      Delete
  42. Félicitations, pour une première c'est réussi car la robe est magnifique!!!et avec les accessoires voilà une belle tenue de printemps!! encore bravo!!
    Brigitte

    ReplyDelete
    Replies
    1. thank you so so much! you are very kind :)

      Delete
  43. Senza parole Fede, è stupendo e bellissimo tutto l'abbinamento!

    Un abbraccio, Fra.

    ReplyDelete
    Replies
    1. wow grazie fra :))) troppo gentile tu !

      Delete
  44. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  45. Fede complimenti, è stupendo!!!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie di cuore maria!
      un bacione

      Delete
  46. mi piace molto la leggerezza con la quale affronti cose che richiedono pazienza infinita (che io non ho per niente), e comunque se questa è la prima esperienza: cavolo!
    lore

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie infinite!!! ti assicuro che di pazienza ne ho mooooolta poca anche io, motivo per cui ci ho messo anni prima di decidermi a lanciarmi in questo mondo sartoriale.. diciamo che da una parte la voglia di avere un vestito da indossare ti fa allenare la pazienza, e dall'altra, per fortuna non sono precisetti per cui se una cosa viene cosí cosí (ed é per me!) me la faccio andare bene comunque! :)

      Delete
  47. WOW! è magnifico! voglio provarci anche io... magari inizio con qualcosa dipiccolo per la mia bimba! grazie infinite per le ispirazioni che sai dare!

    ReplyDelete
    Replies
    1. felicissima di esserti stata di ispirazione, ne so qualcosa.. ogni giorno vengo ispirata da internet ed é bello fare la mia parte anche io. Sicuramente fai benissimo ad iniziare da un vestito da bimba, sono molto piu semplici e piu' che altro facili da manovrare (un problema dei vestiti da adulto é lo spazio.. io mi devo mettere in sala da pranzo per avere spazio a sufficienza per tagliare i pezzi sigh) e poi vedrai che ti verrá naturale provare a farne per te...!

      Delete
  48. Ma sei bravissima! Complimenti è davvero delizioso!
    Piacerebbe anche a me cimentarmi, ma non mi sento all'altezza.
    Un caro saluto
    Anto

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie mille anto!!!
      Ma ti assicuro che é molto piú semplice di quello che sembra.. la aprte ostica é aggiustare il modello ma questo anche perché io ho voluto un modello aderente con le forme complicate.. ci sono tanti modelli anche piú semplici che stanno bene (penso) anche senza troppi aggiustamenti e penso siano perfetti per iniziare! Presto sperimenteró altri modelli e vi faró sapere nel blog!

      Delete
  49. Genial!...
    You are my favourite craftmaker...
    Love from Spain.

    Rocio.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Dear rocio
      aaaaawww thank you so much for your super kind words! I am not sure I deserve them but they truly make me happy! Thank you so so so much!

      Delete
  50. Ciao, Fede.
    Bellissimo il tuo abitino. Superchic!
    Un abbraccio.
    Franci

    ReplyDelete
  51. Ciao cara Fede...dai vestitini per le bambole, passando alle bimbe per arrivare alle dimensioni reali...stavo aspettando questo post!

    La tua proverbiale perfezione ha colpito ancora, si vede che è perfetto e ti calza a pennello...questo vestitino è una meraviglia!
    Secondo me una volta che hai imparato a cucire, arriva il momento in cui arriva la voglia di cimentarsi ...anche io sto pensando di provare a realizzarmi qualcosina, di mooolto più basico, tipo una gonnellina...vedremo!
    Non vedo l'ora di vedere il prossimo abitino :)
    Un abbraccio
    E.

    ReplyDelete
  52. Bellissimo, complimenti. Sei incredibile, ogni volta mi stupisci.
    Brava brava brava in ogni cosa che fai e per il gusto squisito. Milena d

    ReplyDelete
  53. Perfect dress and look! Love your style!

    ReplyDelete
  54. Non mi lancero' mai piu' nelll'avventura di farmi una gonna. l'ho fatta poi finire a mia mamma e non l'ho ha messa.non riesco a farmi fare le cose perche' non trovo neanche gia' fatti dei modelli adatti a me.un po' curvy.mi trovo bene pero' ad ordinare su bin prix che hanno taglie tedesche e cadono sempre bene.mi sono rifatta il guardaroba con niente!pero' quando mi sono laureata mi sono fatta fare un vestito dalla mia nonnina sarta.tu continua cosi che sei bravissima. hai tanto talento.

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.