21 October 2011

British kitchen ... but Italian heart!

Come si dice qui in UK, in situazioni come la nostra il motto é "the best of both worlds" (il meglio di entrambi i mondi).. insomma sfruttare il bello e buono che c'é in UK pur prendendo e mantenendo (per quanto possibile) tutto ció che la nostra italianitá ci ha insegnato.
Per metterla proprio terra-terra, parlando di ambiente culinario, posso dire che la nostra cucina é sicuramente una piccola cucina british dal sapore country senza troppe pretese, e ne sono tanto felice, perché le scavolini o lube o compagnia bella iper moderne con piani di granito supercostoso e iper tecnologico che vanno tanto di moda in italia non mi attirano proprio per niente (e per fortuna mio "marito" ha i miei stessi gusti). Ma dell'italia e dall'italia ho mantenuto tutte le sane abitudini.. la vedete la decorazione che ho creato, stampato e incorniciato qui sotto? Vi puó far capire MOLTE cose su come funziona a casa nostra ;)

***

Warning to my foreign readers: VERY HIGH content of the famous and typical italians "food pickiness" in this post :)

As they say here in the UK, in our situation the motto is "the best of both worlds", meaning that we should take advantage of all the good and great things we got here in the UK, not forgetting and trying to maintain (when possible) our italian habits and way of doing things.
To keep this matter in a very practical way about food, I can say that we surely have a very british kitchen, which I love, because I am not into the italian fashionable designer ultra modern kitchens with ultra technologic and expensive granite worktops, at all. But, we kept our italian healthy food habits completely intact. So did you see the decoration down here that I designed, printed and framed? It can make you understand MANY things about how it works in our home ;)


La cucina potrá sembrare quella di una tipica casa inglese (stile che adoro!), ma dentro battono cuori italiani...... molto italiani! Se aprite i nostri sportelli e il nostro frigo troverete solo sughi barilla, schiacciatine e panificati vari, wafer loacker, caffe lavazza, biscotti e saccottini mulino bianco, ciobar (questa la portiamo anche ai nostri amici perché ha fatto strage di cuori), pan carre', farina di manitoba, pasta fresca maffei, sofficini (si pure quelli! non saranno salutari ma son tanto boooooni), stracchino, provolone, scamorze, radicchio di Treviso, cicoria, bieta... tutte cose che qui ci si puó sognare perché infatti, per farvela breve, ogni volta che scendiamo in aereo (mediamente ogni 3 mesi) portiamo valige vuote che riempiamo mediamente con 23kg+23kg di cibo italiano piú altri kg distribuiti assieme ai vestiti nei 4 bagagli a mano che BA consente. Stiamo parlando di piú di 50 kg di cibo italiano O_O!!! (se ci fermano alla dogana.....................)

***

The kitchen may seem the typical one you can find in a country style english home (the style that I love most of course!), but inside you will find two real italian hearts... very italian! If you open our cupboards and fridge, you will find plenty of italian food, actually, every time we fly back home, on average every three months, we come back with 23kg+23kg of italian food in the checked baggages plus some more kilos in the 4 cabin baggages that are allowed with BA. So a total of more than 50 kg of italian food every time O_O let's hope the custom at the airport never stops us :D



Io e Nicola siamo famosi (un pó come tutti gli italiani all'estero) tra i nostri amici per essere dei rompiscatole in tema di cucina e alimentazione. Perché non ci accontentiamo, perché non troviamo ormai piú niente che ci piaccia e perché dopo anni di vita all'estero siamo davvero sempre piú stufi di tutto...
Ma come si fa a non apprezzare la semplicitá di un piatto di pasta con sugo e zucchine con una spruzzata di parmigiano? Per chi, come noi italiani, é abituato alla semplicitá e alla salutarietá della nostra cucina, é difficile rinunciare a tutto ció!

***

Me and Nicola (together with almost all italian expats) are famous among all our friends because we are very picky about food and cooking matters. We can't get satisfied almost with anything, we can't find almost anything we like in the shops and in the restaurants, and after many years of living abroad we are officially fed up and tired with everything food related...
But, I mean, how can you not appreciate the simplicity of a pasta with tomato and courgettes and a sprinkle of parmesan? We are used to the italian food that is simple and healthy, so it's very difficult to give upt on that!


{n.b.: no non siamo cosí raffinati da volere SOLO l'acqua san pellegrino ^_^ é solo che questa settimana l'unica acqua frizzante (qui la gasata non va per niente,  ma in compenso ci son corsie intere di acqua aromatizzata ai gusti piú disparati che si possono tranquillamente tenere, bleahhhhh) del supermercato era finita e cosí ci é toccato prendere questa che costa pure il doppio}

Per cui non ci resta che consolarci cucinando italiano a casa... e accontendandoci di quello che passa il convento quando usciamo (pizze assai discutibili, ristoranti italiani decenti locali che si contano nelle dita di UNA mano, e ogni tanto ristoranti etnici o pub in cui mangi bene ma ci metti 2 gg a digerire... si, siamo dei nonni lo so ^ _^!!!)... e per il resto, guardare incantata la mia cucina inglese country e coccola e cercare di non ascoltare lo stomaco che brontola e piange :)))

***

So we can only get comforted by cooking italian food at home ... and trying to get satisfied with the little we can find when we go out (very questionable pizzas, 2-3 decent local italian restaurants, and every now and again ethnic food or pub food that is actually good, but then we take usually 2 days to digest! yes, we are like grannies I know ^_^)... and for the rest of the time, I just look at our lovely country sweet english kitchen, I get enchanted and so I try not to listen to the stomach which grumbles and cries :)))


Photobucket


ps avete intravisto le vetrinette finalmente quasi complete? A prestissimo con qualche altra foticina della cucina...

***


ps: did you see between the lines the glass cabinets finally almost complete? See you very soon with some other pics from the kitchen....



47 comments:

  1. ciao Fede sono la prima.... spettacolo lo scorcio della tua cucina inglese fuori ma con cuore italiano... io non so come farei senza il nostro cibo...
    buona serata
    baci
    niky
    ^_^

    ReplyDelete
  2. ma io non uscirei mai con una cucina così!!!

    ReplyDelete
  3. Ciao Cara!!
    Sapessi come ti capisco...
    Mi sposto per lunghi periodi per lavoro e adesso, ad esempio, sono in Grecia: un disastro alimentare...
    Quindi ad ogni tua parola mi consolavo capendo che un italiano non si può accontentare all'estero, a meno che non vi si trovi 2 o 3 giorni per turismo.
    Baci
    Aretusa
    http://petitepoohmonamour.blogspot.com/

    ReplyDelete
  4. Ciao Federica, nell'ammirare il tuo graziosissimo regno...e la cucina lo è proprio, colgo l'occasione per rinnovarti un abbraccio carico di auguri per il tuo matrimonio...
    Tutto molto accurato ma soprattutto FELICE ... solo le cose felici colpiscono in modo commovente.
    La collaborazione di chi ti ha aiutato neipreparativi, non hafatto notare solo la professionalita' equesto che ha reso tenera ogni immagine che hai condiviso...
    io mi sono sposata il 9 ottobre di tantiiiiiiiiiiiii anni fa... e rivedendo le vostre immagini ho respirato, lo spirito sereno che ha guidato la scelta del mio giorno speciale.
    Un abbraccio ornella

    ReplyDelete
  5. Mi hai fatto sbellicare con questo post...post-matrimonio...ti fà proprio fresca sposina!!!ci credo che sei innamorata della tua cucina!E in questo istante mi sento un pò in colpa perchè non faccio altro che propinarvi ricette di cucina ultimamente!!!dai almeno così lo portiamo anche noi da quì un pò di Italian food in casa tua,basta aprire il pc oltre che il frigo!!!un bacione,Marika

    ReplyDelete
  6. P.S.,son sempre io...lo facciamo uno scambio? a me servirebbe della melassa Golden syrup,che non trovo da nessuna parte!!!:-P

    ReplyDelete
  7. Ahhh, come ti capisco cara Federica! Nei due anni che sono stata a Londra si andava a fare la spesa almeno 1 volta al mese in un negozietto italiano vicino alla stazione di St Pancras dove spendevamo un patrimonio.Poi, come voi, ogni qualvolta si scendeva in Italia si facevano "i rifornimenti"!! Bellissima cucina, concordo con te, quindi, su tutto!
    Annalisa

    ReplyDelete
  8. .....pero' mi mancano il bacon e le jacket potatoes!!!!
    Annalisa

    ReplyDelete
  9. About 2 weeks before your wedding i stumbled upon your blog. For those 2 weeks every night i got into bed with my laptop & read through your entire blog from 2007! Needless to say the light was often switched off in the wee hours of the morning ...yawn! I absolutely love your creativeness & am totally inspired by you! Congratulations on your wonderful wedding & for sharing it with us. Whenever i log onto the internet the first thing i do is check out what is happening in countrykittyland! Thank you. Your fan ...Erica

    ReplyDelete
  10. ...io che vivo da italiana in "terra semi-straniera" condivido in pieno ciò che hai scritto!!
    la cucina tedesca ha dei piatti veramente buoni... ma vuoi mettere la nostra sana pastasciutta quanto può essere più piacevole rispetto ad un piatto di Schlutzkrapfen?

    ReplyDelete
  11. Fede mi trovi assolutamente d'accordo con l'idea della cucina,anche la mia è stile country bianca e blu e la amo molto proprio per il suo stile e odio veramente vedere come le nuove abitazioni dei miei(dei nostri)coetanei scarseggiano di buon gusto:marmo,laminati,cubi,nero,
    wengè,tavoli con piani di cristallo e sedie di finta pelle e acciaio o plastica(orribili)
    W il country,W il buongusto!!Mi unisco per un buon piatto di pasta e confermo,cucina in stile inglese ma ricette italiane....però ti confesso che qualche serata al pub per fish and chips o cottage pie insieme ad una buona birra a me non dispiace ;) Un bacio cara e compliementi per tutte le rifiniture della tua nuova cucina,mi piace tantissimo!!

    ReplyDelete
  12. A me la tua cucina piace tanto tanto, la trovo così accogliente!
    Mi piace anche assaggiare le pietanze di altri paesi ma rimango dell'idea la cucina italiana è la migliore.
    E anche gli stranieri mi sembrano gradirla molto!!!
    E la pizza...ci sarà pure da qualche parte un posto dove la fanno buona, ma mai come in Italia!!!
    baci
    Francy

    ReplyDelete
  13. Non mi ricordo se e quante volte ti ho già detto quanto adoro la tua cucina..probabilmente mille volte ma te lo ripeto perchè è proprio così!! è bellissima!!

    Buon weekend Fede
    Ti abbraccio
    Silvia

    ReplyDelete
  14. mmmm,que gustoso,ho gia famme,sei forte come sempre,complimenti!!!!

    ReplyDelete
  15. bellissima la tua cucina, si fotine tante fotine.
    Se ti fa piacere partecipa anche tu qui:
    http://bruskamenteee.blogspot.com/2011/06/evoluzioni.html

    sicuramente la tua cucina potrebbe essere d'ispirazione per tantissime persone.
    un abbraccio

    ReplyDelete
  16. la tua cucina inglese è deliziosa ma in effetti la dispensa italiana non ha eguali!se vuoi ti spedisco un pacco di orecchiette pugliesi!

    ReplyDelete
  17. adoro la tua cucina è la più bella del mondo!
    la voglio anche io, potresti convincere il mio ragazzo su questo stile??? ieri mi ha detto di aver visto una casa in affitto con cucina laccata arancione che gli piaceva (èèhh????)!
    il cibo italiano non lo batte nessuno! ma essendo tu un aitaliana doc puoi fartelo ovunque tu sia nel mondo :)
    baci

    ReplyDelete
  18. La cucina è stupenda, bravi in una così bella cucina di devono preparare cibi italiani buoni buoni!
    A presto
    Vale

    ReplyDelete
  19. Adoro i post in cui fai vedere foto della tua casa..malata di arredamento e del vostro stile come sono!! :-)
    però hai proprio ragione..chi potrebbe rinunciare ad un piatto di pasta fumante, tutto italiano!?!!?

    ReplyDelete
  20. We love to make italian food - it's simple and delicious! :-) We even make our own pasta. I agree with you, I very rarely eat out. There are so few places I like. All full of really rich fattening food.

    My client is Italian and she hates pasta. I'm beginning to wonder if she really is Italian or she's just pretending! ;-)

    ReplyDelete
  21. uh che bella.....intravvedo delle stoviglie a pois..... dai abbiamo anche una cosa in comune, o almeno credo.......
    ....i runner dell'ikea()!!!!!!!

    Baci
    Iva

    ReplyDelete
  22. Primo: la tua cucina è deliziosa, semplice luminosa e funzionale. E conoscendoti certamente -quel che più conta - accogliente!
    Per il resto quanto ti capisco! L'unica volta che finalmente sono riuscita a dimagrire un po' è stato quel mesetto che ho passato a Londra: non trovavo nulla di commestibile!! Quindi avanti con la nostra cucina, buona semplice e sana!
    Baci
    Silvia

    ReplyDelete
  23. ciao Federica,
    la tua cucina è veramente coccolosa (come tutta la casa!).
    La cucina italiana IS THE BEST, il cibo per noi italiani è tradizione, famiglia, convivialità. All'estero NO!
    Diversi anni fà ho vissuto per molti mesi in Irlanda e ho dei ricordi tristissimi dei pasti consumati in famiglia: un misero piatto unico mangiato in velocità su un tavolo neppure apparecchiato con la tovaglia. Quando mi alzavo da tavola avevo un tale senso di vuoto allo stomaco, una sorta di tristezza, che quando uscivo mi ingozzavo con l'infinità di mangiarini grassi e zuccherosi che propongono nei pub .Tornai in Italia gonfia come un pallone.... :-)

    ciao
    Erica

    ReplyDelete
  24. Veramente carina e le cose che riempono la vetrina bellissime e molto colorate..

    ReplyDelete
  25. E pensare che io ho imparato a farmi in casa il Lemon curd che mi piace tanto!!!!!!!!!!!!!!! Sì, ma la nostra cucina non ha rivali, all over the world.
    E certamente c'è differenza tra lo sperimentare la cucina del luogo perchè sei all'estero per una vacanza di pochi giorni, e il doverla "subire" costantemente.
    La tua cucina è soooooooooooo cute! A presto, Clara.

    ReplyDelete
  26. cucina bellissima,e tazze a pois sublimi(le ho intraviste),ma i sofficini!!? che dire?... i miei figli mi stanno facendo impazzire perchè hanno rimesso in regalo i carletti!!!!!,ma io vorrei mangiare leggero....baci marina

    ReplyDelete
  27. La tua cucina è davvero favolosa e se dovessi un giorno rifarla sarebbe questo lo stile. Fai bene a tenere ben strette le tradizioni culinarie italiane, insomma come cuciniamo noi non cucina nessuno :-)))))). Che bello leggere le tuo blog anche un post sulla cucina, sempre bello e country come il tuo stile! baci cara!

    ReplyDelete
  28. Lo stile "inglese" della tua cucina è davvero bello...piacerebbe molto anche a me così! Ma il cibo, rigorosamente Italiano!! Pensa che io spostandomi da sud a nord Italia, mi porto sempre qualcosina di buono dalla mia terra!!!
    Grazia

    ReplyDelete
  29. Ciao Fede..
    come darti torto.. la cucina italiana non SE BATTE!!!!!!!!
    E vai de Penne!!
    Troppo buone!!
    E bleah.. a quelle acque colorate ed aromatizzate.. ma come si fà????
    Besitos CriCri

    ReplyDelete
  30. Ciao Fede :)
    Credo di averti detto più volte della mia passione per l'Inghilterra (Londra particolarmente!) e tante volte immagino quanto sia meraviglioso andare a vivere li! Coronerei uno dei miei sogni...maaa quando penso alle abitudini che ho qui, al meraviglioso cibo, un buon piatto di pasta, a tutti i piatti tipici, i dolci e soprattutto i miei cari, qualcosa mi dice che l' UK rimarrà solo un desiderio lontano..
    Ti abbraccio forte :)
    Serena

    ReplyDelete
  31. In cucina io sono italiana più di nome che di fatto, nel senso che proprio cucinare e mangiare non sono i miei verbi preferiti... ma arredare sì, e la tua cucina mi piace proprio tanto.
    Buon we carissima!

    ReplyDelete
  32. Francesca,
    Very nice kitchen and fantastic Italian taste.
    Baci.

    Olga

    ReplyDelete
  33. Allora buon appetito! Un caro saluto, Anita Camilla

    ReplyDelete
  34. ...eh si!!! da quel che scrivi.... sei proprio italiana.... anzi italianisssssimaaaa!!!!!!!!!!!!
    Anch'io spesso sono all'estero.... ma come il cibo italiano non ce neeeeeeeeeeeee!! un abbraccio Sammy

    ReplyDelete
  35. ...e io che ero convinta che tu amassi le cucine Dada bianche, lisce, lucide, senza maniglie e con i piani di acciaio...mah, mi sbaglierò con un'altra federica countrykitty ;)
    la tua cucina "inglese" è un amore, accogliente e poi con il frigo SMEG (eh eh...mica m'è passata sai!!!)credo che entri di diritto nella classifica delle mie cucine preferite; per quanto riguarda il cibo inglese non saprei che dire, visto che non l'ho mai sperimentato di persona, ma sono con te per quanto riguarda la pasta, io l'adoro, anzi ne sono proprio dipendente e non potrei mai farne a meno! anche se comprando tutti i mesi country living&interiors spesso rimango incantata dalle ottime ricette tipicamente inglesi che pubblicano e vorrei provarne qualcuna (prima o poi lo farò e ti saprò dire cosa ne penso del pasticcio di carne!

    Fede in questi giorni ho seguito tutti i post del matrimonio con la "bavina alla bocca", è una favola! ti giuro, avevo la stessa espressione di matilda quando le leggo le sue storie preferite (e detto da me che non sono una fan delle cerimonie...)
    ti faccio i miei complimenti, mi è piaciuto tutto, i colori, le bomboniere, la torta e il tuo abito, eri deliziosa con quell'abito e la rosa nei capelli... complimenti anche alla wp, se non mi fossi già sposata (senza cerimonie, ovviamente, nè abito, nè bomboniere...solo la firma in comune) mi affiderei a lei ad occhi chiusi!
    venendo al mio soggiorno: le zucche se ne stanno nella cassettina da frutta, ma mi hai dato una buona idea, devo fare i nuovi cuscini per il divano e quasi quasi...
    un grande abbraccio, auguri di tanta felicità a te e a nicola e stasera quando mangerò il mio piatto di spaghetti al pomodoro fresco penserò a voi!
    a presto

    ReplyDelete
  36. ciao Federica
    tutto perfetto come al solito, cucina e cucinato!
    una saluto
    simonetta

    ReplyDelete
  37. La vostra cucina e' bellissima, COMPLIMENTI!!! E tanti auguri anche per il vostro matrimonio!!

    A me, a differenza vostra, il cibo inglese piace molto! Sono venuta in Inghilterra molte volte, adesso e' un mese che sono qua, in Yorkshire. Qua si trova di tutto: cibo che viene da ogni parte del mondo, e anche ristoranti di ogni parte del globo! In Italia non abbiamo questa scelta, e proprio questo mi piace dell'Inghilterra!

    Sono qua in cerca di lavoro. Purtroppo in Italia le cose non stanno andando bene, quindi spero di riuscire a farmi un futuro qua!!

    Un grande saluto a te e Nicola!
    Ciao.
    Laura

    ReplyDelete
  38. Keep calm & eat pasta.. MITICA!!!
    Ahah.. 50 kg di cibo italiano.. adoro queste cose.. e adoro anche il fatto che gli italiani all'estero esaltino il cibo meraviglioso che abbiamo da noi..!
    Ma dai, ma il ciobar non lo conoscono in inghilterra??? Non pensavo!

    Comunque se sei golosa ti consiglio di fare un ordine qui: www.colavolpe.com ! I loro fichi ricoperti di cioccolato e anche ripieni sono divini e sono anche un ottimo regalo per gli amici!!!

    GLORIA
    { Scacco alle Regine }

    ReplyDelete
  39. Ciao Federica,

    Che bella cucina che hai.
    White everywhere! fantastic!

    Buon wekend!

    xoxo
    Ayu

    ReplyDelete
  40. Ciao,
    mi hai fatto pensare alla settimana che abbiamo trascorso io e il mio ragazzo a Londra...e a quanto abbiamo apprezzato gli "spaghetti n°14 al burro" che ci siamo preparati una sera a casa... :)
    Non ne potevamo più di fritti,salse&Co.
    Ciao Ciao
    Sara C.

    PS la tua cucina (come il resto della casa) è un sogno!

    ReplyDelete
  41. assolutamente d'accordo con te, cucina mediterranea tutta la vita!
    ps: come al solito le tue foto sono uno spettacolo!
    un abbraccio
    CRI

    ReplyDelete
  42. Prima, tanti auguri per il tuo matrimonio, hai ricevuto tanti messaggi qui da quando è impossibile di rispondere da tutti, i miei voti vengono del fondo del cuore, non aspetto nessuna risposta in ritorno!!!
    Il tuo matrimonio era fedele alla tua immagine, allo spirito del tuo blog, al vostro stile di vita, ciò che ci ha mostrato eri sublime!!!
    Mi ritrovo un poco nelle tue parole sul modo di cucinare, perché ho delle origini italiane, mio marito è italiano ed anche se siamo in Francia nel Périgord, regione del "foie gras", si ama mangiare molto spesso italiano e le vacanze sono l'opportunità di rifornirsi in corse alimentari per molti mesi.
    Ho un favore a chiederti: accetteresti che prenda il modello della tua cornice per ricamare queste parole che corrispondono bene allo spirito della nostra famiglia, amerò offrirlo a mio cognato a Natale...
    Tanti Baci ♥

    ReplyDelete
  43. @sew sweet: dear erica, I don't think you will read in here but I don't have any other mean to reach you because your profile is not connected to any blog or mail. Just wanted to say a big thank you for the lovely things you wrote me... you are really sweet and so kind!!
    I am so glad I "entertained" and inspired you :)
    A big hug
    federica

    ReplyDelete
  44. Me fai morì, ti ci vedo partire coi capocolli ed i provoloni come gli emigranti.... :))))

    ReplyDelete
  45. Da 15 anni abito in Sicilia è mi trovo benissimo,ma devo dire che spesso penso il mio paese.Anche a casa mia non può mancare il cibo tipico della Polonia.

    ReplyDelete

Grazie di ♥ per prenderti un pó di tempo a lasciarmi un messaggio del tuo passaggio, mi dispiace di non essere spesso in grado di rispondere ma sappi che la tua gentilezza mi fa felice.

Thank you from my ♥ for taking some time and leaving a sign of your visit on my blog, I am so sorry to often not being able to answer back, but please rest assured your kindness makes me happy.