29 October 2012

New England - part 2 - Cape Cod

Continua la nostra avventura americana... é tardo pomeriggio e con una pioggia tremenda arriviamo finalmente a Cape Cod, Massachusetts, la penisola della Signora in giallo come molte di voi ricorderanno :) (dopo essere passati per il Connecticut che é invece la zona delle Gilmore Girls-Una mamma per amica, una delle mie serie preferite.. certo che non é solo NYC ad essere cinematografica eh!)

***

Our american adventure is continuing... it's late afternoon and with a miserable weather we finally reach Cape Cod, Massachusetts, the "Murder she wrote" peninsula, as many of you will probably remember :)
(after the afternoon spent in Connecticut that is instead the area of Gilmore Girls, well, let's say that not only NYC has that cinematographic feel, right?!)


Ci aspetta il nostro cottage Foremast (che fa parte di questo complesso http://www.anchorageonthecove.com/) a Eastham (MA).. praticamente un sogno in coastal style! Non ho foto decenti degli interni (ma li potete vedere nel loro sito) ma immaginatevi un cottage con pavimenti in legno, perlinato alle pareti, travi a vista in quel verde/grigio/blue cosí rilassante, caminetto, vetrate con vista sulla baia, coperte patchwork a pois e righine... insomma non credo di dover aggiungere altro!

***

Our Foremast cottage is waiting for us (it's part of this lodging complex http://www.anchorageonthecove.com/) in Eastham MA ... basically a coastal style dream!
I don't have any decent pics of the indoors (but you can see them in their website) but you can imagine a cottage with wooden floors, tongue and grove paneling on the walls, exposed beams painted in that relaxing grey/blue/geen shade, a fireplace, huge windows towards the bay, patchwork blankets... well I don't think I need to add anything else!


La mattina successiva ci svegliamo finalmente con un bellissimo sole, non durerá molto ma sará uno dei pochi giorni di sole che avremo trovato nella nostra vacanza americana, e dobbiamo godercelo a pieno. 
Ci rilassiamo un pochino sulla panca del pontile proprio fuori dal nostro cottage, un bellissimo paesaggio, l'oceano calmo e un caldo sole di ottobre... 

***

The morning after we finally wake up with a gorgeous sun, it won't last long but it will be one of the few sunny days so far in our holiday so we will try to enjoy it to the most. We relax a little bit in the dock just outside our cottage, with a beautiful landscape in front of us, a very calm ocean and a warm october sun..


..ed é ora di partire, si guida verso Chatham (MA), ma prima di raggiungere il paese ci si ferma sulla sua spiaggia dove troviamo il nostro primo faro, uno degli elementi piú caratteristici di questi luoghi costieri.

***

..and it's time to go, we drive towards Chatham MA, but before reaching the town, we stop in its beach, where we find our first lighthouse, one of the most typical features of these coastal places.


Il mare é calmo e la spiaggia enorme, l'oceano atlantico é di fronte a noi!

***

The sea is calm and the beach is huge, Atlantic Ocean is right in front of us!


Una piccola passeggiata intorno alla spiaggia tra ville impressionanti e lussuose (davvero davvero impressionanti O_O) e cottage di quelli che piacciono a me, come quello qui sotto..

***

Just a quick walk around the lanes among amazing and luxurious villas (really really amazing O_O) and some cottages that I usually prefer, like the one down here..


Per poi visitare finalmente questo villaggio situato alla base della penisola di Cape Cod, Chatham (MA), appunto.

***

And then we finally visit this village, Chatham MA, that is situated right at the base of the Cape Cod peninsula.


Non poteva mancare ovviamente la classica chiesetta bianca di legno e siamo cosí fortunati da poter godere di questo mercatino di zucche (per beneficienza) proprio sul prato davanti alla chiesa! Uno dei cosidetti famosi "Pumpkin Patch" dove acquistare le zucche che sono l'elemento decorativo piú usato in questo periodo in America! 

***

A white wooden church was of course there, and we are so lucky to be able to enjoy the view on this charity pumpkin market on the lawn in front of the church! One of the famous "Pumpkin Patches" where you can buy pumpkins that of course are the most typical decorative accent in the american houses in this period!


Oltre all'arancione delle zucche ovviamente anche il rosso degli alberi. Il foliage qui nella costa non é cosí sviluppato come nelle regioni collinari e montane che ci aspettano nel Vermont, ma qualche acero scenografico non manca di sicuro :)

***

Besides the orange of the pumpkins there's also the red of the trees. The foliage here in the coast is not as strong as in the hills and mountains that are waiting for us in Vermont, but some gorgeous maple can always be found :)


Come non manca un' altra chiesa bianca... che gioia finalmente poter fotografare queste delizie con un contrasto di cielo "quasi azzurro", non mi pare vero!!!

***

And another lovely white church, it's such a joy to finally be able to take some pics with an almost blue sky, I can't believe it!!!


Non manca neppure un gazebo di quelli che mi ricordano tanto "Stars Hollow" di Gilmore Girls nel parco in centro al paese.

***

Of course you can also find a typical gazebo in the town green that reminds me so much of Stars Hollow from Gilmore Girls.


E, come giá detto, zucche in ogni angolo anche qui! Regalano cosí tanto colore e atmosfera!

***

And, as I said, pumpkins everywhere! They give so much colour and warmth to the atmosphere!


Gli angolini colorati e tipici non mancano..

***

Quirky and pictoresque details...


Ma quello che ci ha piú colpito sono le vie laterali di questo paese che ci ricordavano un pochino Wisteria Lane :) 
Le case sono mantenute e curate in maniera quasi ossessiva, tanto che mi aspetto che da un momento all'altro esca Bree da una di quelle porte e si lamenti se qualche vicino ha lasciato un'erbaccia in piú nel giardino accanto ;)

***

But the thing that impressed us most are the lateral residential lanes that remind us a bit of Wisteria Lane :)
The houses are almost obsessively kept and maintained, I almost expect to see Bree suddenly coming out from one of these houses and complaining about a neighbour that left a weed on his garden ;)


E questa qui sotto é la casa che piu ci ha colpito.. inanzitutto per la sua bellezza, i decori, i colori, la forma, ma non so se notate la casetta per i bambini nel giardino, ci abbiamo messo un pó a rendercene conto, ma é fatta allo stesso modo della casa principale. Salvo qualche piccolo particolare che avranno dovuto modificare per esigenze di misura, ma per il resto é uguale!

***

And this down here is the house that hit us most.. first of all for the beauty of its decors, colours, shape, but then, did you notice the little house in the garden, it took us a bit to notice that is exactly the copy of the big one, except for some details that they probably had to modify because of the size.


Qui sotto lo vedete meglio anche sul fronte! Incredibile no?!

***

Here you can see it in the front as well! Incredible isn't it?!


Finito il giretto a Chatham (MA) é il momento di prendere la macchina e direzionarci a nord, verso Provincetown, la cittadina forse piu famosa di questa penisola. Arriviamo che é giá tardi (per gli standard della provincia americana che sono piu o meno gli stessi della provincia inglese, ovvero negozi che chiudono sulle 17-17.30)  ma nonostante questo riusciamo comunque a fare un giretto tra le vie di questa cittadina che si presenta subito completamente diversa dalla precedente. 
Colorata, allegra e soprattutto molto affollata per essere ottobre!

***

As we finish our walk in Chatham MA is time to take the car and drive north, towards Provincetown, probably the most famous town in this peninsula. We arrive there when it's already late for the american standard (that is the same as british standard, so shops close around 5-5.30pm) but despite that we manage to have a nice stroll around this town and we realize that is completely different by the previous one!
It's very coloured, cheerful and definitely crowded despite the time of the year!


Su tutte le guide e nella conoscenza comune é una cittadina molto amata dalla comunitá gay tanto che anche nei negozi si trovano tantissimi gadget simpatici come queste magliette che non potevo non immortalare!!! Anche questo contribuisce all'allegria e all'atmosfera che si respira tra le sue vie. 
Un'aria che mi ricordava un pó la Cornovaglia, un'aria molto bohemien, artisti di strada, musica, bar e tanto colore.

***

On all the travel guides and in the common knowledge this town is much appreciated by the gay community so among the streets and the shops you can find cute gadgets like the ones down here!!!
I think this helps in giving this particular atmosphere to this town, that reminded me a bit of Cornwall, a very bohemian feel, with street performers, music, bars and cafes and a lot of colour.


E sicuramente l'atmosfera che abbiamo vissuto noi non é niente in confronto a quella che si respirerá d'estate che é la vera stagione per vivere Cape Cod a pieno. Provincetown (MA) é una cittadina di mare, e le sue spiagge che d'ottobre sono quasi deserte ed appaiono enormi e vuote, sono certa che saranno vive e piene di confusione  in piena estate. 

***

And I am pretty sure the atmosphere we felt was nothing compared to what this town will become in summer that is the perfect season to live Cape Cod to the full. Provincetown (MA) it's a seaside town, and its beaches, that in october appear huge and bit empty, surely come alive in full summer.


La prima giornata nel Massachusetts é conclusa, finalmente possiamo goderci una casa accogliente che ci aspetta (dopo il mini, anzi micro appartamento newyorkese e aver mangiato sempre fuori per 5 giorni di seguito) per poter cucinare una cenetta semplice e finalmente in pieno relax a casa! 
Il giorno dopo ci sveglia aria di tempesta, un vento fortissimo e pioggia battente. Ne aprofittiamo per prendere il respiro e rilassarci nel nostro cottage (e completare un puzzle enorme!) e usciamo solo per qualche piccolo giretto nei dintorni.. Un peccato perché oggi era in programma un'escursione in battello per vedere le balene, ma il tempo decisamente non lo permette :(

***

Our first day in Massachusetts has ended, finally we can enjoy some rest in a nice and cosy house that is waiting for us (after the micro/mini apartament in NYC and eating outside for 5 days in a row) to cook a simple italian dinner in total comfort!
The day after we wake up among grey skies, strong wind and rain. We take advantage to rest a bit in the cottage (and complete a huge puzzle ^_^) and we only go out to drive a little bit around. A shame because today we had planned to have a whale watching tour but the weather is definitely not permitting this :(


Sfidando la tempesta facciamo due passi a Wellfleet (MA), molto carina!

***

Defying the horrible weather we stop for a walk in Wellfleet (MA), very pretty!


Passiamo per Truro (MA) ma non ci fermiamo (forse perché non capiamo bene dov'é il centro del paese?! ^_^) e infine visitiamo Nauset Beach con il suo stupendo faro e la spiaggia con l'oceano con delle onde di una forza tale che non avevo mai vista in vita mia... impressionante! Ed emozionante. Si perché anche questo tempo tremendo puó regalare le sue emozioni, specie in luoghi come questi!

***

We also drive through Truro MA, but we don't stop (maybe because we don't understand where and if there is any town centre!) and finally we visit Nauset Beach with its beautiful lighthouse and an ocean very fiery with huge waves. It was quite emotional. Yes, in a place like this also a horrible weather can give you strong and powerful emotions!


Si ritorna a casa e dopo un'altra cenetta ritemprante é il momento di passare l'ultima notte nel nostro amato cottage, la mattina successiva si parte verso il nord del New England. La gentilissima padrona del nostro cottage, Kate, ci consiglia di scendere lungo la penisola attraverso la route 6A e non poteva darci consiglio migliore. Bella, scenografica, piena di stupendi scorci, con un paio di villaggi interessanti e mille e piú negozi di antichitá che mi invogliano da morire.. ma il tempo é contato, dobbiamo arrivare sopra a Boston entro sera e la strada é tanta...

***

We go back home and after a relaxing dinner it's time to spend our last night in our beloved cottage, the morning after we leave for the north of New England. Kate, the owner of the cottage, kindly suggest to us to drive through the pictoresque route 6A and we are very happy about this advice, as the road is really pretty and scenic, with many views, a couple of lovely villages and thousands of antique shops.. I would like to stop here and there but time is tight and we need to reach the area above Boston by night...


Ci godiamo tutte le strade e tutte le viste ma ci fermiamo solo velocemente a Sandwich (MA), graziosissimo, con un bel laghetto, un mulino, e vie su cui passeggiare per sgranchirsi le gambe e godere di angoli e scorci!

***

So we enjoy all these amazing views but we only stop in Sandwich (MA) for a walk. The village is very pretty, with a lake and lovely lanes to have stroll around!


Ci aspetta Plymouth (MA) a pranzo, dove ci fermiamo in un locale davvero carinissimo e dove abbiamo mangiato benissimo (http://persysplace.com/) e poi il Plimoth Plantation, l'unico museo che abbiamo visitato nella nostra vacanza americana.  E' un museo per modo di dire, noi non amiamo visitare i classici musei d'arte o storia generica del mondo quando siamo in viaggio, perché riteniamo che non rappresentino i luoghi che stiamo visitanto e non ci diano nulla in piú sulla vita locale, ma amiamo molto invece questo genere di musei con la storia locale, specie se interattivi come questo! La notte la passiamo a Dover NH, in un hotel economico di passaggio, avremo dovuto fermarci anche a Portshmouth NH, ma il Plimoth Plantation ci appassiona e ci prende piú tempo del previsto per cui non ce la facciamo. Pazienza, ci aspetta una notte ristoratrice e poi la partenza per il Vermont, la vera meta principale di questo viaggio :)

***

Plymouth MA is waiting for us, where we quickly stop for a walk and a lunch in this lovely place (http://persysplace.com/) and then to visit the Plimoth Plantation, the only museum we decide to visit in our american holiday. It's not a typical museum, as we don't like to visit them in our trips because we feel they don't give us anything about the place we are visiting. We prefer to visit museums about local history, especially if it's an interactive and interesting one as this one! 
We then spend the night in Dover NH, in a very convenient and cheap hotel. We should have stopped in Portsmouth NH as well, but we spend too much time in the Plimoth Plantation (as we really enjoy it) so time is tight and we don't make it. Never mind, a relaxing night and Vermont (that is the main focus of this holiday) are waiting for us :)


Photobucket

44 comments:

  1. il tuo racconto prende sempre ed affascina, e poi le foto, riesci sempre a trasmette il meglio, a riprendere i particolare più belli! come te non amo proprio i musei!!!

    ReplyDelete
  2. Cara Fede stai visitando posti incantevoli che dono nel mio itinerario di viaggio...specie Cape Cod dove sono state girate le puntate della Fletcher che adoro:-)
    Luna di miele meraviglioso...buon proseguimento in questo sogno...un bacino Flo

    ReplyDelete
  3. Che meraviglia, Federica!
    Ho appena finito di vedere "Una mamma per amica". Io e mia figlia ne andiamo pazze. Adoro le decorazioni autunnali e natalizie per le strade di Stars Hollow e queste tue immagini sono la riprova che non si tratta solo di finzione scenica. Il tuo racconto è bellissimo, come le splendide foto che ci mostri!
    Carmen

    ReplyDelete
  4. Ciao Fede,
    Mi stai facendo vivere un sogno!
    Ciao
    a presto

    Francesca

    ReplyDelete
  5. ohhh federica che bel racconto dettagliato e che belle foto
    hai reso benissimo l'idea di questo fantastico viaggio e il modo con cui lo racconti,in un certo modo,,fa viaggiare con la fantasiaanche me...grazie di cuore per la condivisione..attendendo la terza tappa(oquarta? ostregheta ho perso il conto) basetti

    ReplyDelete
  6. Bellissimo, tutto veramente incantevole, posti da sogno che esistono veramente. Ciao

    ReplyDelete
  7. che meraviglia e come si fa a non restare affascinati da queste foto... sembra quasi di respirarne l'aria fresca !

    ReplyDelete
  8. ...a momenti soffoco!
    sai, i tuoi post li leggo sempre tuttidunfiato! meraviglioso viaggio di nozze!
    bacianna

    ReplyDelete
  9. Adoro La signora in giallo e Una Mamma per amica......quindi non posso che invidiare i bellissimi posti che li ricordano.....che bel viaggio avete fatto....Io anni fà sono stata a trovare i miei zii dall'altra parte degli States...San Francisco e L'entroterra con Yosemite Valley ecc....ed era tutto assolutamente FANTASTICO.....ma anche questi posti che avete visitato voi sono davvero incantevoli...e sono proprio quelli che si ammirano con la bava alla bocca nei vari telefilm americani....Wow....
    Lilly

    ReplyDelete
  10. Wow Fede sembra davvero un misto tra le Gilmore e la cara Jessica!!!! Stupendo!!!!!!

    ReplyDelete
  11. Oh mio Diooooooo il mio CUOREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE tu rischi di farmi venire u'infarto!!!!! devo assolutamente passare in farmacia e comprare un mezzo chilo di antidepressivi!!!!! sigh sigh sob sob io adesso piangiooo vojo pattireeeeeeeee pueee io! ma con biglietto di sola andata !
    baci
    Manu

    ReplyDelete
  12. Ciao Fede, che bello leggerti di nuovo e con i dettagli di questo stupendo viaggio!!!
    Hai fatto delle foto bellissime!

    E quanti ricordi che hai risvegliato...!

    Ti abbraccio
    Raffaella

    ReplyDelete
  13. ohhhhh....che meraviglia.....appena cresceranno un po' le mie bimbe......!!!

    ReplyDelete
  14. Grazie Federica per condividere i tuoi bellissimi momenti e le tue foto.
    Anna

    ReplyDelete
  15. ciao ho visitato anche io gli stessi paesini e mi sono innamorata. Avete mangiato le aragoste? io ne mangiavo una a sera ... che bontà.
    complimenti per la splendida luna di miele

    ReplyDelete
  16. Mamma mia, mammina, mamma, mamma!!!!
    Questi sono i luoghi da sogno
    che mi sarebbe tanto piaciuto visitare!

    So che non potrò mai...
    Per questo ti ringrazio tantissimo per avermi regalato un po' di paradiso!

    Mary

    ReplyDelete
  17. Mi mancano il New Hampshire e il Vermont...... non ho fatto in tempo a visitarli.... ma accidenti.... gli Usa sono così vasti che non si può.... Bellissimo il vostro viaggio, belle le tue descrizioni, le atmosfere e quel cielo azzurro/grigio che tanto mi piace!
    Ma andrete anche in Montana? E' uno stato che non conosco ma che avrei voluto tanto vistare...
    Aspetto altri racconti..

    ReplyDelete
  18. Ma che meraviglia di reportage
    non ci andrò mai quindi è piacevolissimo visitare quelle zone attraverso i tuoi occhi e i tuoi scatti.
    Grazie davvero
    Mari

    ReplyDelete
  19. mamma mia! mi sembra un sogno ad occhi aperti...immagino per te come sia stato viverlo sul serio :)
    Spero di riuscire ad andare anche io primo o poi in questi incantevoli posti ;)
    bacioni :D

    ReplyDelete
  20. Oh Mamma !!!!!!mi riprendo un attimo.....Il cottage,i fari,il cielo, ,le zucche.....
    Ma che meraviglia di viaggio!!!!
    Ora vorrei andarci anch'ioooo!!!!!!!!
    Baci Giò

    ReplyDelete
  21. Cara Federica, leggerti ma soprattutto ammirare le tue foto è sempre un enorme piacere!! Con la tua condivisione fai viaggiare un pò anche noi!!! Grazie.
    Paola

    ReplyDelete
  22. ma che bello!!!
    mi sembra di avere viaggiato con voi...foto e racconto strepitosi
    grazie
    Erica

    ReplyDelete
  23. Che meraviglia, sembra una favola, ma davvero esistono posti così?? Bello bello, peccato il mordi e fuggi, ci vorrebbero dei mesi.....
    Baci
    Iva

    ReplyDelete
  24. ciao fede, ci regali sempre delle immagini stupende, e' questa l'america che preferisco

    ReplyDelete
  25. WOW! I love New England, and your photos are absolutely gorgeous:))
    greetings
    m.

    ReplyDelete
  26. Fede, come sempre fai foto spettacolari e fai sempre venir voglia di visitare questi luoghi !

    Baci
    Marzia

    ReplyDelete
  27. Fantastico! Il viaggio che sogno da sempre: la signora in giallo, gilmore girls.... una meraviglia quei paesaggi, gli odori e l'atmosfera...in questa nazione enorme trovare paesini così tipici.
    Grazie di condividere queste foto e i tuoi ricordi.

    ReplyDelete
  28. IL VERMONT.......è DOVE HANNO GIRATO IL FILM L'ATTIMO FUGGENTE.....
    credo che nel vermont sia SEMPRE autunno!!!!!!!!.....è talmente AUTUNNO,L'AUTUNNO DEL VERMONT...che la natura si rifiuta di mandare avanti le altre stagioni!!!:-)))
    Hai parlato della signora in giallo,delle girmole girls...tutte serie che ogni volta che passano in tv...IO LE TORNO A GUARDARE!!!
    ed è x i posti...le sensazioni.....non ti so spiegare.....ma non importa...PERCHE' GUARDO LE TUE FOTO E SO CHE HAI GIA CAPITO TUTTO!!!
    poi,sai che credevo ke le case tutte curate fossero una cosa DA CINEMA....si insomma solo x i film...invece è prorio cosi.....che spettacolo.......
    MI STAI FACENDO UN REGALO BELLISSIMO...NON PUOI NEMMENO IMMAGINARE QUANTO....
    grazie ancora e un grande abbraccio liz.


    ADESSO SON TROPPO IMPAZIENTE:-)))

    ReplyDelete
  29. Che bello, che bellooo!!! Un attimo di pace in un mondo di brutture. Scusa, ma ho appena sentito una notizie terribile di cronaca, avevo proprio bisogno di rifugiarmi in un angolo di pace. Le case sono una meraviglia, quella con la sua copia mignon, quella sul lago (ohhhh!), il vostro cottage sulla baia, ma la mia foto preferita è quella con l'acero rosso, lo steccato biaco, e la bandiera americana che si intravede tra le foglie. Hai un occhio davvero artistico, leggerti e guardare le tue foto è sempre un piacere.
    Silvana

    ReplyDelete
  30. Che bello Fede....divertiteviiiiiiiii!!!!!Spero di sentirti presto!!!!
    Un bacione
    Angela

    ReplyDelete
  31. Wow! It's wonderful to share your trip with you and see all these beautiful sights! I love the pumpkin photos!!! :-)
    Carly
    x

    ReplyDelete
  32. Ciao Fede, che bellissimo viaggio avete fatto..peccato solo per il tempo, ma quello d'altronde e' sempre imprevidibile...
    sono tornata con la memoria al ns viaggio di un po' di anni fa ..anche noi avevamo fatto Provincetown, carinissima ..poi le e altri paesini del Ma e CT..e poi avremmo dovuto andare a Orlando ma causa evacuazione uragano siamo dovuti rientrare prima..dopo aver temporeggiato un po' nel Tennessee nella speranza che cambiasse direzione...ma niente da fare..
    baci
    Laura
    ps comunque anche il Tennesse ha dei posti bellissimi che senza uragano non avremmo mai scoperto!

    ReplyDelete
  33. Fede, le foto con le zucche te le ho spudoratamente fregate.Quella con la zucca e e le foglie rosse l'ho usata come sfondo del desktop, non ce l'ho fatta a resistere!
    Belle ma so per certo che le prossime lo saranno ancora di piu'!
    Vieni a trovarmi nel mio blog...ho bisogno di un tuo parere professionale, grazie!
    Un abbraccio,
    Annalisa

    ReplyDelete
  34. Si, però... quando vengo a trovarti e leggo delle tue creazioni mi viene una voglia pazzesca di mettermi a cucire... e passi...al massimo mi compro una stoffina nuova... ma quando trovo un post così mi viene voglia di prenotare un viaggio oltreoceano!!!
    Scherzi a parte, grazie per il bellissimo reportage ;)

    ReplyDelete
  35. Carissima, mi unisco con gioia alla lista dei complimenti che ti hanno già fatto...è TUTTO STRABELLO!!!!! Meravigliosi e posti e maraviglioso il modo che hai di raccontarcerli! Mentre leggo immagino te e nicola sorridenti e col cuore in festa e sorrido anch'io con voi! Grazie, come sempre, per la serenità che ci regali! Un abbraccio grande grande! Alla prossima puntata ...!

    Mg

    ReplyDelete
  36. anche io adoro le gilmore's!!! le stanno ritrasmettendo su La5 e me le riguardo per l'ennesima volta. e adoro anche la fletcher :)
    posti meravigliosi, e foto che rendono davvero l'idea :)

    ReplyDelete
  37. Che viaggio stupendo. Complimenti per il blog! Piacere, sono Princi

    ReplyDelete
  38. Sembra di essere quasi lì! e che dire di Gilmore Girls? beh noi lo stiamo riguardando sul satellite per la centesima volta.. mi sa che te l'avevo anche detto che sopratutto Vittorio ne va matto, ma anche io.
    E che bello vedere qualche scorcio di Provincetown, dove sono stati i miei zii ( le loro foto le vedrò, se le vedrò, nel 2030)
    un baciotto
    chiara

    ReplyDelete
  39. Bellissime immagini e bellissimi posti!
    io adoro "una mamma per amica"!e queste case ricordano proprio quel simpatico e carino telefilm!

    ReplyDelete
  40. Che meraviglia! Grazie davvero di cuore per averci donato queste foto di posti da favola! Adoro la casetta dei giochi in scala con la casa dei "grandi"...la voglio anch'io!
    P.S. viva le ragazze Gilmore!! :)

    ReplyDelete
  41. Ma è tutto vero? questi paesi esistono veramente? Sembrano finti da quanto sono belli e ormai radicati nel nostro immaginario a causa di film/tv!!! Penso che questa luna di miele/anniversario primo anno sia stata una vacanza meravigliosa! Scommetto che ogni tanto riguardi le foto con un po' di malinconia! ;)

    ReplyDelete
  42. Ho visto foto incantevoli, complimenti davvero a chi le ha scattate!!!!!!

    ReplyDelete
  43. Good Morning - It was so wonderful to read your posts about Cape Cod....I grew up vacationing in Eastham every summer and am very familiar with all the places you visited! I made sure that my children also got to experience the magic that is the Lower Cape - Orleans, Eastham, Wellfleet, Truro & P-Town....of course you can add Chatham too as that is such a quaint, pretty hamlet as well :) Thanks so much for sharing all the lovely photos and words - what a nice visit :)
    Smiles, DianeM

    ReplyDelete
  44. questo postt è emozionante ed è uno dei motivi per cui da subito ho seguito il tuo blog,e cioè per poter viaggiare stando a casa ma godersi appieno i paesaggi come se si fosse davvero lì.e come ti invidio!!!sembri stata dentro un film di quelli che piacciono a me,dove c'è la commedia,ci si diverte ma si vedono pure dei gran bei paesaggi.doppia invidia davvero!

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.