18 March 2014

An early touch of Spring

La domenica é iniziata presto. Qui non ci sono persiane o balconi (e per vicissitudini varie, non abbiamo mai installato delle tende oscuranti, tanto ormai ci siamo abituati..) per cui il sole di prima mattina, quando c'é e quando é forte, entra potente attraverso le tende. Ecco domenica mattina il sole era potente e la camera era illuminata di una luce calda e bellissima. Non potevamo proprio restare a letto!
Sono corsa sul divano e ho tirato fuori una guida di camminate nei Cotswolds che ci avevano regalato anni fa e dopo una veloce lettura abbiamo scelto una passeggiata che partiva da Castle Combe, villaggio molto pittoresco a mezzoretta da dove viviamo che é sempre un piacere visitare.
Stivali in bagagliaio (must have dopo le incessanti piogge e alluvioni di questo lungo inverno), giacchette in zaino, succhi di frutta e siamo partiti verso una giornata che piú bella non poteva essere.

***

Our Sunday started early. There are no shutters in here (and for many various reasons we didn't manage to install some blackout blinds, and by now we are completely used to the light so we don't even bother anymore) so when early in the morning a strong sun is out, it really filters in with such power through the curtains. Well, Sunday morning was a day like that, the sun was powerful and our bedroom was filled with an amazing warm and beautiful light. It was unthinkable to stay in bed!
I run to the sofa and I took out a book about countryside walks in the Cotswolds that was given us as a gift a few years ago and after a quick read we selected a walk that was starting from Castle Combe, a very quaint village around half an hour from our home, that we always love to visit.
Wellies in the car boot (a must have in these days, after the very wet winter we had, with flooding everywhere), some jackets in the backpack, some orange juice and we left towards a day that couldn't possibly have been any more beautiful.






Il sole era caldo, molto caldo per una domenica di metá marzo in Inghilterra. 
Il villaggio era ancora molto tranquillo. Un pullman di turisti, qualche locale a spasso con il cane, e qualche mattiniero che si gode il sole seduto sui tavolini all'aperto del pub. C'era anche l'immancabile tavolino di torte fuori dal cottage proprio in centro al paese. Sono molti anni che visito Castle Combe e altrettanti che trovo questo tavolino di un signore che vende torte fatte in casa acquistabili tramite l'honesty box (si paga inserendo monete e banconote nel buco delle lettere), ovvero basato completamente sulla fiducia. Per la prima volta, con la prospettiva di quasi 3 ore di camminata e saliscendi con zero allenamento, mi sono decisa a comprare una tortina (anzi due!) e fare una seconda colazione energetica (e molto calorica!)! Mmmm che buone! Assolutamente da ricomprare la prossima volta che passo di li!

***

The sun was very warm for a Sunday in the middle of March in England.
The village was still very quiet. Just a bus with a tourists organised group, some local walking their dog, and some early riser enjoying the sun from the outdoor tables of the pub. There also was the usual table with handmade cakes outside a cottage in the middle of the village. I have been visiting Castle Combe for many years, and every single time I have always found this set of tables where a local gentleman sells handmade cakes through a honesty box, hence completely based on trust. For the first time, forecasting around three hours of walking with zero training, I decided to buy a little cake (actually two!) and have a very energetic (and caloric!) second breakfast! Mmmmm they were yummy! I will absolutely have to buy some again next time I visit!







La passeggiata partiva poco dopo il centro del villaggio, e tra sentieri nei boschi, ampie radure e saliscendi nella campagna inglese siamo arrivati alla prima tappa segnata sulla mappa, un minuscolo villaggio.. direi piú un agglomerato di cottage completamente nascosto in mezzo alla campagna. Che paradiso. Ci guardavamo intorno e ci sembrava quasi surreale! Non capivamo nemmeno da dove fosse l'accesso stradale a questo piccolo mondo fatato! 

***

The walk started just after the village centre, and among footpaths in the middle of woods, big open pastures and a lot of slopes up and down, we managed to reach a lovely tiny village... I would say more like a little group of cottages completely hidden in the middle of the countryside. Such a paradise. We were looking all around us and it felt almost surreal! We couldn't even understand where was the road access to that tiny fairytale place!






Oltre ai cottage e alla natura circostante ho amato molto questa escursione perché ho potuto assaggiare in pieno il risveglio della natura.. la primavera ormai imminente. Alberi in fiore, gemme, narcisi ovunque, primule e ellebori, i colori di marzo che risaltano e fanno immaginare quel che arriverá!

***

Besides the cottages and nature all around, I loved this walk because I managed to completely taste the awakening of nature... it made me realise that spring is really behind the corner. Trees in bloom, buds, daffodils everywhere, primroses and hellebores, the colours of March that let you have a taste of what's still to come!







Abbiamo camminato tanto, piu di quello che pensavamo, non siamo allenati e al primo ponticello sopra un ruscello trasparente o alla prima panchina dopo una salita molto ripida, ci riposavamo e lasciavamo che il sole ci scottasse il viso, per la prima volta dopo tanti mesi. Abbiamo camminato per circa 3 ore (anche di piú se contiamo le varie pause!) e alla fine non sentivamo piú gambe, polpacci e piedi.. ma che felicitá!

***

We walked a lot, more than what we had anticipated, we are not trained so every now and again we had to stop and rest at the first footbridge above a clear stream or on a bench after a steep ascending path, leaving the sun warming our faces for the first time after many months. We walked around 3 hours (actually even more if we count all the stopovers) and at the end we couldn't feel our legs, calves and feet.. but it was so worth it!



Ci siamo ripromessi di rifarlo al piu presto. Sperando in domeniche di sole come quelle che ci sono state regalate nelle ultime due settimane, sicuramente esploreremo qualche altra zona nella speranza di incontrare piccole gemme nascoste tra i boschi, di quelle che solo camminando con lo zaino in spalla riesci a scoprire.
Naturalmente vi racconteró e vi porteró con me e condivideró come sempre faccio ogni piccola scoperta e ogni cosa che valga la pena essere raccontata!
Grazie per essere venuti a passeggio con noi!

***

We are determined to do it again soon. Hoping for sunny Sundays like the ones we had in the last two weeks, we will surely try to explore other areas and maybe hopefully find out secret gems hidden among the woods, those kind of places you can only meet walking a lot with a backpack on your back.
Obviously I will tell you all about it and I will share all our discoveries with you, as I always do for all the little and big things that, in my opinion, are worth sharing with the world.
Thank you for walking with us!




Photobucket

40 comments:

  1. Finalmente dopo tanta pioggia la stagione ideale per fare passeggiate e stare all'aria aperta!

    ReplyDelete
  2. E' meraviglioso Fede. . . grazie per questa splendida passeggiata virtuale. .
    Manu

    ReplyDelete
  3. Mi sembra di aver camminato con voi.....questa zona prima o poi devo visitarla!
    Raffaella

    ReplyDelete
  4. Per un attimo mi è sembrato di tornare a quest'estate, a spasso tra i piccoli villaggi dei Cotswolds... scoperti grazie a te!! Grazie mille Fede ♥

    ReplyDelete
  5. Fede, che meraviglia! !!!!
    voglio anch'io una passeggiata così !!!!! ♥
    Erica

    ReplyDelete
  6. Ma sono io che ti ringrazio , che meraviglia Federica, che splendida giornata!

    ReplyDelete
  7. Che posto incantevole... e che meraviglia le tortine senza il negoziante che le vende ma sulla fiducia.. Impossibile qui da noi.. come piacerebbe anche a me vivere in un posto cosi... dove l'onestà è al primo posto

    ReplyDelete
  8. Che meraviglia Federica!!! Che cartoline...
    Iva

    ReplyDelete
  9. Federica grazie di cuore! Queste immagini mi danno la possibilità di esserci anch'io.. di passeggiare in questi splendidi luoghi.. quando li vedo mi domando sempre se sono veri! Vorrei poter toccare.. grazie perchè la lontananza mi permette solo di sognarli!!!

    ReplyDelete
  10. Ciao Federica , grazie per averci portati nella tua passeggiata !Ti auguro tante belle gite come questa e tutta questa aria e questo sole, il verde e il ruscello, ti torneranno utili nei giorni più ordinari.Un abbraccio
    Maddalena

    ReplyDelete
  11. Che luoghi incantevoli!
    Nonostante la mia assenza apparente ti seguo sempre con molto piacere. A presto
    Ele
    mellowthings.blogspot.com

    ReplyDelete
  12. Sono stata in vacanza a Bristol per ben due volte e ho girato i paesi della zona, compreso Castle Combe, carinissimo!!! A dire il vero tutta la zona mi è rimasta nel cuore, in modo particolare Wells.
    Un salutone Susy

    ReplyDelete
  13. Grazie per averci portate con te in gita per questi meravigliosi posticini!
    Ma stavo pensando alla honesty box... Credo che da queste parti non funzionerebbe, purtroppo...
    Ciao Federica, e grazie!
    Heidi

    ReplyDelete
  14. que blog tan bonito, te felicito por tu buen gusto...besos desde España

    ReplyDelete
  15. grazie di portarmi con te a scoprire tutte queste meraviglie...è stata proprio una bella passeggiata! grazie, baci, ale

    ReplyDelete
  16. grazie di portarmi con te a scoprire tutte queste meraviglie...è stata proprio una bella passeggiata! grazie, baci, ale

    ReplyDelete
  17. Cara Federica, come ci si può a non innamorare di luoghi così!!!
    Sono incantevoli e sembrano davvero fiabeschi.
    Il banchetto con le torte è fantastico, anch'io al tuo posto non sarei riuscita a resistere.
    Grazie per le bellissime foto
    Un abbraccio
    Nunù

    ReplyDelete
  18. Grazie per aver condiviso questi magici posti!

    ReplyDelete
  19. Federica grazie per avermi fatto sognare con la vostra passeggiata che paradisoooo!!hai spiegato perfettamente cosa si prova a camminare adesso per la campagna...anche qua in Italia è un tempo meraviglioso!!poi sei sempre brava con le foto...qua ci sono i fiori ma peccato mancano gli incantevoli cottages inglesi!!buona settimana...e alla prossima passeggiata sarò presente...magari!! aimè solo virtualmente!!

    ReplyDelete
  20. Ohhhhh q bellos paisajes....gracias por compartirlo...besos desde spain

    ReplyDelete
  21. Ma che fantastici posti!
    Avete fatto benissimo a fare una bella camminata con un sole così!
    Alla prossima!

    ReplyDelete
  22. sembra davvero un posto delle favole, incantato!
    grazie per averci portato a passeggio ;)
    bacioni

    ReplyDelete
  23. Condivido appieno gli apprezzamenti fatti dalle altre, ma la cosa che mi ha fatto più pensare è il banchetto delle torte fatte in casa (l'astinenza dai dolci che mi impongo durante la quaresima comincia a farsi sentire!!!)Comunque......in Italia è una cosa impensabile!!!!!! Ma ve lo immaginate??!!! Sparirebbero nel giro di pochi minuti con incasso pari allo zero!!!! E supponendo che qualche ardimentoso si cimentasse a produrre nel proprio forno delle torte per poi venderle difronte casa, in men che non si dica arriverebbe una pattuglia di finanzieri a chiedere licenza di vendita e occupazione di suolo pubblico e una squadra dei Nas a chiedere le analisi di laboratorio di tutti gli ingredienti utilizzati......purtroppo "Fatta l'Italia, ora facciamo gli italiani" è rimasta sol una bella frase....
    Baci, Philo

    ReplyDelete
  24. Come ringraziarti per queste delizie che ci lasci ogni tanto...
    Non vedo l'ora di poter tornare in Inghilterra per visitare i posti a te ormai cari!
    Devo dire che questa cosa dell'honesty box mi sconvolge: qui in Italia porterebbero via torte e incassi ....
    A presto!
    Roby

    ReplyDelete
  25. Che favola! Adoro la capacità degli inglesi di curare e godere in modo spesso maniacale del loro favoloso landscape, ho anche notato un cottage con il tetto in paglia. Tu guardi mai Grand Design? HO appena visto una puntata dove il tetto veniva realizzato con questa tecnica antichissima che sta tornando in uso in quanto economica e super isolante! Ciao!

    ReplyDelete
  26. Accidenti, se davvero esisste un posto in cui le torte si comprano così.... Io lo devo vedere!!!
    Grazie per il reportage ;)

    ReplyDelete
  27. Che bella l,idea delle passeggiate zaino in spalla e stivali.mi e' sembrato di essere li....ma senza far fatica!!! ricordo quella casa in cui vendono i dolci....potessi farlo pure io....mi ci metterei subito!!!!potrei scambiare due parole con chi passa di qua e fare dolci che mi appassiona sempre.... li' e' proprio un altro mondo,come dice un altro commento al tuo post qui come minimi ti trovi la finanza dopo due minuti....

    ReplyDelete
  28. Che luoghi incantevoli!!! attraverso le tue foto meravigliose,sembra di essere li- adoro i piccoli villaggi country!!..e il banco dei dolcetti?? assolutamente delizioso!!-un abbraccio,Francy

    ReplyDelete
  29. Una passeggiata bella davvero. ?..e pensare che la primavera stia arrivando anche li su da te mi fa stare bene....le giornate grigie stanno per finireeee....ciao, Elena

    ReplyDelete
  30. Ahhhhhh... me lo ricordo il tavolino con le torte, c'era anche il luglio scorso quando siamo passati noi... ma purtroppo noi non siamo riusciti a fare anche la tua bella passeggiata, giornate troppo dense per vedere il maggior numero possibile di villaggi!

    ReplyDelete
  31. Mi hai ridato tanta gioia dopo un periodo triste!!!!1Grazie!!!!

    ReplyDelete
  32. Ciao, spero di non disturbare ma ti ho riservato un premio! Passa a ritirarlo se ti va!

    Maira

    ReplyDelete
  33. Ma che meravigliosa regione e questa! L'ho visitata un anno fa ma per poco . Le tue foto sono splendide!
    Grazie!
    Olimpia

    ReplyDelete
  34. Cara Federica, seguo da molto il tuo splendido blog, questo post è semplicemente meraviglioso, l'honesty box è una sorpresa incredibile, esiste veramente un posto dove si può fare questo! Non oso pensare ad una cosa simile in Italia.
    saluti carissimi, Vania.

    ReplyDelete
  35. Wow Fede sembra un paradiso! Le tue foto sanno raccontare perfettamente quello che i tuoi occhi e il tuo cuore vede! Bellissimo! Buon weekend, un abbraccio! :)

    ReplyDelete
  36. Che posti meravigliosi ... sigh, mi viene il magone, mi manca così tanto l'Inghilterra. Le foto sono bellissime come sempre, spero di vederne altre di altri deliziosi paesini presto. Silvana

    ReplyDelete
  37. Cara Fede e' sempre una meraviglia passare dal tuo blog, era un po' che non lo visitavo e stasera, complice un po' di insonnia, me lo sono gustato per bene! Ammiro come sempre le tue foto, il tuo gusto, l'eleganza di ogni piccola cosa che passa dalle tue mani fatate!
    Baciotti
    Silva

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.