10 May 2012

knit-love

Quando si desidera qualcosa (o fare qualcosa) da anni e anni e si posticipa, si posticipa, si posticipa, perché il tempo é sempre poco e perché ci sono altre prioritá ecc.ecc. l'unica é agire di impulso. Comprare un libro su amazon (Knitty Gritty di Aneeta Patel, che trovo fantastico per principianti totali come me), di getto, ordinare un pó di ferri su ebay e in una pigra domenica pomeriggio entrare a piccoli passi in un mondo nuovo, completamente sconosciuto e misterioroso, ma che mi affascina un sacco.

***

When you want (or want to do) something for a very long time, and you keep on postpone it, again and again and again, because the time is never enough, and there are other priorities, ... well the only thing to do is to act on the spur of the moment. Buying a book on amazon (Knitty Gritty by Aneeta Patel, which I think is great for completely beginner like me) and some needles on ebay and on a lazy sunday afternoon slowly entering a new world, completely unknown and misterious but so fascinating.


Pensavo ci volessero settimane o mesi di allenamento per far diventare automatico il movimento dei ferri, ma invece ho scoperto che, una volta imparato, in meno di un'ora (forse anche meno di mezzora) le mani vanno da sole.. e diventa  un movimento meccanico e anche rilassante!

***

I honestly thought it would have taken weeks or months to make the knitting movement automatic, so I was so surprised that, once learned, the movement gets spontaneous and addictive in less than an hour (or even less than half an hour) and the hands go on their own.... it is also very relaxing!


Ho cosí passato la mia pigra domenica pomeriggio tra dritto, rovescio, maglia rasata, coste, righe a colori diversi, avviare, chiudere ecc. ecc.

***

So I spent my lazy sunday afternoon among knitting, purling, stocking stitch, different rows in different colours, casting on, casting off etc.


Il tutto condito da mille e piú errori, mille e piú disfacimenti di lavoro fatto, ma anche da quella tipica emozione (che non provavo da un pó) di imparare qualcosa di completamente nuovo, di entrare in un mondo sconosciuto e immaginarsi giá mille lavori, mille idee, mille potenzialitá!

***

Everything of course with many mistakes in between but also that typical excitement (that I hadn't felt for a while) of learning something completely new, to enter a new world and to imagine new possibilities, future works and ideas!


E cosí ieri notte (dalle 21 all'1 per la precisione...) é nato LUI il mio primo vero "lavoro"! Certo, avrei potuto iniziare con una sciarpa o un berretto come tutti, e lavorare con ferri grossi e linee semplici. Ma perché non complicarsi subito la vita a fare un cosino alto 5 cm con un pattern ricco di mille e piú aumenti di punti, diminuzione di punti, e mille altri arcani che sto imparando man mano?! eh beh... se no non sarei io!
Il pattern dell'uccellino si trova in questo delizioso libro di Amy Gaines "Little Knitted Creatures".

***

So yesterday night (from 9pm to 1am precisely) THIS was born, my very first complete work! Well, of course I could have started from a scarf or a hat, like everybody. But why not start instead with a 5 cm high little thingy made from a pattern completely full of increasing, decreasing, and a thousands other difficult tricks I am slowly learning?! 
The pattern is from the lovely book "Little Knitted Creatures" from Amy Gaines.


Ok é proprio bruttino ma io gli voglio un gran bene perché rimarrá per sempre il mio primo lavoro a maglia! (cosa poteva essere se non un uccellino?!)
I punti sono un pó sbilenchi, l'unione dei vari pezzi l'ho fatta completamente a caso (non sono ancora arrivata al capitolo che ne parla), la lana era decisamente troppo grossa rispetto alle istruzioni, ma fa niene... pian piano miglioreró (speriamo)

***

Ok he is a bit ugly, but I really love him because it will always be my very first knitting work! (what else could it be if not a birdie?!)
The stitches are not very regular, the pieces are assembled in a horrible way (I hadn't reach the right chapter in the book yet!), the yarn thickness was completely wrong, but well.... with time I will hopefully improve!


Quello che capito finora é che:

- non venderó mai nulla di fatto a maglia... ci ho messo 4 ore per fare questo cosino... e ho detto tutto!
- non avró mai la pazienza, il tempo e la voglia di fare maglioni e capi di vestiario .. mi accontento volentieri di oggettini decorativi, pupazzi e altre cosine sfiziose!
- la bellezza del lavoro a maglia é che te lo puoi portare ovunque.. in vacanza, sul divano guardando la tv, in aereo, in cucina mentre si fa la pasta ecc.ecc.
- la lana puó essere come la stoffa: una rovina!!! ho giá visto tanti colori che mi piacerebbe prendere e ho giá riservato una mensola dell'armadio a muro per lana e attrezzatura varia O_O
- lavorare a maglia (o meglio, imparare a lavorare a maglia) con un gattino di 3 mesi in casa non é la piú geniale delle idee (e ho detto tutto!!!) ^_^

***


What I understood so far is that:


- I will never ever sell anything knitted (it took me 4 hours to make that little thingie,ok?)
-I will never have the patience, or time, or willing to make sweaters or other clothing items... I am happy enough with little decorative items, toys and other pretty little things!
- the great thing about knitting is that you can take it everywhere you want... on holiday, on the sofa watching tv, on a flight, in the kitchen while pasta is cooking etc. etc.
- Yarn can be almost as addictive as fabric!!! I already saw a lot of beautiful colours that I would like to buy and I already emptied a shelf in the wardrobe for the knitting stuff O_O
- knitting (or better, learning to knit) with a 3 months old kitten around you is not the most brilliant idea (do I need to say more?!) ^_^



Happy knitting :)


Photobucket

99 comments:

  1. Benvenuta nel mondo della maglia!! ...ti consiglio di provare anche l'uncinetto prima o poi! A me piace tanto! :)
    ...io proverò invece a cucire come te un giorno o l'altro!!
    Ciao!
    Laura

    ReplyDelete
  2. Avrei proprio voluto vedere Mirtillo cosa faceva ai gomitoli che si srotolavano e ai ferri che si agitavano!!! ;) Brava Fede, bisogna sempre lanciarsi in cose nuove!

    ReplyDelete
  3. Io sferruzzo già da quando ero giovane e poi và a momenti....l'anno scorso ho ripreso i ferri per dilettarmi con il filato tipo a pon-pon e ho realizzato un sacco di sciarpe che poi ho regalato a Natale alle amiche.
    Anch'io adoro complicarmi la vita realizzando sempre progetti pieni di punti particolari, trecce, fori, aumenti e diminuzioni....sinceramente la maglia rasata mi annoia !
    Buon lavoro !...e buon divertimento !

    ReplyDelete
  4. Ma sei stata bravissima!
    il mio unico tentativo anni fa è terminato con il lancio dei ferri..ihihihih.
    Scommetto che quel grazioso uccellino è gia la preda preferita di Mirtillo!

    ReplyDelete
  5. ma se è bellissimo e tenerissimo :-) sei stata bravissima!!!
    anche per me quello della maglia è un mondo sconosciuto
    un grosso bacio

    ReplyDelete
  6. Sei stata davvero bravissima!!!!io a maglia vorrei imparare a fare tante cose ma poi....non vado oltre dritto e rovescio!
    un sorriso..
    Niki

    ReplyDelete
  7. delizioso questo uccellino lanoso!!! benvenuta nel knitting club!!! io ho iniziato a 14 anni e non ho mai smesso... vedrai che arriverai a realizzare anche i maglioni!!! baci...

    ReplyDelete
  8. Come inizio sei stata bravissima ciao Giuliana

    ReplyDelete
  9. Miii! E' quando sarai diventata un po' pratica che fari? Caspita che inizio!

    ReplyDelete
  10. ciao premesso che l'uccellino è bellissimmo, ti capisco!! io con la maglia non vado tanto d'accordo preferisco lavori più veloci ..baci marina

    ReplyDelete
  11. Wow...io sono ferma da anni a sciarpa, portacellulare e borsetta!!! Però mi piacerebbe riprendere a sferruzzare ;)
    Magari in Autunno!!! ;)
    A presto e complimenti!!!
    Tiziana

    ReplyDelete
  12. Fede ma è deliziosooooo ^_^
    Brava brava... e cmq mai dire mai.. secondo me un giorno troverò sul tuo blog qualche foto di sciarpe, cappelli e maglioni..quando si iniziano i ferri si cade in un circolo vizioso..una nuova morbidissima droga ;)

    ReplyDelete
  13. almeno hai portato a termine il lavoro! io da cinque anni ho in sospeso un ricamo di cinque cm al punto croce su un asciugamano e un terzo di tenda fatta all'uncinetto (30 cm finora - mancano altre 3 tende da 1 m!) e poi secondo me il tuo uccellino è molto più bello e simpatico di quello fotografato per il pattern!!!
    bacioni Fra (BI)

    ReplyDelete
  14. È bellissimo invece! brava! ... e soprattutto brava per aver trovato lo spirito x iniziare :)

    ReplyDelete
  15. Ciao Federica, hai ragione, è una bella sensazione imparare a fare qualcosa di nuovo, e tu non potevi iniziare con una cosa più carina di così, in perfetto Fede Style :)
    Carinissimo il tuo uccellino!
    A presto
    Mariangela

    ReplyDelete
  16. Fede a me piace tantissimooooooo!!
    Io provo ogni volta a lavorare la maglia,ma poi arrivata all'altezza delle maniche devo trovare qualcuno che mi aiuta altrimenti il mio lavoro si ferma lì,prima o poi imparerò anche io.....
    Ma la vedo dura,posso dirti che però è divertente anche l'uncinetto provaci;D
    Bacioni e buon lavoro!!
    Sabry!!

    ReplyDelete
  17. E' veramente delizioso!!!anch'io non ho molta pazienza:devo cominciare e finire un lavoro, probabilm non ce la farei a cominciare un lavoro Lungo come x te...tempo fa ho fatto anch'io i miei esperimenti...ma io sono andata subito sul facile...lana grossissima e ferri che sembravano bastoni!!!!buon lavoro!

    ReplyDelete
  18. A parte che io lo trovo carinissimo quell'uccellino...io ho provato a fare a maglia ma nemmeno dopo 5 ore riuscivo a fare un punto uguale all'altro!
    Complimenti e buon divertimento.
    Ciao,
    Ilenia

    ReplyDelete
  19. grandiosa!!! mai mettere limiti!!! basta la voglia di fare.
    Complimenti come sempre sei bravissima!!
    paola

    ReplyDelete
  20. ciao fede...condivido tutto!!!!
    Tranne che l'uccellino e' ADORABILE!!!!
    bacioni
    stefy

    ReplyDelete
  21. come primo lavoro a maglia sei stata bravissima, anche perchè lavorare nel "piccolo" è molto complicato. Immagino già Mirtillo alle prese con i gomitoli! Spero che la tua settimana in solitudine prosegua meglio e dddddai è quasi finita. Baciotti e ronron Helga e Magali

    ReplyDelete
  22. Credo tu sia stata un portento.Imparare in così poco tempo e con tali risultat non è da tutti.Personalmente trovo che l'uccelino sia carinissmo. Ma c'è qualcosa che non ti riesce?

    ReplyDelete
  23. E' delizioso!!! A 14/15 anni ho azzardato qualche magliettina estiva, larga e senza troppe calature....ma ora sono più tipo da sciarpe, al contrario di mia sorella che ha fatto vere magie...!Pazienza me ne farò una ragione. Ma il tuo uccellino è una vera prova di destrezza! Sicura che è il primo tentativo? :) Sonia

    ReplyDelete
  24. Well done, Frederica. It is hard to learn knitting just from a book without anyone sat next to you helping. My Nanny taught me to knit when i was 7 but it took a lot longer than an hour!! The little birdie is lovely; not ugly at all. Good luck with your new creating. Lily. xxx

    ReplyDelete
  25. Ma non è che Mirtillo farà come Silvestro con Titti????? A me questo uccellino piace tantissimo. Trooooppo carino!

    ReplyDelete
  26. Ma è carinissimo!! Io dopo anni e anni e anni ho riscoperto l'uncinetto e mi sto cimentando in una copertina colorata, ed è una delle cose più rilassanti e soddisfacenti che abbia mai fatto. Buon divertimento!

    ReplyDelete
  27. Non posso mai credere che questo piccolo carinissimo uccellino è il tuo primo lavoro!
    Io vado avanti solo a sciarpe, colli, cappelli fatti a maglia, non sono riuscita a trovare il giusto feeling con i ferri. Ma ho trovato l'amore per l'uncinetto, che fa tanto nonna, ma invece è molto versatile e moderno.
    Per quanto riguarda la lana...è una droga. Acquistare gomitoli colorati mi fa star bene come una terapia :D
    Sei stata bravissima, hai scelto della lana bellissima e non preoccuparti per i maglioni! ;)

    ReplyDelete
  28. Bruttino???....è carinissimo...e come in tutto ciò che metti mano, ne esce il tuo buongusto e un capolavoro!
    Bravissima

    p.s. io ci provo e ci ri-provo ma con i ferri e la lana sono un disastro!

    ReplyDelete
  29. Fede è tenerissimo e con quegli occhietti si vede proprio che è appena nato!
    Anche lavorare la lana come le stoffe può dare dipendenza, sei avvertita ;o)e visto che ti sei lanciata puoi provare anche con l'uncinetto come già suggerito, l'attrezzo è ancora più piccolo e non invasivo e si possono fare cose stupende a livello di decorazioni, basta visitare il blog di Attic24 per rendersene conto. Dai che la settimana è quasi passata e tra poco torna...

    ReplyDelete
  30. Sei stata davvero bravissima! E' adorabile nella sua imperfezione... :)
    Io a maglia mi sono limitata agli scaldacolli e un berretto inventato... ma da quando ho preso in mano un uncinetto, ecco... immagino, inizio, provo progetti a non finire e quello si è sempre nella mia borsa... attenta, questo è un'altro vortice da cui è impossibile uscire! ;)

    ReplyDelete
  31. ... oddio, un altro con l'apostrofo!!! che vergogna... ;)

    ReplyDelete
  32. Marvelous, Federica! I have become a knitting addict in just the past year and a quarter. Yes, now I have both a yarn AND a fabric stash or hoard. Just think how little yarn and time it will take to add a knitted hat or sweater to a Tilda doll, horse or perhaps a bear or duck...
    Don't give it up, yet. It really is a new outlet for us sewers! I learn something new with each project because I keep challenging myself (although I rip out a lot, because I cannot bear to have a mistake!).

    Your bird is precious. I am jealous of your first project! It looks so professional!

    Mary in Oregon

    ReplyDelete
  33. è tenerissimo, sei stata bravissima!!!!!!! ti assicuro che è molto più semplice fare un maglione che queste chicche piccole piccole...prova ...e poi mi dirai...un abbraccio grande Lory

    ReplyDelete
  34. SEI FANTASTICA!!!
    Troppo tenero il tuo primo "lavoretto" (alla faccia!) e troppo simpatico il post!
    Ma c'è qualcosa che non ti riesce bene?
    Complimentoni!
    Simona.

    ReplyDelete
  35. Il tuo primo lavoro a maglia è tenerisssssimo! E poi, buttarti già in aumenti e diminuzioni.... coraggiosa! Io non sono capace a lavorare la maglia, anzi, non è del tutto vero... la mia nonna taaante volte aveva provato a spiegarmi, ma partivo di dieci punti e finivo con cinquanta. Praticamente avevo imparato gli aumenti, ma in modo del tutto casuale... Preferisco lavorare all'uncinetto, ma ammiro tantissimo i lavori a maglia! Fanno tanto "nonna", ma a noi piacciono così tanto! :)

    ReplyDelete
  36. E ti pareva che non potevi iniziare con una sciarpa come tutte noi imbranate! ;) Pensavo che non avrei mai ripreso a fare a maglia, ma poi un'amica mi ha mostrato questo sito http://www.phildar.fr/
    e ora sono fortemente tentata...ci sono delle cose deliziose e moderne....tentazione!
    Ciao :))

    ReplyDelete
  37. Sei bravissima, già al primo giorno guarda cosa hai realizzato! Io so lavorare poco ma non ho quasi mai tempo.. forse dovrei fare come te, a getto mettermi lì e fare! Un abbraccio!

    ReplyDelete
  38. Brava ...il tuo uccellino è tenerissimo....anche a me piace tanto lavorare a maglia e anch'io ho sempre il mio gatto intorno.....che fatica cercare di farlo smettere di giocare con il gomitolo....a volte lo devo chiudere in un'altra stanza, ma non è la stessa cosa come averlo accanto con le sue fusa.....baci

    ReplyDelete
  39. ese pajarito te quedo hermoso

    ReplyDelete
  40. invece è troppo bello il tuo uccellino Fede!
    io detesto la maglia, ci ho provato più volte, ho fatto 4 sciarpe ma mi annoia a morte e quindi fine, io e la maglia non siamo fatte l'una per l'altra :)

    ReplyDelete
  41. Super knitting there!!!
    I'm VERY impressed that you made a bird - and such a cute one too!!!
    Carly
    x

    ReplyDelete
  42. Fede, sii fiduciosa! Mia madre sferruzza da una vita: il movimento diventa tanto automatico che lo si fa anche davanti alla TV senza guardare i punti o quasi! E' proprio così che lei sforna un maglione dopo l'altro. Vedrai!
    P.S. Conosci The purl bee? Il miogliore sul knitting! Con tutorial!

    ReplyDelete
  43. E dato che ci sei perchè non creare il tuo porta ferri personalizzato ? Sono certa che la TUA versione sarebbe una magata :-)
    Qui un tutorial http://ilmondocreativodifrancesca.blogspot.it/2012/04/appello-astuccio-in-piedi-e-portaferri.html
    Buon divertimento
    Chiara

    ReplyDelete
  44. Caspita tu sei proprio un mago!!!! Pur avendo alcune nozioni di knitting, capirci da un libro è un'impresa ardua per me .....
    Però tu sei stata veramente brava, e l'uccellino è un amore!!!
    Roby

    ReplyDelete
  45. Ciao! ma come fai a trasformare ogni cosa che fai in qualcosa di magico???
    tenerissimo il tuo uccellino!
    Baci buona notte :D

    ReplyDelete
  46. Secondo me, tu hai la bacchetta magica! Hai imparato in pochissimo tempo e hai già fatto un lavoretto niente male. Se ti conosco un pochino, tra un po' vedremo delle meraviglie uscire fuori da un filo di lana e due ferri. Ne riparleremo tra un po'. ;-)
    Un bacione forte forte....Iaia.

    ReplyDelete
  47. eccola qua... la mia donna dalle mille risorse!
    Questo piccolo uccellino sprigiona tanto tanto amore e tenerezza, è delizioso FEDE!
    Chissà cosa sarai capace di sfornare a breve se questo è il punto di partenza.
    Ti abbraccio super forte!
    Giulia

    ReplyDelete
  48. No..sono mesi che vorrei provare..e non riesco a mettermici..dev'essere rilassante..e fare una bella sciarpona con le mie mani..mi piacerebbe.. Un uccellino così bello però, non ci riuscire mai..hai le mani d'oro Fede! :-)
    brava..è sempre bello e utile imparare nuove cose..a me manca il tempo..

    ReplyDelete
  49. benvenuta nel mondo della maglia!! e complimenti per la tua prima realizzazione! io sferruzzo già da qualche anno ma non mi sono ancora cimentata con quei pupazzetti minuscoli.
    come ti capisco... ogni sera devo litigare con begbie perchè no mi mangi ferri e lana... è un vero tormento! e sai? non sono convinta che non farai mai maglioni... aspetta di scoprire i ferri circolari e si aprirà un altro mondo ;)

    ReplyDelete
  50. Sei Stata Bravissima!!! io riesco a fare dritto, rovescio e forse chiusura, praticamente viva le sciarpe!!!!!
    Mirtillo sicuramente si sarà divertito un mondo!!!! Quando ricamo devo stare attenta che le mie due pesti di 8 mesi non si mangiano i fili o giocano con le forbicine!!!!!

    ReplyDelete
  51. DALANI TI HA CLONATO LA FOTO DELLA LAVANDERIA NELL'OFFERTA DELLA HOOVER DI OGGI
    http://www.dalani.it/home.php

    ReplyDelete
  52. DALANI TI HA CLONATO LA FOTO DELLA LAVANDERIA NELL'OFFERTA DELLA HOOVER DI OGGI
    http://www.dalani.it/home.php

    ReplyDelete
  53. HAI DELLE MANI FATATE !!!
    Sono contenta di aver trovato il tuo blog .
    Buon fine settimana !
    Mihaela

    ReplyDelete
  54. Fede..credo che qualunque cosa tu faccia---è una magica nota che ci regali...hai l'indole creativa del savoir faire in fatto di manualita..pertanto, tempo ci vorra' ma ci presenterai oggettini in maglia invidibile...

    un bacio

    giulia

    p.s. passa qualche volta dalla mia casetta virtuale e dimmi se sto avanzando un tuo commento èp sprono per me!!!;)))senza disturbarti pero...

    ReplyDelete
  55. è stato lungo realizzarlo, ma è bellissimooo ^__^

    ReplyDelete
  56. Fede non posso credere che questa è stata la prima volta che hai preso i ferri in mano!!sei bravissima!!io non credo avrò mai la pazienza di farlo credo che invece che rilassarmi mi renderebbe moooolto nervosaa hihihi

    ReplyDelete
  57. Esattooooooooooo lo metti in borsa e via!!!! l'uccellino è decisamente superbo! sei bravissima come al solito Fede!!!

    ReplyDelete
  58. E allora in bocca al lupo per questo nuovo 'viaggio'!!!
    Ciao Fede!

    ReplyDelete
  59. beh se questo è il tuo primo lavoro e hai imparato guardando un libro..non ti devi abbattere...dove li vedi i difetti?? è bellissimo e per me è perfetto!!!! tenerissimo!!!
    e secondo me sarà il primo di una nuova serie di lavoretti .
    i lavori manuali sono davvero fatti per te. sei bravissima!!!!!!
    un abbraccio
    Paola

    ReplyDelete
  60. Secondo me è veramente un amore, si vede il tuo sempre buon gusto ed è molto bello e fatto anche bene come tutto quello che fai magico e fossi in te continuerei a fare tante altre cose visto gli ottimi già risultati chissà quante altre stupende e coccolose cose ci farai vedere sono già curiosa eheh!;-)

    ReplyDelete
  61. trovo il tuo primo lavoro tenerissimo, sei stata molto costante..ti ammiro! io, qualche mese fa, ho provato a realizzare un gattino con l'uncinetto, sono rimasta alla testa..
    E' un vero piacere seguirti, grazieeeee

    ReplyDelete
  62. Con calma mi leggerò tutti gli arretrati, dopo un bel po' riesco a ritagliarmi qualche minuto per navigare tra i miei blog preferiti :) alla faccia del primo lavoro! quell'uccellino è proprio tenero...io in non so quante ore sono riuscita a fare qualcosa con dritto e rovescio e basta, ma senza aumentare e diminuire punti (a parte quelli che x sbaglio perdevo per strada) ;)

    ReplyDelete
  63. ma e bellissimo per essere il primo con questo style,complimenti!!!!!!!!!

    ReplyDelete
  64. lo facevo da piccola con il ricamino e la suore :) l'effetto è proprio rilassante...mi ricordo i pomeriggi invernali a sferruzzare (solo cose lunghe e dritte ...che bello sentirti emozionata e stimolata per un nuovo lavoro

    ReplyDelete
  65. Oh fatina dalle mani d'oro!il tuo uccellino e' delizioso e se questo e' il primo lavoro,figuriamoci il resto...come sempre sforni meraviglie!un baciotto Nunzia

    ReplyDelete
  66. eh eh ho sorriso leggendo il tuo post perchè è molto simile a ciò che pensavo qualche mese fa. ora mi ritrovo a fare la maglia con i ferri circolari (comprati in rete in un set di ferri interscambiabili fra l'altro) e a far eil mio primo maglione. ho cambiato prospettiva in pochissimo tempo (anche perchè piano piano si diventa più veloci!). ciò che è rimasto uguale è l'aiuto felino, e io ne 3 interessate a ciò che faccio con la lana... :-)

    ReplyDelete
  67. Ciao Fede... sapevo che prima o poi sarebbe arrivato il momento di questo post!^_^ Tante volte mi hai detto e hai scritto che avresti sperimentato l'arte di sferruzzare e.. ta dan.. eccoti qui!
    Ovviamente le tue manine trasudano creatività e bravura e quindi come avrebbe potuto venirti fuoriuna cosa diversa da questo splendido e tenerissimo uccellino?! Io lo trovo fantastico e non è assolutamente vero che è brutto!!;)
    Vedrai che adesso che hai preso il via non ti fermerai più e poi è un vero rimedio contro lo stress.. telo assicuro!!;)
    Un bacio grande,
    Eleonora

    ReplyDelete
  68. it's great you're learning something new :) and you r bird is so sweet ! - you have propabbly heard all those in previous 70 comments ;)

    i am just actually wondering- which way are you knitting- continental or "islandish" ;)

    being polish i fond it quite intriguing the way people knit here ...

    happy knitting!

    ReplyDelete
  69. Ciao Federica ,complimenti l'uccellino è veramente bello , certo che il lavoro a maglia è lungo. Io personalmente preferisco ricamare , però è giusto provare tutto!
    buona domenica
    Michi e Artù

    ReplyDelete
  70. Ciao,
    ti ho scelto per partecipare ad un gioco che si chiama I LOVE YOUR BLOG, clicca sul seguente link http://chefcaroleadomicilio.blogspot.it/2012/05/i-love-your-blog.html
    e buon divertimento!
    Carole.

    ReplyDelete
  71. come ti capisco! quando ho fatto la mia prima gonna (bruttina assai)mi sembrava di avere un capo di alta sartoria, ne ero fiera! comunque il tuo "cip" è molto carino... :)
    ti sei fatta un bel "primo lavoro"..augurissimi per i prossimi!

    ReplyDelete
  72. Ciao.
    1° grazie per il cuoricino col filo di lana, che una mamma gradisce sempre.

    2° grazie per fatto ricordare che tanti anni fa quando andavo a scuola, tra le varie materie che si studiavano, c'era economia domestica e tra i vari argomenti ci insegnavano a fare la maglia. Ci facevano creare alcuni album con gli imparaticcci dei vari punti.
    Da qualche parte in cantina li ho ancora e andrò a cercarli nei prossimi giorni.

    3° il tuo uccellino è bellissimo.

    4° questo uccellino non lo venderai mai perchè hai impiegato tanto tempo a farlo e magari proprio per questo lo regalerai a qualcuno molto legato a te.

    5° diventerai così brava che li creerai così in fretta che poi li venderai.

    6° per il gattino, prendi un barattolo di yogurt grande, fai un buco nel coperchio dal quale farai uscire il filo di lana e voilà.

    7° scusa per questo suggerimento del quale non hai certamente bisogno perchè tu hai sempre tante idee.

    ciao ciao and happy Knitting. Linda

    ReplyDelete
  73. ma chè bruttino?! è una meraviglia!! Complimenti Fede!!

    ReplyDelete
  74. hihihi in particolare quella del gattino è verissima! la mia ha più di un anno e devo chiudermi dentro ad una stanza se voglio usare dei fili :)
    anche io non avrei mai pazienza di fare maglie o maglioni...lavori così lunghi mi fanno perdere l'entusiasmo...però l'uccellino lo trovo carino comunque :)
    baci
    Giulia

    ReplyDelete
  75. il tuo uccellino lo trovo delizioso :)
    mi fa piacere vedere che la maglia ha contagiato anche te... lo trovo un hobby piuttosto rilassante (anche se sono una specialista nel disfare più che nel fare). Gigio, il mio gatto, ha una passione per i ferri + che per i gomitoli e quindi grandi agguati con mie grandi arrabbiature, perchè se perdo un punto chi lo ripiglia + :)
    è un po' che non commento, me ne dispiace, però la tua casina sta diventando sempre + bella ed acquista sempre + "valore"
    buon lavoro!!!!

    ReplyDelete
  76. delizioso...
    ti aspetto nel mio blog, un premio ti attende!!! kiss

    ReplyDelete
  77. Ma è bellissimo!!!!!!!! Un amore, complimenti veri!!!!!!
    Ciao, tornerò a trovarti, mi piace casa tua!!!! ;)

    ReplyDelete
  78. Ciao, mi piacerebbe che partecipassi al giveaway che ho organizzato sul mio blog assieme a Fra di Flors de la Terra. Si intitola “Scala la Marcia” ed invita alla pratica della decrescita. Per partecipare si aggiunge un proprio post che parli di buoni propositi. Le mie follower sembrano essere spiazzate {possibile nessuno abbia buoni propositi???} ma spero che col tuo contributo possano farsi un’idea su cosa significhi vivere nel rispetto dell’ambiente. Se ti va di partecipare, eccoti il link! {http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2012/05/giveaway-flors-de-la-terra-cosmetica.html}
    Grazie, Alex

    ReplyDelete
  79. Non è meraviglioso iniziare un nuovo hobby? A me batte sempre forte il cuore per l'eccitazione.
    Troppo dolce l'uccellino.
    Micky
    ps se ti interessa sul mio blog ho pubblicato un tutorial per un portatorta

    ReplyDelete
  80. Ma che carino il tuo uccellino!!! Anche io sono secoli che vorrei provare a cimentarmi con la maglia ma la mia poca bravura nelle cose manuali mi ha sempre fatto desistere!

    Complimenti, sei sempre bravissima con le tue creazioni!!

    ReplyDelete
  81. Hy beautiful! your blog is so sweet! I was wondering, would you like to follow each other? :X

    FashionSpot.ro

    ReplyDelete
  82. nooo!??ma quant'è carino?!!io son come te,altro che sciarpa,a me piacciono gli animaletti,i lavoretti sfiziosi,non le cose per così dire utili.cucio molte cose a mano o con la mia singer ma guai se mi dici id fare una gonna!ci ho provato una volta e mi sono detta "mai più",faccio prima a comprarla già fatta.alla fine l'ho fatta finire da mamma,non l'ho mai messa neppure per stare in casa e ora è già dentro una scatola on soffitta,per ora non la butto per via del rispetto delle ore che ci abbiamo lavorato.
    da ultimo volevo dirti che da quando vedo i tuoi lavori sul blog adoro gli uccellini fatti in tutti i modi.non avrei mai detto che pure con la lana ne veniva fuori u simile capolavoro!per i ns 10 anni di matrim avevo addiruttura pensato di farmi fare una torta simile alla tua del matrimonio,perchè ho un'amica bravissima con la pasta di zucchero.però lei stava traslocando a non me la sono sentita di darle un'incombenza del genere.

    ReplyDelete
  83. tesoro io ho letto il tuo post appena pubblicato ma ti commento solo ora ( e a proposito.. se non ti capisco io per il discorso commenti!!)
    ti odio eheh mi stai facendo venire di nuovo voglia di imparare a sferruzzare. Ho provato varie volte in passato ma ho subito abbandonato, come se non fosse il momento.. mancava lo stimolo, ma ora vedo il meraviglioso uccellino che hai fatto, vedo questa morbida tenerezza e mi torna la voglia!! pensavo che gli amigurumi fossero solo a crochet ma vederne a maglia mi fa impazzire... uhmm colpa tua!!! vedremo.. comunque sbavo sempre davanti a tutto ciò che fai e pensi e aspetto con ansia i nuovi post
    un baciottone
    chiara

    ReplyDelete
  84. la tua creazione è carina non è bruttina non è facile lavorare la maglia....

    ReplyDelete
  85. ci vuole tanto tempo è vero :) in ogni caso complimenti per i risultati ottenuti :D

    Pieces of Me... Nicky

    ReplyDelete
  86. IL TUO BIRD è CARINO DA MORIRE....anni fa lavoravo con i ferri e non so perchè ho smesso...lo trovavo rilassante....anzi lo so perchè ho smesso....mi ostinavo a fare maglioni al mio boy e non ti dico cosa riuscivo a combinare....maniche troppo lunghe...collo esagerato.....ihihihih....e il mio ragazzo mi diceva che erano bellissimi.....ma non era verooooooooooo
    Ogni tanto faccio delle sciarpe che mi riescono bene (ahahahahah....)
    un bacio e buon lavoro! Ciao SaraT

    ReplyDelete
  87. Non avevo dubbi....anche da principiante sei strepitosa!! una carezza a mirtillo e un bacio a te.

    ReplyDelete
  88. stupendi come sempre i tuoi lavori!!!i tuoi post rallegrano sempre la giornata...aspetto con ansia il nuovo!!!
    Elena

    ReplyDelete
  89. Ciao!
    è la prima volta che capito sul tuo blog :)
    io ho provato ad iniziare la maglia qualche mese fa e mi è piaciuto un sacco!
    Non ho avuto la pazienza di fare un uccellino come il tuo però :D
    complimenti, sei stata bravissima!

    ReplyDelete
  90. Tutto bene? Sta passando un sacco di tempo dall'ultimo post... :(

    ReplyDelete
  91. eh eh che simpatico l'uccellino! fra qualche anno (o mese!) lo guarderai sorridendo compiaciuta per i progressi fatti...per me la maglia è la vita, il relax...è tutto!!

    ReplyDelete
  92. Cara Fede, se questo è l'inizio sei già bravissima! E, se ti appassioni, i maglioncini verranno da sé, perché anche il lavoro ai ferri...prende!
    E tu non avrai certo difficoltà ad imparare! Io amo molto il lavoro a maglia ed è molto rilassante!
    Bellissimi anche i tuoi fiori!
    Baci. Simo

    ReplyDelete
  93. Ciao!
    Congratulations about your first knitting work! And you made a cutie pie! Happy and sunny weekend for you!

    ReplyDelete
  94. Imboscati nell'armadi di mia nonna ci sono ancora i suoi vecchi ferri. Quandi abitini e maglioni mi ha fatto quando ero piccola, eppure non mi ha mai insegnato a lavorare a maglia :-/
    Ogni tanto penso a come sarebbe bello imparare e realizzarmi una mega coperta a blocchi, ma ho già messo mano al ricamo..una cosa per volta ^^ su.
    Baci,
    Fabiola

    ReplyDelete
  95. Bruttino???? Ma io lo trovo delizioso!!!!
    Tantissimi anni fa anche io avevo fatto un tentativo con i ferri... ho fatto un maglioncione...a T!!!!!! Eh si... perchè non avevo idea di come fare a scalare ed aumentare i punti!!!!
    HiHIHI... però mi piaceva tanto il mio maglioncione!!!!
    :-D
    All'epoca anche Nebbia era piccina e quindi mi immagino cosa sarà stato lavorare con Mirtillino!!!!!

    http://ciccisnestandgarden.blogspot.it/

    ReplyDelete
  96. Well done! He is a little cutie. Myoumget into such a groove when you're knitting, it's so relaxing. I remember my grandma taught me on plastic needles, I would knit so tightly I would snap the needles!! You should check out Ravelry.

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.