4 January 2014

Christmastime around the Cotswolds

Nell'ultimo post vi lasciavo con i miei auguri di buone vacanze.. (aproposito, grazie mille per tutti i vostri carinissimi auguri!) e in questo vi racconto di come abbiamo trascorso (in parte) le nostre vacanze che sono ormai praticamente finite (lunedi qui non é festa e quindi si ricomincia). 
I primi giorni, quando non ero in cucina a sfornare quintali di biscotti o in craft room a completare gli ultimi regalini e pensierini natalizi, siamo riusciti a fare qualche giretto nei dintorni e godere dell'atsmofera natalizia della zona dei Cotswolds e della bellezza, che anche in pieno inverno, questi luoghi posseggono.

***

In the last post I left you with my wishes for your holidays... (actually, thank you so much again, for all your kind wishes and words!) and in this one I am going to tell you how we spent (part of) our holidays that are basically over now (on Monday it's Epiphany holiday in Italy and probably in other catholic countries, but not here in the UK).
The first days, when I wasn't in the kitchen baking off huge quantities of cookies, or in the craft room completing the last gifts and favours, we managed to stroll a little bit around our area and to enjoy the Christmas atmosphere in the Cotswolds and the beauty of these places, that doesn't decrease neither in the middle of Winter.





Siamo stati a fare l'ultimo shopping natalizio a Cirencester, a passeggiare per l'ennesima volta tra stradine illuminate di Bath, che tanto adoriamo, a respirare l'atmosfera magica di Lacock vestita a festa e a pranzare, proprio il giorno della vigilia in uno dei nostri posticini preferiti (ask italian) a Marlborough, in un'atmosfera festosa e con un sole invernale abbagliante ... Ma nei giorni precedenti siamo riusciti a incastrare anche qualche giretto in due paesini che vi avevo presentato giá in passato e che non frequentavo da un pó, Tetbury Malmesbury.

***

We did our last Christmas shopping in Cirencester, we walked among the lights of our beloved Bath, we enjoyed the magical atmosphere of Lacock, all dressed up for the festivities, and we had lunch, on Christmas eve, in a festive and sunny Marlborough, in one of our favourite places (Ask italian)... But in the previous days we also managed to cut out a few hours to have some walks in two villages, I already introduced in the past, but that I hadn't visited for quite a while.. that are Tetbury and Malmesbury.





Ne ho aprofittato per portarmi la dslr e cosí oggi vi ho posso portare a spasso con me, tra queste viuzze e questi cottage, in un pomeriggio in cui il tempo é cambiato almeno dieci volte e abbiamo incontrato un bellissimo sole, poi nuvoloni neri, poi una pioggia fortissima, poi di nuovo sole che é culminato in un tramonto spettacolare con il sole che scendeva in un cielo rosso e rosa, dietro le dolci colline della campagna inglese.

***

I took my dslr with me so today I can take you around with us, among these little lanes and these cottages, in an afternoon when the weather changed many times and we met a beautiful sunshine, then dark clouds, then heavy showers, and eventually sun again with a gorgeous red and pink sunset among the sweet hills of the British countryside.



Quelli trascorsi qui a casa, in Inghilterra, sono stati pochi giorni ma di vera vacanza, che ci sono serviti per ricaricare le pile e prepararci per la seconda parte di "pseudo-vacanza", quella trascorsa in Italia, a visitare amici e famiglia dopo tanti mesi che mancavamo, che come sempre é stata molto bella, perché abbiamo incontrato tutti i nostri cari e mangiato tante cose buonissime (^_^), ma troppo intensa ed enormemente stancante.
Sono appena tornata a casa, ora ci rimane giusto giusto un weekend tra valige da disfare, spesa e lavatrici da fare, e per recuparare sonno e carica per ricominciare lunedi con tutto.. ma prima volevo dedicarmi al blog.. ho tante cose da mostrarvi e raccontarvi ma non so come trovare il tempo di farlo!

***

The days spent here at home, in England, were just a few but they were real holidays, they helped us a lot to recharge the batteries and to get ready for the second part of our "almost-holidays", the part spent in Italy, to visit family and friends, after many months away. It was a trip that as usual , was beautiful, because we met all our dear ones and we ate the most delicious food (^_^), but too hectic and absolutely exhausting.
Now we just got home, and I have more or less a weekend to unpack, do grocery shopping and many washing machines.. but first of all I wanted to take a little time and update the blog.. I have many things to tell you and show you and I have to find the time to do it!





Per il momento mi prendo un attimo per me per rivivere le emozioni di quei giorni con voi, il naso e le mani gelide in quelle giornate ghiacciate e bellissime. Le corone sulle porte, le lucine sulle case e lungo le strade, gli alberi di Natale illuminati dentro le case che si intravedono dalle finestre all'imbrunire (oh quanto mi piace vederli!), le bacche, i rami spogli, le candele, i camini accesi, le voci dentro i pub, la musica che esce dal portone della chiesa. Tutto.

***

For now I just take some quiet time for me to relive those feelings again with you, with my nose and hands red and cold, in those freezing lovely days. The wreaths on the doors, the lights on the houses and along the lanes, the Christmas trees all lighted up visible at twilight inside the houses from their windows (oh, how much I love them!), and the berries, the naked trees, the candles, the fireplaces, the voices from inside the pubs and the music from inside the churches. Everything.





Grazie per leggermi e grazie per le vostre parole sempre cosí affettuose. 
Vi auguro un anno meraviglioso, pieno di piccole e grandi gioie quotidiane, un anno di sogni realizzare e per cui lottare, un anno di sorrisi e di tempo da dedicare a voi e a ció che amate.

***

Thank you so much, once again, for reading me and for your ever so kind words.
I wish a fantastic year to all of you, a year full of little and big daily joys, a year of dreams to fulfil and to fight for, a year of smiles with a lot of time to devote to yourself and to what you love most.



Photobucket



ps: nonostante i miei buoni propositi e le mie speranze di rispondere alle mail e dedicare tempo al blog durante le vacanze, queste cose sono state impossibili, sia per assenza di tempo che per assenza di connessione internet mentre ero via, per cui per l'ennesima volta mi scuso.. Ho una cinquantina di mail arrivate ancora da leggere e centocinquanta-duecento degli ultimi paio di mesi giá lette e a cui rispondere.. cercheró per quanto mi é possibile di arrivare da tutti appena mi sará possibile. Grazie davvero per la pazienza.

***

ps: despite my high hopes to answer back to the backlog of mails and to devote time to the blog during my holidays, that was absolutely impossible due to lack of time and lack of internet connection while I was away, so unfortunately, I have to apologise once again for my delay in answering.. I have more than fifty mails still to read plus around onehundredandfifty-twohundreds from the last couple of months already read to answer.. I will really try my best to find the time and to get back to everyone as soon as I will be able to. Thank you so much for your patience.


27 comments:

Cristina P said...

Che meraviglia questi paeselli!
Adoro la foto in cui si intravede l'albero di Natale dietro alla finestra :-)

Sewby Marissa said...

Che bellissime abitazioni, paesaggi, decorazioni e luoghi!
Auguro un buon anno anche a te!

Maria said...

Grazie Fede per le stupende foto che ammiro sempre con piacere e i luoghi così suggestivi... un abbraccio e un augurio per un anno ricco di cose belle!

Monique said...

Che belle foto, io in Gran Bretagna non sono mai stata, ma guardando le foto dei tuoi post me ne sto innamorando! Questi scorci sono fantastici!
Buon anno anche a te cara!
Monique

Il Gufo Creativo said...

Meraviglia delle meraviglie!
Grazie Federica, contraccambio di cuore i tuoi splendidi Auguri.

Mary said...

Federica, I am so pleased that besides all of the lovely crafts you share with us, your lovely home and gardens that you keep adding to, that you also share your explorations that remind me of the quaint and interesting little English villages my daughter and I visited on our trip back in 2007. Bath, Lacock, Chipping Camden, Broadway and Stow to name just a few (she was driving and we visited lots of small places!). Love your blog!

Swallow Barn said...

such lovely pictures - I love the Cotswolds, we had a fab mini break a few years ago. You are so lucky to live there.

Monica said...

Meraviglia assoluta... bello in estate figuriamoci con queste atmosfere! E la cura che c'è lì per i dettagli è impossibile trovarla altrove!
Baci Fede!

ilenia nicoli said...

Che meraviglia, i posti e le case sono incantevoli,grazie per averci portato a fare un giretto con te e complimenti per il tuo blog,ultimamente non ho avuto modo di seguirti come in passato, ma conto di recuperare,complimenti davvero sei adorabile.Ilenia

vania rifugio da tutti said...

Ciao fede le tue foto sono bellissime. Sto programmando un viaggio di perlustrazione a Pasqua e tra le varie cittadine da vedere c'è proprio Bath.
Un bacio e tanti auguri
Vania

cecile said...

Che bello.. che voglia di andarci vedendo questo belle foto:-) Ma quanto tempo ci vorrà in macchina dall aeroporto di London-Stansted? Grazie e Buon Anno!

Pamela said...

Che posti meravigliosi e magici!! ti auguro uno splendido anno pieno di gioie e soddisfazioni, un abbraccio!

Carmen y Prady said...

Que lugares tan hermosos, y que belleza poder pasear por esos lugares llenos de encanto.
Un beso

Stef@ said...

wow che meraviglie!A volte mi chiedo se posti così esistono davvero!Non credo quasi ai miei occhi! Buon inizio d'anno!
Baci

Laura said...

Ciao Federica,
ti seguo da molto tempo ma mi sono iscritta oggi :)
E' sempre un piacere passare da te, queste immagini sono stupende e mi è venuta voglia di tronarci ;)
Un abbraccio
Laura

bica rica said...

So nice and elegant...great hauses and great Christmas ornaments. Lovely .

DonatellaM said...

Ciao Fede,
guardando sempre le foto della tua casa e della zona in cui vivi, quello che mi ha colpito che alle finestre non ci sono sbarre di ferro.
Significa che esci da casa tranquilla, non come in Italia. Che meraviglia.
Di questo parlavo il giorno di Capod'anno con un amico che si sta trasferendo nella Regno Unito. Forse c'e più civiltà ed educazione come dici tu in post, vera o ipocrita che sia.
Sempre meglio che in Italia.
Ti faccio di nuovo gli auguri
per il 2014
A presto DonatellaM

mirtia razzi said...

Fede che meraviglia...sei sempre nel mio cuore perchè sei la creatività e la serenità in persona. Un abbbraccio grande e spero un giorno di incontrarti! Buon anno Mirtia

Silvia said...

Che dire...deliziose le foto e le descrizioni che fai! Buon Anno da chi ti segue sempre con interesse!

Roberta said...

come capisco i tuoi tour de force tra i parenti.io ques'tanno ho festegg natale con i miei l'8 dicembre cosi poi siamo andati con calma dai suoceri il 26.e il 25 a casa ns con una signora ns cara amica che era stata scaricata un pò da tutti.poverina!ora siamo noi ad essere scaricati da tutti,e non è il primo anno che succede.qui dove vivo non abbiamo parenti o sorelle e fratelli per cui si è sempre contato sugli amici...o così si voleva fare.ma sta diventando sempre più dura perchè se si frequentano le persone sbagagliate o si trova gente poco socievole non si può che incorrere in grosse delusioni.spero che questo nuovo anno mi porti delle nuove amicizie.più adatte a me e ai miei interessi.e vorrei anche fare qualche fuga romantica con mio marito e il ns cognolnio,via da tutto e tutti!buon anno a te amica cara e posta quando puoi,sai che ci manchi!

Clara said...

Carissima Federica......grazie per questa meravigliosa passeggiata virtuale in quelli che sono i posti in cima alla mia wish list. I Cotswolds sono costantemente nei miei sogni, è incredibile essere stata più e più volte a Londra (è che quando arrivi lì c'è sempre tanto da vedere), a York, avere girato in lungo e largo la Scozia e....... ancora non essere stata a Bibury o Tewkesbury!!! E pensare che il conversatore d'inglese dei miei figli è di Cheltenham! Buon anno, carissima, e tanta creatività.

Cinzia Ceccolin said...

Grazie Federica per la tua passeggiata per quelle magnifiche viuzze!! Le tue foto sono sempre splendide, tantissimi auguri di buon anno anche a te, un abbraccio

mida.f3 said...

Grazie per le tue foto che mi fanno conoscere i luoghi dove vivi...
Grazie per condividere ciò che fai e grazie per gli auguri.
Ciao dolcissima Federica, auguri di un fantastico 2014 che ti doni tanti desideri realizzati.
Milena d

Brigitte said...

che posti meravigliosi! grazie per condividerli con noi :)
un mega bacione

Muriomu said...

Che belle foto, che casette adorabili *-*
Lo stile inglese è così caratteristico.
Appena le ho viste mi è venuto in mente Harry Potter XD e difatti nell'abbazia di Lacock sono state girate le scene del primo film *-*

alielttr said...

ciao Fede .... finalmente vedrò dal vivo questi posti!!!! non vedo loro...li ho sognati un sacco grazie alle tue foto mvigeraliose e ai tuoi post!! un bacio grande.... e aspetto con ansia nuovi post...baciotti grandi Leila

Amelia Spalla said...

queste foto sono meravigliose. Adoro i cottage ma volevo chiederti in quale zona dell'Inghilterra si trovano?