15 August 2017

If this is a dream....

Se questo é un sogno...
Vi prego..... non svegliatemi!

***

If this is a dream...
please don't wake me up!


Un altro piccolo grande miracolo si. Stiamo aspettando di conoscere un mini orsetto, un altro meraviglioso regalo che ha promesso di arrivare in tardo autunno a colorare di azzurro e di emozione e felicitá le nostre vite. Mi fa strano anche dirlo, anche scriverlo.. era qualcosa che sinceramente credevo di non avere nemmeno il diritto ne' il permesso di poter sognare, dopo il grandissimo dono che é stata giá la nostra folletta. E invece a volte forse conviene osare sognare in grande, sperare di essere miracolati due volte in un percorso che per tanti é cosí duro e cosí pieno di fallimenti, provare a fare avverare ancora una volta questo grande desiderio.. perché nella vita non si sa mai davvero. Lo sto imparando a colpi di felicitá che provano in tutti i modi a neutralizzare il mio famoso pessimismo cronico dato dal mio carattere ma anche da tante delusioni e batoste. Lo sto imparando grazie a questo orsetto che calcia e si muove dentro questo pancione giá cosi rotondo e mi ricorda che si, nella vita forse bisogna sempre sperare perché a volte... non sempre ma a volte.. i sogni si avverano, si. 

***

Another little immense miracle, yes. We are anxiously waiting to meet a tiny bear, another amazing gift that has promised to come into our lives in late Autumn, and to colour everything of light blue and happy feelings. It still seems so strange to say this, to write this.. it was something that I honestly felt I wasn't even allowed to dream about, after the big, enormous gift that was our pixie when she arrived almost two years ago. But it seems that instead sometimes it's worth dreaming big, hoping for another miracle, in a path that is often so hard and full of disappointments for so many people, and trying to make this dream come true another time.. as with life you never know. I am learning this day after day, with dreams that are becoming true despite my chronic and famous pessimism, that comes from my character but also from many disappointments and bad experiences in my life. I am learning this also thanks to this little bear that is kicking and moving around inside my big round bump, and he is reminding me that maybe, it's always worth dreaming and hoping for something you really want, because, not always, but sometimes dreams do come true.


Una gravidanza finora cosí simile a quella di Adele per certi versi e cosi diversa per molti altri. I primi tre mesi sono stati davvero massacranti. Ora va molto meglio, ma mi rendo conto di quanto diversa sia la vita ora rispetto a due anni fa. Adele giustamente assorbe ogni minuto di tempo, ogni granello di energia, ogni pensiero. E' tutto molto piu difficile da gestire e l'unico aspetto davvero positivo di questa nuova totale mancanza di tempo, non solo per fare, ma anche per pensare, é che le mie classiche fortissime ansie e paure vengono tenute molto piú a bada questa volta, semplicemente perché non ho nemmeno il tempo di preoccuparmi ne' di rendermi conto di quello che sta succedendo!
Se penso a tutti i sogni ad occhi aperti, a tutte le ore passate con la testa fra le nuvole o a leggere dolcissime fiabe alla folletta mentre calciava e si muoveva e accarezzarla da fuori. Ora l'orsetto si subisce invece i calci della sorellina quando mi monta sopra e come lettura sta giá diventando espertissimo di tutti i personaggi di Peppa Pig dato che sono gli unici libri che mi é consentito leggere (o meglio, che sono obbligata a leggere a rotazione ogni giorno! ^_^).  
Con lei avevo giá iniziato creazioni su creazioni i primi mesi: bavaglini, coperte, pupazzi... Con lui sono giá ben oltre metá strada e ho fatto solo ed esclusivamente un orsetto e non vedo all'orizzonte la possibilitá ne' il tempo per fare molto altro :( Le poche ore in cui riesco a lavorare (solo quando Adele dorme e nelle poche mattine in cui é all'asilo) le dedico al negozio e a tante cose di casa. Forse inizieró la pausa maternitá un pó prima di quello che vorrei cosí l'ultimo mese potró dedicarmi in pieno a lui, non vedo molte altre soluzioni altrimenti!
Per lei avevamo una stanza vuota, che aspettava da anni qualcuno che la occupasse, avevamo giá deciso tutto da mesi ed era tutto pronto ad accoglierla e ogni dettaglio pensato e studiato.
Per lui siamo nel caos piú totale. Una casa acquistata molti anni fa senza pensare troppo al futuro, senza fare il passo piú lungo della gamba, con i mezzi e le necessitá che avevamo allora, una casa che andava benone per due, volendo anche per tre, ma piú difficilmente per quattro, specie considerando che io lavoro da casa (ma a quei tempi chi osava sognare e sperare tanto?!). E adesso che siamo in un periodo della vita pieno di dubbi sul nostro futuro (dubbi che ci sarebbero stati comunque, dopo tanti anni di vita da emigrati, ma ancora di piú con uno, anzi due, bimbi al cui presente e futuro dover pensare seriamente) pensare di cambiare casa e ripartire da zero senza certezze su cosa vogliamo e possiamo/potremo davvero fare nei prossimi anni, non aveva molto senso. Per cui per il momento rattoppiamo il rattoppabile, e in questo periodo giá cosí eccitante e anche stancante, ci stiamo imbarcando in lavori di casa piuttosto invasivi per cercare di cambiare un pochino il layout e fare un pó piú di spazio per questi due nostri amori cosí piccoli ma bisognosi di cosí tanto spazio, giustamente! Ci diamo un paio di anni per restare in questa casa e focalizzarci su quello che faremo poi.. e poi sicuramente ci si cercherá di spostare in qualcosa di un pó piú spazioso, ma chissá dove.. forse qui vicino, o forse chissá.. ovunque sia il luogo che decideremo (e potremo) chiamare casa. 

***

So far this pregnancy has been so similar to my last one on some aspects and so different on others. The first three months have been absolutely terrible and I was miserable. Now things are so much better, but still, it's all so different compared to two years ago. Adele is obviously absorbing all of our energy, all of our time, all of our thoughts. It's so much more difficult to deal with everything now due to total lack of time. We lack time to do things and to think about things, and I suppose the only good aspect of this is the fact that all my heavy fears and anxieties are kept much more under control as I literally don't even have time to worry or to realise what's happening inside me!
  If I think about all the daydreaming, all the hours spent with my hand caressing my  kicking bump and my head among the clouds, talking to her, thinking about her, reading her all the sweetest fairytales. And now the little bear is instead suffering from his sisters kicks on my bump when she constantly jumps on top of him, and the main reading material he hears is all the Peppa Pig books his sister is absolutely obsessed with (and I have to regularly and repeatedly read every day more than once a day! He is already becoming an expert of Peppa Pig and all the characters ^_^).
When I was expecting her I had begun making crafts as soon as I found out I was pregnant, and so bibs, cardigans, blankets, softies... you name it! Now that I am expecting him, I am already more than half way through the pregnancy and I only managed to make one single bear. That's it. And I can't really see much more time becoming suddenly available in the next future at all :( The few hours I have (when she is sleeping or in the few mornings she is nursery) are spent to work for my shop or to do house chores. The only solution I can see at the horizon is to stop and begin my maternity leave a bit earlier than I wanted to.
When I was expecting her we had an empty room that had been waiting for years to have a little occupier, we had decided everything months in advance, we had thought about every little detail. Now we are in the most chaotic time of our life. Our house was bought many years ago without thinking too much into the future, with the possibilities and the needs we had at that time, and without stretching ourselves too much, it's a house that was more than perfect for two, still good for three, but definitely tight for four, considering I work from home too (but who would have thought and hoped things would have developed this way?!). But at that time, who would have thought  and hoped things would have developed this way?
But precisely now, that we are in a phase of our life in which we have so many big doubts regarding our future (doubts that probably would have been there anyway, after many years of expat life, but even more now with one, or actually two, little ones to think about for their present and future lives), moving house and starting again from scratch didn't seem the ideal thing to do until we know what we are going to do and where the future is going to take us (partly our decision but partly also depending on actual possibilities that don't depend on us). So in the meantime we decided to patch up whatever we can, and in a period that is already so exciting but also so tiring, we are going to start with some building works these days, to try and change and improve a bit the space and layout of our nest to make a bit more usable space for our little ones!
We are giving ourselves a couple of years in this house, to focus on what we want to try to do in the future.. and then we will definitely try to move to somewhere a bit more spacious, maybe close or who knows where... well wherever it will be that we will decide (and have the possibility) to call home. 


Tante decisioni sono ancora sottosopra e si faranno probabilmente in itinere. Forse condivideranno la stessa cameretta (fino a che non cambieremo casa) a favore di avere una stanza giochi giú da vivere tutti assieme (Adele la sua stanza la usa praticamente solo per dormire..). Forse invece la condivisione non funzionerá e ci dovremmo inventare come sistemare il resto delle cose e delle stanze. In qualche modo si fará..
Nel frattempo mi prendo quei pochi, pochissimi momenti per me e per lui, per pensarlo e per raccontargli la vita che lo aspetta. Faccio progetti e penso a cose per lui che so giá difficilmente avró il tempo di realizzare. Mi ritaglio rarissimi momenti in cui sognarlo, e mi chiedo come sará. A chi somiglierá? Avrá le guance ciccione come sua sorella? Di che colore avrá gli occhi? Sará bravo come lei o sará un piccolo terremoto? Ma soprattutto, da figlia unica, sposata con un figlio unico, mi chiedo come sará il loro rapporto fratello-sorella, che cosa si prova? Spero saranno amici e compagni per tutta la vita. Spero di vederli crescere affiatati. Spero si faranno compagnia e potranno sempre contare l'uno sull'altra. Spero impareranno a condividere tutto, anche l'amore di mamma e papá.
E' un mondo totalmente nuovo per me e per Nicola che impareremo a conoscere e capire.
E davvero non vedo l'ora che questo sogno si avveri e di vedere i nostri piccolini guardarsi negli occhi per la prima volta... sono piena di gratitudine ora e non immagino quanta ne avró in quel momento.

***

So many decisions are still to be taken, and we will probably take them later on. Maybe the little ones will share a bedroom (until we will move to a bigger house) to be able to have a play space downstairs to share with mum and dad too and spend time together (as Adele almost never plays in her bedroom at all, which is only a room to relax and sleep). Maybe this sharing thing won't work so we will have to sort something else out. We will see...
In the meantime I am taking those few, very very few spare moments for me and for him, to think about him, and talk to him about what life is waiting for him. I design and make projects in my head for him that I already know I won't have time to make. I try to save some precious moments, very rare moments, to daydream about him, and I wonder how he will be? Who will he look like? Will he have chubby cheeks like his sister? What colour his eyes will be? Will he be calm like his sister or a little hurricane? But most of all, being a only child, married to another only child, I constantly wonder how will their sibling relationship be? How does it feel like to have a sibling? I just hope and dream they will grow like friends and companions. I hope they will play together and they will keep each other company and they will be able to count on each other. I hope they will learn to share everything, even mummy's and daddy's infinite love. It's a whole new world for Nicola and me that we will learn to understand day by day.
And I truly cannot wait for this dream to finally come true and for that moment in which the eyes of our little ones will meet for the first time.. I am so full of immense gratitude now, and I cannot imagine how much gratitude I will feel in that precise moment.


Photobucket

60 comments:

  1. MA CHE BELLA COSA, NON SAPEVO ASPETTASSI UN ALTRO BIMBO, TANTI AUGURI, SARAI UNA SPLENDIDA MAMMA PER TUTTI E DUE

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie infinite per qusti dolcissimi auguri :)

      Delete
  2. Ma che notizia strepitosa! Vedrai andrà tutto bene, in una famiglia in cui c'è tanto amore tutto il resto passa in secondo piano!Un grosso in bocca la lupo!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Assolutamente, son tutte piccolezze rispetto alla tanto altro, ma sembrano travolgenti quando ci si é dentro! ma in qualche modo si fará :) grazie mille degli auguri!

      Delete
  3. Federica, non immagini quanto mi abbia fatto piacere leggere della tua seconda gravidanza. Sono davvero felice per te e per la tua famiglia. Andrà tutto bene, vedrai. I tuoi bimbi cresceranno uniti, si vorranno tanto bene. Litigheranno anche tanto. E' normale. Ma saranno un punto di riferimento l'uno per l'altra. Anch'io ho un maschio e una femmina che adesso sono grandi. A volte sembra che non si sopportino e io soffro tanto, ma in altri momenti si vede quanto sono uniti. Vedrai che sarà così anche per i tuoi piccoli. Per la casa...saprai certamente trovare le soluzioni più giuste. In Sicilia abbiamo un proverbio che dice: "Capi a casa quantu voli u patruni". Significa che la casa è capiente quanto vuole il padrone. E così sarà per la tua.
    Ti faccio i miei auguri più affettuosi e ti abbraccio forte,
    Rosa

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie per queste belle parole Rosa! Son davvero curiosa di vedere e scoprire il loro rapporto, é la cosa piú bella ed emozionante di tutto!
      Un abbraccio

      Delete
  4. Sono davvero felice per te, per voi.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie claudia! Grazie davvero :)

      Delete
  5. Congratulazioni! Sognare in grande è sempre la cosa migliore

    ReplyDelete
    Replies
    1. Cosí sembra.. non sarei il tipo da sognare in grande ma questa volta devo dire che sembra ne sia valsa la pena! Grazie mille!

      Delete
  6. Me alegro muchísimo por tí, por tu preciosa familia! Un abrazo.

    ReplyDelete
  7. Cara Federica, questa notizie mi fa proprio piacere, siete una bella famiglia già adesso figuriamoci con il Suo arrivo......non pensare troppo, vedrai che tutto si sistemerà e ovunque sarete tra qualche anno sarete comunque insieme....con i piccoli che si ameranno e litigheranno come è normale che sia......e tu saprai rendere ogni giornata piena d ' amore......ti abbraccio MGrazia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Maria Grazia, che parole dolcissime, non vedo davvero l'ora che si conoscano e che il loro rapporto cresca e vedere come si svilupperá...
      Un abbraccio!

      Delete
  8. Federica ti auguro davvero tutto il bene possibile ed immaginabile. Questa si che è una splendida notizia: la famiglia che cresce!
    Auguroni, con tanto affetto
    Susanna

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie infinite Susanna!!! un abbraccio

      Delete
  9. Cara Federica, sono molti anni che seguo il tuo blog e, di riflesso, le tue scelte di vita. Prima veterinaria, poi hai seguito Nicola, sei tornata in Italia e sei ritornata in Inghilterra, il matrimonio, la nuova casa, la nascita di tua figlia e ora questa bellissima notizia: la famiglia si allarga! Hai fatto molta strada e, nonostante il tuo pessimismo cronico sei riuscita a vincere le difficolta', le delusioni. Sono felice sinceramente per te e la tua famiglia, la vita a volte ci riserva delle felicita' inaspettate e, per questo, ancora piu' preziose. Affronta con coraggio il futuro. Ti saluto e abbraccio con affetto.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie infinite per queste parole dolcissime e per questo affetto e per seguirmi da cosí tanto... ti abbraccio davvero con affetto anche io!

      Delete
  10. Sono commossa, ti abbraccio forte e vi auguro di cuore ogni bene! Silvia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie di cuore Silvia, grazie grazie grazie!

      Delete
  11. Ciao Fede, queste immagini sono davvero bellissime. Per quelllo che dicono e peer quello che non dicono....e comunque sono dell'idea che una casa sia tale solo per la famiglia che ci abita, non per com'è esteticamente......la tua sarà sempre bellissima
    , bacioni

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ale, grazie per esserci sempre, te lo dico sempre ma lo penso sul serio. Grazie per queste parole belle e significative per me. Un abbraccio grande!

      Delete
  12. Congratulazioni, vi auguro ogni bene.

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie grazie grazie di cuore!!!!!!

      Delete
  13. Cara...un abbraccio forte forte forte, goditi ogni attimo e nn preoccuparti se dormiranno insieme per qualche anno, si faranno tantissima compagnia. Quando sarà il momento di cambiare casa ci penserete. Assaporati ogni giorno, ogni preparativo, ogni attimo. Auguri con tutto il mio cuore, Barbara

    ReplyDelete
    Replies
    1. Carissima Barbara grazie mille per questo messaggino e per i tuoi auguri! Si si, ho sentito di tantebelle esperienze di stanze condivise, l'unico pensiero é il fatto che Adele dorme davvero benissimo (ed é l'unica in tytto il gruppo di mamme che conosco con bimbi della sua etá) praticamente da quando aveva solo 2 mesi, e quindi ho il terrore di rovinarle queste belle lunghe dormite di cui necessita cosí tanto. Spero che il fratellino sia come lei ma statisticamente é difficile che mi capiti un altro dormiglione quindi vedremo come andrá, quello é l'unico pensiero per me al momento sulla condivisione!

      Delete
  14. Non commento mai ma oggi ci vuole.
    Tanti tanti auguri all'orsetto in arrivo, è una gran gioia accogliere un altro bimbo e non ti preoccupare, si vorranno un bene da matti ...picchiandosi di santa ragione! Te lo dice una sorella maggiore di due anni di quello che ancora adesso è il suo amato "fratellino" ora quasi cinquantenne :o) Noi abbiamo condiviso la camera, il sonno, i giochi e l'intera vita fino ai miei 15 anni. Quando i miei cambiarono casa per darci spazi individuali continuammo a dormire insieme per mesi, ero troppo duro separarci la notte e non poter chiacchierare. Non sarà facile ma è un viaggio che sarà meraviglioso fare. Tanti auguri e , se mi permetti, un grande abbraccio, Rosanna

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Rosanna per queste parole e per aver condiviso la tua esperienza! Come dicevo sopra a Barbara l'unico mio pensiero é per il dormire, dato che Adele (in modo molto anomalo rispetto a tutti i bimbi della sua etá che conosco qui) dorme tutta la notte (da quando aveva circa 2 mesi) e si fa anche lunghi pisoli il pomeriggio, e ne ha davvero bisogno, perché quando per qualche motivo non riesce a dormire a lungo poi é nervosa tutta il giorno. Quindi l'unica paura é che il fratellino non sia altrettanto dormiglione e le distrubi il sonno e quindi scombini totalmente un equilibrio che é cosí tanto importante per tutti noi, adeke in primis! Quello é l'unico dubbio che eventualmente ci fará decidere di dividerli se la cosa proprio non funziona in particolare essendo molto piccoli entrambi. Vedremo!!! Io tengo le dita incrociate :)
      Un abbraccio anche a te, di cuore!

      Delete
  15. È una notizia bellissima! E i tuoi figli saranno felici di stare indieme, vedrai! In bacio

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie di cuore, lo spero tantissimo e non vedo l'ora!!! un bacio anche a te :)

      Delete
  16. Ti seguo da tanti anni ed è una gioia leggere questa bellissima notizia e sentire la felicità trasmessa dalle tue parole. Vedrai che andrà tutto bene, solo l'amore conta. Buon tutto!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie infinite sia diseguirmi che per questi dolcissimi auguri.. grazie di cuore davvero!!!

      Delete
  17. Wow, che splendida notizia! Congratulazioni!!! Anch'io, come la Rosanna qui sopra, ho condiviso la cameretta con i miei due fratelli: letto a castello con letto estraibile che restava sempre aperto perchè in cameretta non ci stavamo mai, se non per dormire! Preferivamo condividere il tavolo del soggiorno per giocare e fare i compiti, ma soprattutto per stare in compagnia di mamma e papà. Ed ora che anche noi siamo arrivati ai cinquanta, ti posso dire che siamo più uniti che mai. Il mio consiglio è di non dividere i fratellini, piuttosto buttate giù il muro che dalla cucina dà in soggiorno tipo open space e mettete un tavolo più grande, oppure (se il muro è portante) fate una grande finestra tipo passavivande. Li terrai sempre d'occhio mentre cucini. In più hanno un bel giardino mentre noi eravamo in cinque in un appartamento in città al quinto piano. Quindi io lascerei stare la lavanderia. I figli crescono talmente in fretta che non serve spazio in casa, tanto ci rimarranno solo per mangiare e dormire! Ma per il momento lo spazio, più piccolo e intimo è, più lega le persone. Un bacione. (Spero di non essere stata troppo impicciona, ma volevo solo darti il mio umile consiglio in base esperienza di "vita vissuta"!)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Morena sei gentilissima, grazie per questo lungo messaggio cosí pieno di affetto! Per i lavori di casa (cje son giá iniziati nel frattempo), purtroppo non é possibile fare quello che tu dici (e che avevamo valutato tra le opzioni) per vari motivi sptt strutturali sarebbe una spesa davvero troppo grossa e troppo critica per la stabilitá della casa (troppo complicato da spiegare qui), ma sappi che é il mio sogno avere un open space ed uno dei motivi per cui a breve vorremo cmq cambiare casa. quindi le misure prese in questo momento sono solo temporanee e quelle che necessitavamo per la nostra vita a 3, presto a 4, e son state ben studiate dato che ovviamente viviamo qui da anni e sappiamo quali sono le necessitá e i punti molto critici. Riguardo il dormire invece concordo con te, preferisco avere uno spazio al piano terra dove stare tutti assieme piuttosto che due camere su che tanto verrebbero utilizzate solo per dormire.. ma (ti copio e incollo dal commento che ho scritto su a rosanna) l'unico mio pensiero é per il dormire, dato che Adele (in modo molto anomalo rispetto a tutti i bimbi della sua etá che conosco qui) dorme tutta la notte (da quando aveva circa 2 mesi) e si fa anche lunghi pisoli il pomeriggio, e ne ha davvero bisogno, perché quando per qualche motivo non riesce a dormire a lungo poi é nervosa tutta il giorno. Quindi l'unica paura é che il fratellino non sia altrettanto dormiglione e le distrubi il sonno e quindi scombini totalmente un equilibrio che é cosí tanto importante per tutti noi, adeke in primis! Quello é l'unico dubbio che eventualmente ci fará decidere di dividerli se la cosa proprio non funziona in particolare essendo molto piccoli entrambi. Vedremo!!! Io tengo le dita incrociate :)
      Grazie ancora e un abbraccio grande!

      Delete
  18. Ciao Federica!che notizia magnifica!essere mamme e' la cosa più bella del mondo...figuriamoci mamma bis!vedrai che troverai le soluzioni migliori x tutto,ogni cosa verrà da se!e quando vedrai i tuoi bimbi insieme il tuo cuore esploderà di gioia !!!un bacione!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie infinite e si, sento giá che il cuore mi esploderá di gioia, continuo a sognare ad occhi aperti il momento in cui si incontreranno e ancora di piú quando lui sará un pó piú grandino e potranno iniziare a giocare e interagire assieme! UN abbraccio grande

      Delete
  19. Ma che meravigliosa notizia!!!! vedrai che un passo per volta ogni cosa andrà al suo posto!!! Tantissimi cari auguri!!!

    un abbraccio e un bacino ai tuoi ♥ cuccioli ♥
    Isabella

    ReplyDelete
    Replies
    1. é vero isabella, pian piano tutto si sistemerá, é solo che é una situazione cosí nuova e cosí travolgente e con tante incognite, ma pian piano si fará tutto. Un abbraccio grande!

      Delete
  20. Che splendida notizia Federica!
    In bocca al lupo per tutto...

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie mille per gli auguri, grazie davvero di cuore!!!

      Delete
  21. Che bello Fede sono proprio felice per voi, i sogni si avverano se vi credi! Vedrai che i tuoi cuccioli avranno un rapporto bellissimo sarete dei genitori splendidi che sapranno accompagnarli per la loro strada! Un abbraccio grande a te e Nicola

    ReplyDelete
    Replies
    1. Oh silva grazie, che parole dolcissime, grazie infinite. Un abbraccio da noi quasi 4 :)

      Delete
  22. Muchas felicidades!!!! Congratulations for the new baby!!!

    ReplyDelete
  23. Che notizia meravigliosa sono davvero felice per voi💙💚💜❤💛

    ReplyDelete
  24. Ciao Fede!!
    Muchísimas Felicidades!! Es una noticia estupenda!! La mayoría de las veces las cosas pasan por algo. Si con la llegada del pequeño se os plantean cambios en vuestras vidas...quizás es porque tienen que haberlos. Adele tendrá un compañero de juegos genial y el pequeño tendrá una pequeña maestra que le irá enseñando lo bonito de la vida!!

    Un fuerte abrazo para todos desde Girona (España)!!

    Marta

    ReplyDelete
  25. Ma che meravigliosa notizia.....aspetteremo con te l'arrivo del tuo cucciolotto.
    Un caro saluto
    Roberta
    Www.lerobediroberta.blogspot.com

    ReplyDelete
  26. Ma che meravigliosa notizia.....aspetteremo con te l'arrivo del tuo cucciolotto.
    Un caro saluto
    Roberta
    Www.lerobediroberta.blogspot.com

    ReplyDelete
  27. Davvero infinite congratulazioni, per il lieto evento e. Per lo spirito di gratitudine con cui accogli questa nuova vita. Per me è stata molto bella la lettura di "benvenuto fratellino benvenuta sorellina" scritto da una mamma che è stata figlia unica come me e che invece ha avuto la gioia di vedere i suoi figli crescere nello spirito della fratellanza ❤️ Un abbraccio tondo come il mondo per questa meravigliosa nuova pancia in cova

    ReplyDelete
  28. Ma come, una non fa in tempo a distrarsi un attimo che succedono queste belle cose??? Che bellissima notizia Federica, sono molto felice per voi. Non ti preoccupare troppo per il futuro: nascendo in una famiglia come la vostra, dove regnano amore e felicità, partono già avvantaggiati. Gli spazi poi si sistemano, una soluzione pratica la si trova sempre. Un abbraccio, Silvana

    ReplyDelete
  29. Sono strafelicissima per voi, per questa nuova creatura che sta arrivando!
    Anche noi abbiamo avuto lo stesso problema... una casa piccina per due, massimo tre persone e poi, quando è arrivato il nostro secondo bebè, ci siamo stretti tutti e ci è stato anche lui :)
    Un abbraccio forte forte
    Laura

    ReplyDelete
  30. Congratulazioni! E' una meravigliosa notizia! un abbraccio

    ReplyDelete
  31. Ciao Federica, tanti tanti affettuosi auguri. Sono felicissima di questa magnifica notizia. Hai atteso tanto di riempire la cameretta ed ora sarà colma, ma non preoccuparti troppo, andrà benone, te lo strameriti. Ti abbraccio dolcissima mamma. Milena

    ReplyDelete
  32. Ciaooooo!! Che bella notizia!
    Mi fai commuovere...
    Mi fa tanto tanto piacere sia per voi che per Adele. Sarete una perfetta famiglia per un tenero orsetto.
    Un grande abbraccio!

    ReplyDelete
  33. Federica, leggo solo ora, congratulazioni davvero... con tutto il cuore! Un bacio a voi tre, anzi quattro! :)

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.