20 August 2012

Summer garden (part 1 - climbing attempts)

Finalmente vi mostro qualche novitá in giardino! Vi avevo parlato di qualche new entry (dopo la visita al Rose Garden di David Austin) e finalmente ve ne mostro alcune. Oggi il post é dedicato ai miei primi "tentativi" di rampicanti che vedete qui sotto intorno alla zona shed.

***

Finally I can show you some news in the garden! I had told about some new entries (after my visit to the David Austin Rose Garden) and at last I can show you some of them. Today the post is about my first attempts at climbing plants that you can see around our shed area.


Le clematidi inanzitutto. Il giardino (penso e spero sia normale) é in continua evoluzione e i cambiamenti sono all'ordine del giorno.. spesso sbaglio posizione o per svariati motivi cambio idea.. e cosí come vedete qui sopra vicino allo shed é cambiato tutto. La bella clematide colorata (che vi avevo mostrato qui) che ormai ha finito la stagione l'ho unita a quest'altra clematide a fioritura estiva ed entrambe arrampicano nel grigliato di bamboo. Io non ci avevo proprio pensato ad unire diverse clematidi con periodi di fioritura diverse e ho trovato l'idea in un blog che seguo che mi ha davvero illuminato! 

***

Clematis first of all. The garden (I think and hope it's normal) is in a continuous evolution and changes are very frequent. This is due to some wrong choices about plant locations or simply because of changes of mind. So for instance close to the shed everything changed. The lovely colourful clematis (that I had shown you here) has finished its season and I decided to join it with another clematis (with a late summer flowering period) and they both climb on this trellis down here. I haven't really thought at all about the idea of joining different clematis with different flowering times, and I read about this in a blog I love!



Quest'ultima clematide a fioritura estiva mi sta regalando un pó di colore... bellissimi fiori tra il rosa e il lilla dalle tinte che cambiano man mano che il fiore si sviluppa, quel poco che mi hanno lasciato le lumache e le limacce che purtroppo me la stanno letteralmente mangiando e distruggendo.

***

This second clematis is giving me some nice colours as well... beautiful shades of pink and lavender changing with the ageing of the flowers, well the only few flowers left as the slugs and snails are basically eating out and destroying all of them.



A destra dello shed invece le cose sono cambiate piú volte. Inizialmente le clematidi (trasferite poi nel grigliato), poi delle ortensie e infine (e speriamo sia la decisione definitiva!) tre grandi vasi di terracotta con due elegantissimi bossi e una rosa rampicante.

***

On the right of the shed instead things changed many times. At the beginning there was the clematis (which I then transferred on the trellis), then I put some hydrangeas, and finally (and hopefully permanently) I put three huge clay vases with two elegant box trees and one climbing rose.


Eccola qui, é stata una scelta molto sofferta perché nonostante le centinaia di specie di rose coltivate da David Austin non riuscivo a trovare rampicanti che mi piacessero, che avessero un bel colore forte (per far da contrasto al bianco dello shed) che avessero fioritura ripetuta durante tutta l'estate e che non raggiungessero dimensioni spropositate. 

***

Here it is, it was quite a difficult choice because despite the hundreds of rose species I found in the David Austin Rose Garden Centre, I didn't find many climbers fitting my needs, with a strong pink colour to contrast the white of the shed, with a repeating flower habit and that were not suppose to become huge.


Questa Pink Perpetue mi ha conquistata al primo incontro peró... romantica, gonfia, piena di petali e di un colore stupendo.
Proprio quello che cercavo!

***

But this Pink Perpetue rose really made me fall in love at the first sight... the flowers are romantic, full of petals and with a strong lovely colour. 
Really what I needed!


Sta giá crescendo notevolmente e mi sta regalando un sacco di boccioli e fiori. A breve dovró iniziare a prepararle una rete di fil di ferro sulla parete dello shed per aiutarla e sostenerla nella sua crescita.

***

It's already growing a lot and it's giving me plenty of buds and flowers. I will soon need to start creating a net on the side of the shed to help it and support it.


A presto con altre immagini dal mio giardino estivo!

***

See you soon with other pics from my summer garden!



Photobucket

25 comments:

  1. Ma che meraviglia la rosa... e i bossi e i vasi e tutto il resto!!! ;)
    (ps: per le lumache esiste un prodotto apposito, sembrano dei pellet. Purtroppo, quando ci vuole ci vuole...)

    ReplyDelete
  2. bellissima la rosa. e sai che mi hai fatto cambiare idea riguardo le peonie? Comprerò sicuramente un paio di rose. Devo trovarne una bella gonfia e possibilmente da mettere in vaso. Ti sapò dire. Grazie!

    Buona settimana!

    ReplyDelete
  3. Hi - do be careful when pruning those clematis. Different flowering times calls for different pruning too, and you don't want to lose next year's flowers. How about trellis on the side of your shed for the rose? It is easier to remove with the rose still on when you come to re-paint the shed? Love your beautiful blog. XX

    ReplyDelete
  4. Tienes una casa preciosa, muy acogedora.
    Gracias por compartir.
    Saludos,
    Fabiola

    ReplyDelete
  5. Il giardino comincia a prendere forma...
    mi piacciono molto quelle rose belle gonfie...
    Buon lavoro
    Mari

    ReplyDelete
  6. Che meraviglia questo tuo giardino! Ne sono innamorata e ti invidio tanto.. quest'anno i vari Caligola e compagni hanno fatto strage delle mie piante :( E' tutto secco e almeno finchè non passa questo caldo torrido non posso mettere mano e fare nuovi acquisti! Intanto godrò delle tue belle foto :D

    ReplyDelete
  7. Mi piace molto la rosa abbinata a quel bellissimo vaso...
    Sto cercando anch'io delle rose rampicanti, ma non ho ancora trovato quella che mi ha fatto innamorare...
    Caldi saluti da Padova!
    Livia

    ReplyDelete
  8. in fondo il giardino è un po' come la casa, si arreda e si spostano le piante come fossero mobilia!!! Nei primi tre anni è consentito, non soffrono eccessivamente, ma si spostano solo nel loro periodo di riposo vegetativo che generalmente coincide con l'inverno o tardo autunno.
    Bravissima come al solito il tuo giardino sarà presto una meravigliosa oasi verde.
    da noi è una terribile e siccitosa estate che sta mettendo tutti alla prova, iante comprese!!!!
    un bacione
    simonetta

    ReplyDelete
  9. Olá Frederica seu blog é lindo, gostaria de ler os post mas o tradutor não funciona.
    Eline - Brasil

    ReplyDelete
  10. bella la rosa!!!!
    e il vaso che la contiene è stupendo (bello cicciottone :) )
    mi saprai dire come te la cavi con i bossi... i miei sono tutti sgarrupati... ciao ciao

    ReplyDelete
  11. La pink perpetue è tanto bella da sembrar di pasta di zucchero! Trovo splendidi anche i vasi di terracota ...simpaticamente panciuti e con quel bordo stondato che li rende davvero diversi dal solito! Come ti hanno già scritto, qui il caldo torrido non ha avuto pietà ... il mio francobollo verde ora sembra... territorio di Marte!
    A presto e un caro abbraccio.
    Mg

    ReplyDelete
  12. opss... mi è sfuggita una doppia nella velocità di scrivere ...:-)
    Baci.
    Mg

    ReplyDelete
  13. beeeello, mi piace un sacco vedere come cambi le cose, disposizione e sistemazione, io faccio lo stesso, ma sopratutto dentro casa, il fuori lo lascio ancora molto "selvaggio", pieno di erbe, erbacce e giochi, ma per ovvi motivi, ancora poche aiuole...baci baci. ale

    ReplyDelete
  14. che bello tutto quel verde, rosa e bianco!!
    qui solo prati secchi...
    :-(

    ReplyDelete
  15. Bellissima la tua Pink Perpetue e che invidia quel prato, qui secca tutto!
    Silvia
    P.S.: ti ho inserita nelle mie cerchie di Google+ spero non ti dispiaccia!

    ReplyDelete
  16. Ma che splendido giardino! Hai scelto dei fiori bellissimi! Fai benissimo a rendere il tuo giardino sempre più bello. Sarebbe un peccato avere uno spazio così bello e non goderne a pieno :) Un abbraccio!

    ReplyDelete
  17. .. adoro il tuo garden ;)...

    ReplyDelete
  18. какие шикарные климатисы и розы! а аккуратно то как!!!

    ReplyDelete
  19. Carissima Federica,
    il tuo giardino è un incanto di delizie.
    La rosa è stupenda!
    Tutto così magnificamente in ordine!

    Bacio!
    Mary

    ReplyDelete
  20. Ciao Federica!
    E' bello vederti sempre al lavoro con qualcosa!! ...non ti annoi mai, vero?! Il tuo giardino è diventato una meraviglia!! Fortunatamente in questo periodo si sta anche bene, e sono convinta che te lo starai godendo!! Buon divertimento con tutti i tuoi lavori, fuori e dentro casa!! Saluti!
    Laura

    ReplyDelete
  21. Ciao!!! C'è un Award per te sul mio blog!!
    Laura

    ReplyDelete
  22. Complimenti gran bel giardino stupendo, io ho u terrazzo e due gemelle che devono ancora un pò crescere un abbraccio!

    ReplyDelete
  23. Che bello il tuo giardino =) Ti abbraccio forte, passa a trovarmi <3

    ReplyDelete
  24. ciao Fede! Finalmente dopo tanto riesco a riaffacciarmi a blogger e sono corsa a darti un saluto...come stai?
    mi sembra alla grande,proprio al pari del tuo delizioso giardino!!!complimenti,come sempre hai due mani d'oro.
    io spero di rimettermi all'opera al priù presto e che settembre sia un vero nuovo inizio...
    un bacione,
    Marika

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.