21 June 2012

A stroll in Malmesbury

Era da un pó che non vi portavo in giro con me per le zone che mi circondano.. i motivi sono per lo piú il fatto che ormai abbiamo visitato un pó tutto il circondario e il fatto che le poche, pochissime giornate di tempo decente che ci ha regalato questa tremenda primavera sono state dedicate al giardinaggio e non alle passeggiate. Ma qualche giorno fa, in una domenica con un pó sole che andava e veniva abbiamo deciso di fare due passi a Malmesbury prima di pranzo. 
Non era la prima volta che visitavamo questo villaggio ma stavolta ho deciso di portare la mia macchina fotografica con me e aprofittare mentre sono via da casa per raccontarvi in questo programmato un pó di quello che abbiamo visto e assaporato. 

***

It's been a long time since I took you with me around the areas that surround me... this is partly due to the fact we already visited more or less all the places around us and partly to to the fact then in the few, very very few, decent weather days of last spring I'd rather take the occasion to do some necessary gardening rather than strolling around. But a few days ago, in a more or less sunny sunday morning we decided to have a walk in Malmesbury just before lunch.
It was not the first time we visited this town, but this time I decided to take my camera with me and while I am away from home, to tell you and show you in this programmed post, a bit of what we saw and enjoyed. 


Abbiamo passeggiato tra case di pietra e porte colorate di bellissimi colori pastello, in un paese pieno di bandiere e bandierine per il giubileo della regina e per gli europei di calcio. Abbiamo passeggiato per stradine in salita e discesa dove all'improvviso ti giri e trovi bellissimi scorci di colline e pascoli senza fine. Tra ruderi di imponenti abbazie e fiumiciattoli silenziosi. Tra finestre addobbate di colore e rose rampicanti. Tra pub  folkloristici e negozietti deliziosi. Tra gerani in pieno fiore e piccole alpine che spuntano da dove meno te lo aspetti tra le rocce. 
Ma le foto sicuramente vi racconteranno piú delle mie poche parole....

***

We walked among stone houses and pastel coloured doors, in a little village full of flags and bunting for the Queen Jubilee and the European football championship. We walked through sloping lanes where suddenly you turn your head and discover a beautiful view towards the hills and neverending fields. Among wrecks of an imposing ancient abbey and silent little streams. Among decorated and coloured windows and climbing roses. Among quaint pubs and lovely shops. Among blooming geraniums and little alpines growing among rocks where you wouldn't expect them.
But the pictures will surely tell you much more than my words...























baci!


Photobucket

33 comments:

Erica74 said...

bellissima la descrizione di questi luoghi, sembrava di essere lì con te.
Quanti bei dettagli hai colto con le tue foto, il villaggio sembra finto tanto è perfetto e curato...
Adoro questi luoghi, spero di riuscire a visitarli in futuro.
ciao
Erica

Giulia said...

...Fede,
oltre ad essere innamorata di tutto quello che crei...mi sto anche innamorando del circondario in ncui vivi...ma è solo per come lo racconti...dai animo e voce anche all'inanimato...
aggiungo:
-adoro il tuo giardino e quello che è diventato nel tempo...e i tuoi ultimi kitchen textiles...

un abbraccio

giulia

loveforshabby.blogspot.it

latati said...

oddio i geranei dentro agli stivali sono favolosi :))) idea da copiare!
come sempre bellissime foto! fortunatamente la partita ve la guardate in italia :D

Stef@ said...

No vabbè..basta uscire di casa e sembra in entrare in un quadro o in una favola!Bellissimo!!Grazie per il giretto!!

Stefy

Clara said...

Che dire, Fede................. paesaggi e scorci che mi danno un tuffo al cuore......... emozioni........

Valentina said...

Che invidia! E che fortuna la tua di poter vivere questa parentesi di vita in Gran Bretagna...perchè credo si tratti solo di una parentesi! Un abbraccio dal tuo Veneto, Valentina

Valentina said...

Dimenticavo...le tue foto sono veramente bellissime...mi piacciono i particolari che cogli...dimostrano spirito di osservazione e amore per i particolari e per l'originalità. Buona giornata

Heidi said...

Bellissime foto Federica!
Ogni volta che metti le tue foto del "circondario" mi sembra di entrare in una puntata di Barnaby!
Occhio alle vecchiette assassine allora!
Un bacione,
Heidi

Chiara said...

Ciao Fede, che bello il paesino! Una cosa che invidio profondamente agli inglesi è la loro meravigliosa bandiera, qui da noi la nostra non viene mai esposta... Solo ieri in un cantiere in cima a un grattacielo in costruzione ho visto la bandiera italiana che sventolava... mi sono stupita e poi commossa. Mi piacerebbe c fosse anche qui un po' più di orgoglio nazionale (anche se allo stesso tempo mi chiedo di cosa dovremmo essere orgogliosi).

Goditi la tua nuova vita inglese
ciao Chiara

Nicky said...

ma che carinaa! Grazie per le foto di questi posti :)

Barby1975 said...

grazie Federica per le foto, sono davvero meravigliose !!

Assia Caccamo said...

Che meraviglia!

Vava, A country dreaming mum said...

Mi hanno colpito i gerani negli stivali, ma adoro anche tutto il resto. Mi ripeto per l'ennesia volta: come ti invidio, vorrei essere in Inghilterra anch'io. Ma perché mai sono tornata in Italia???
Grazie per le belle foto, buona vacanza ovunque voi siate.
Silvana

Carmen y Prady said...

Que sitio mas bonito. Besos

Il Gufo Creativo said...

Uh Federica che splendido regalone!
Grazie!

Devi sapere che il mio sogno
era proprio quello di vivere nel Sud dell'Inghilterra
e vedere anche la Cornovaglia!
I paesini che ci mostri
sono proprio come il paesaggio
in "L'Ispettore Barnaby"!

Lo so che fa ridere,
ma lo vedo proprio per gustarmi
un po' d'Inghilterra del Sud,
con i cottages e con tanti splendidi fiori e giardini!

Grazie, grazie, grazie!

Mary

Rosanna said...

Mi ospiti un pò?? :-))) Non disturbo prometto, me ne starò zitta zitta e buona buona...:-))
Ogni volta che ci mostri le foto dei villaggi visitati, mi fai sognare ad occhi aperti, forse che, sono luoghi di sogno, puliti, con quella tranquillità che noi abbiamo dimenticato.
Ci sono alcuni scorci mozzafiato...e ancora andiamo cercando vacanze in città caotiche piene di grattacieli e ipermercati? Naaa....è qui che voglio vivere!
Hugs
Ros

Valentina said...

Che posti meravigliosi!!! Oppure è tutto merito della fotografa?! ;)
Baci baci
Valentina

Brunella Supertramp said...

Grazie per questo dono meraviglioso.
Brunella

manu said...

Dolcissima federica in questo periodo non ho molto tempo per i miei hobbies, e nemmeno per il muio blog da cui poi passo a trovare le mie amiche!! era da un mesetto ch non passavo e quasia vevo diemnticato la bellissima sensazione che mi regala il leggerti! adoro ogni tuo post, mi fai sognare ad occhi aperti e la voglia di lasciare alle spalle la vita frenetica diogni giorno , con tutti i problemi annessi e connessi che sta vivendo l'ITALIA, e' sempre piu' forte!!! aaahhhhhh che meraviglia questi villaggi dove la vita rallenta al ritmo giusto , quello che ti lascia anche il tempo di godere di quello che riesci ad avere,....
mille baci e a prestissimo, divertiti!!!!
Manu

gabri said...

CIAOOOO ho visto il tuo blog complimenti per tutto!!!Che foto stupende...adoro la campagna inglese....un giorno vorrei visitarla!!!!Un grosso bacione!!!

Etta said...

Meraviglioso Fede... è sempre così stimolante guardare i tuoi giretti... ogni cosa che fotografi è UNICA... mi fai venire una voglia di venir lì!!! E spero proprio un giorno di riuscire ad organizzare una vacanza itinerante in quei bellissimi posti che mi fai conoscere attraverso le tue splendide fotografie!
Un bacione
Etta

Lily said...

Hi Frederica - how strange to think you are not there right now but still 'speaking' to us! Malmesbury looks really pretty. I love stone buildings. Lily. xxx

Passionedeco...perchè le case hanno un'anima said...

Fa bene al cuore (oltre che agli occhi) vedere che, almeno gli Inglesi, sanno conservare e valorizzare quello che hanno!
E gli stivali con i gerani???? Oh mammaaaaaa!!

Fra

Dama Galadriel said...

Ma che meraviglia! Gli stivali-vaso sono geniali!

Brubs said...

Che meraviglia.....grazie per questi magnifici tour, che favola :)
baciotti
Iva

SaraT said...

Come mi piace questo posto...è tutto così magico...non sono mai stata in Inghilterra ma penso che mi piacerebbe moltissimo, a parte il tempo....
bellissimo post, adorabili i gerani negli stivali!
Un abbraccio SaraT

Татьяна (by Sweet) said...

Восхитительное фото, похоже на сказку, в которую очень хочется попасть. Спасибо!

federica bruno said...

Ciao Federicuccia!
Sono tornata con un'avventura nuova di zecca, un nuovo blog.
Ti aspetto lì!

A presto,
Aretusa
http://womanlychic.blogspot.gr/

Carla said...

Che ordine e che pulizia, ma tutti i rifiuti gli inglesi dove li portano?
In Italia sono ovunque invece vedendo questi paesini sembra di essere in un mondo parallelo .
Complimenti alla Gran Bretagna e a te per le foto strepitose.
Carlapetiteitalienne

pâtes et pattes said...

grazie per farci conoscere questi posti "da fiaba" ogni particolare sembra perfettamente al suo posto!Baciotti e ronron Helga e Magali

la casa della sarta said...

contenta di aver potuto godere di questo viaggio, le tue foto sono sempre stupende grazie per averli condiviso con noi lili

claudia said...

molto bello tutto,complimenti!!!!!

JoAnne Weisser said...

Beautiful photos ~ thank you for taking us along on your walk!